Panzerotti di salmone e patate

Scritto da nella categoria Gatti
Panzerotti di salmone e patate

Questa ricetta è uno spasso da preparare! Una volta fatti tutti i panzerotti, li metti a bollire come i ravioli. I tuoi gatti li adoreranno. Di solito ne congelo 4 insieme e li scongelo la sera prima di farglieli mangiare. Se vuoi riscaldarli, buttali nell'acqua bollente per non più di 5 minuti. Puoi conservare i panzerotti per 3 mesi in freezer o 4 giorni in frigo.

Ricetta per 8 porzioni

 Ingredienti

RIPIENO

  • 1.3 kg di salmone, tagliato a dadini
  • 950 gr di patate dolci, bollite e schiacciate
  • 200 gr di riso integrale, cotto
  • 220 gr di fagiolini, tagliati
  • 220 gr di carote, tagliate
  • 10 gr di lievito di birra
  • 5 gr di prezzemolo fresco o 5 gr di prezzemolo in polvere
  • 15 gr di farina di ossa
  • un pizzico di sale
  • 2 uova, sbattute

In una ciotola grande, mescola tutti gli ingredienti.

IMPASTO

  • 140 gr di grasso da cucina
  • 45 gr di burro
  • 250 gr di farina
  • 10 gr di lievito in polvere
  • un pizzico di sale
  • 25 gr di prezzemolo fresco o 30 gr di prezzemolo in polvere
  • 1 lt circa di acqua, molto fredda

Procedimento

  1. Impasta insieme il grasso, il burro e la farina. Aggiungi il lievito, il sale e il prezzemolo e mescola fino ad ottenere un composto grezzo.

  2. Aggiungi dai 700 ml a 1 lt d'acqua molto fredda, a seconda della consistenza che si vuole ottenere per stendere l'impasto. L'impasto dovrà essere liscio, non appiccicoso.

  3. Stendi la pasta. Deve avere uno spessore di 1 cm circa. In seguito, con l'aiuto di un coltello taglia tanti quadratini di 10 cm circa. Non devono per forza essere precise le misure. Se non vuoi stendere la pasta per poi tagliarla, prendine un po' alla volta con le mani infarinate e stendine uno per volta fino a terminare l'impasto.

  4. Metti due cucchiai circa di ripieno in ogni panzerotto, ripiega l'impasto per chiuderlo con l'aiuto di una forchetta.

  5. Riempi un pentolone d'acqua e portala ad ebollizione. Metti i panzerotti nell'acqua bollente. Copri, abbassa il fuoco e fai cuocere a fuoco lento per 25 minuti circa. Togli i panzerotti dall'acqua, lascia raffreddare e servi.

Variante: Puoi sostituire il salmone con il tacchino, il pollo o l'agnello.

LE ABITUDINI ALIMENTARI DEI GATTI

I gatti si sono evoluti in modo diverso rispetto ai cani. Hai mai notato che i gatti sono schizzinosi quando si tratta di mangiare? È perché sono sempre stati abituati a mangiare cibo fresco. Se lasci il cibo avanzato in frigo, il gatto non lo mangerà di nuovo perché potrebbe avere il sapore del frigorifero, e i gatti non lo sopportano. Il gusto e l'olfatto di un gatto si sono evoluti in questo modo per prevenire eventuali malattie. Non dare al tuo gatto della carne o del pesce che non siano freschi.

Lo sapevi che per un gatto è importante mangiare ogni 24 ore? Un cane spesso salta un pasto o due senza nessun problema, ma il gatto ha un metabolismo unico nel suo genere e in alcuni casi potrebbe servire di lipidosi epatica (accumulo di grasso in eccesso nel fegato). È importante che il gatto assuma una quantità adeguata di cibo ogni giorno.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 1 persone con una media di 5.0 su 5.0)

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty