5 Spese, spesso trascurate, per chi possiede un Gatto

Scritto da nella categoria Gatti
5 Spese, spesso trascurate, per chi possiede un Gatto

I gatti occupano il secondo posto nelle classifiche degli animali da compagnia in Italia! Anche se il mantenimento di un gatto costa meno, nell’arco di una vita, di quello di un cane, per ovvi motivi, non ultimo le dimensioni, possedere un gatto non è proprio economico, una volta capito quanti soldi si potrebbero spendere per mantenere il vostro gatto felice, sano e ben nutrito per tutta una vita, si spera, lunga e interessante.

Prima di considerare l’acquisto di un gatto o di adottarne uno, è ovviamente importante esaminare ciò che questa scelta comporta nel dettaglio, compresi tutti i costi associati, che sono molti di più di quelli per il cibo! Tuttavia, anche i proprietari di gatti più esperti e coloro che pur essendo neofiti fanno ricerche e si informano prima dell’acquisto qualche volta si trovano davanti a delle spese che non hanno considerato prima e che si presentano improvvisamente incidendo molto sul conto in banca.

In questo articolo, vedremo le cinque spese impreviste e spesso trascurate per chi possiede un gatto.

Nove vite

Si dice che i gatti abbiano nove vite.. E ognuna di queste vi costerà denaro! I gatti tendono ad essere animali avventurosi che amano muoversi, esplorare e talvolta cacciare, ma non sono animali selvaggi, e in generale, non vanno molto d’accordo con gli altri gatti che incontrano per la prima volta quando sono in giro.

Il comportamento tipico del gatto di andare a caccia e il suo andare in giro può portare a tutta una serie di spese accessorie, come le gite dal veterinario per lievi ferite subite per essere entrato in competizione con un altro gatto, o per il morso di un roditore e o altre potenziali prede che non era disposto a perdere senza combattere!

Anche le lesioni minori come un orecchio tagliato possono sanguinare abbondantemente, quindi se il vostro gatto è un po’ pugile e spesso sembra essere tornato dalla guerra, i costi veterinari potrebbero essere superiori a quelli che erano preventivati nel bilancio.

La sterilizzazione potrebbe sopprimere il loro desiderio di vagare per grandi distanze e acquietare un po’ il desiderio di lottare con altri gatti ma anche così, alcuni gatti sembrano divertirsi nell’ingaggiare lotte potenzialmente molto costose!

Le responsabilità verso altri

Cani e gatti sono considerati in maniera piuttosto diversa legalmente, i proprietari di cani dovrebbero avere il pieno controllo dei loro cani in ogni momento, i cani infatti sono considerati animali domestici e non hanno il diritto legale di vagare liberi. I gatti, d’altra parte, sono considerati come semi-addomesticati, e la legge tiene conto del fatto che i loro proprietari non possono essere tenuti a controllare o sopprimere il comportamento naturale dei gatti quando si tratta di limitare la loro libertà, per questo motivo i gatti hanno il diritto giuridico di muoversi liberamente senza bisogno di supervisione.

Tuttavia questo non significa che il comportamento e le attività del vostro gatto al di fuori della casa non comportano conseguenze, infatti se il vostro gatto provoca danni alla proprietà di un’altra persona, la responsabilità sarà vostra. Ad esempio questo potrebbe avvenire se il vostro gatto decidesse di iniziare a utilizzare un altro giardino come lettiera, o se litigasse con il gatto di qualcun altro, o se si intromettesse in una casa causando danni e distruzione.

Arredamento e strappi

Nel corso di una vita, il vostro gatto senza dubbio contribuirà all’ usura del contenuto della vostra casa, in particolare dei vostri tessuti d’arredo! Alcuni gatti semplicemente non riescono a resistere a strappare gli angoli del vostro tappeto o utilizzare il divano in pelle come loro tiragraffi, e così convivere con un gatto implica il fatto che mobili e tessuti vengano distrutti. Una vita con un gatto è sicuramente più costosa rispetto ad una vita senza.

Cauzioni

Se cercate casa può essere più difficile trovare un alloggio che vi permetterà di tenere un gatto, e spesso i proprietari che consentono di tenere un gatto chiedono un affitto maggiorato o chiedono una costosa cauzione legale per coprire i potenziali danni. Questo significa che il costo giornaliero della casa e il costo per riportarla allo stato originale quando deciderete di lasciarla sarà sicuramente maggiore.

Vacanze

Quando andrete in vacanza, dovrete cercare qualcuno che si prenda cura del vostro gatto mentre siete via! Se siete fortunati troverete un vicino che ama i gatti che lo farà senza problemi, ma c’è anche la possibilità di trovarsi obbligati a pagare per i servizi di una cat-sitter, o per una pensione che possa tenerlo.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 3 persone con una media di 4.8 su 5.0)

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty