Le 5 caratteristiche comuni della personalità del Ragdoll

Scritto da nella categoria Gatti
Le 5 caratteristiche comuni della personalità del Ragdoll

Il Ragdoll è una razza felina dal pelo lungo e soffice che è stata creata quasi per sbaglio, quando un gatto bianco dal pelo lungo e dalla razza sconosciuta fu incrociato con un gatto persiano di razza non pura, generando una inusuale cucciolata di gattini tranquilli, incredibilmente placidi e calmi e che sarebbero rimasti completamente docili come una bambola di pezza quando viene presa.

Poiché queste caratteristiche hanno reso attraente questa cucciolata agli occhi di diversi amanti dei gatti, le cucciolate successive vennero di conseguenza allevate per le stesse caratteristiche, creando così la nota razza dei Ragdoll come la conosciamo oggi.

Il Ragdoll è una delle razze feline più grandi, con il maschio che raggiunge i sei kili e mezzo o di più (le femmine sono leggermente più piccole) ed è anche uno dei gatti più dolci, amorevoli e di bell’aspetto. Queste caratteristiche fanno si che il Ragdoll sia conosciuto in tutto il mondo come un animale domestico affettuoso e socievole sebbene ciò significhi che questa razza può essere giustamente descritta come ingenua riguardo al mondo che la circonda e come una razza che necessita di attenzioni speciali al fine di far stare al sicuro i gatti e renderli felici.

Come qualsiasi altro animale o persona, due Ragdolls non sono mai identici ma nonostante ciò questa razza può condividere, complessivamente, alcune caratteristiche personali, le quali, in linea generale, si ripetono nel tempo e nelle cucciolate come una loro eredità.

In questo articolo, vedremo in dettaglio cinque delle caratteristiche comuni della personalità del Ragdoll.

I Ragdoll sono molto affettuosi!

Il Ragdoll ha un carattere veramente dolce, e sono molto affettuosi e affezionati alle loro famiglie. Questi gatti sono molto casalinghi e non sono adatti per vagabondare, cacciare o esplorare come molte altre razze feline e sono generalmente i più felici al mondo quando si raggomitolano, formando un groviglio caldo sul sofà e facendo le fusa.

I Ragdoll stringono subito un legame forte con la loro famiglia e tendono anche ad essere aperti e accoglienti con gli estranei in casa, dimostrando un minimo di discrezione e sospetto che molti altri gatti manifestano! Amano la compagnia e l’attenzione e crescono bene in una famiglia amorevole e piena di attenzioni.

I Ragdoll non sono molto pratici

La natura pacata e gentile del Ragdoll e la sua fiducia nei confronti di tutti coloro che incontra implica che questa razza non sia particolarmente intraprendente e spesso questi gatti trovano difficile apprendere delle cose come evitare le strade o altri potenziali pericoli. Molti Ragdoll sono tenuti soltanto come animali domestici da interni per questo motivo, e sono una delle migliori razze fatte per vivere soltanto all’interno di una casa. Alcuni Ragdoll hanno l’accesso ad un giardino o ad un’area recintata che permettere loro di fare esperienza con il mondo esterno e per tenerli al sicuro dai pericoli.

Il Ragdoll è calmo e placido

Il carattere calmo, rilassato e tranquillo del Ragdoll è una delle sue caratteristiche consolidate, e, fermo restando che il gatto sia nell’ambiente familiare o abbia accanto una persona conosciuta, questi gatti avranno la tendenza ad accettare la maggior parte dei contrattempi.

I Ragdoll non diventano ansiosi o irritabili per i piccoli oggetti e si divertono , di solito, a stare vicino ai bambini, mostrando gentilezza e affetto nei loro confronti. É di vitale importanza che ad ogni bambino che si trova vicino a questa razza felina venga insegnato a rispettare il gatto, a maneggiarli con cura e a sapere quando è il momento di lasciare il gatto da solo, poiché il Ragdoll con poca probabilità mostrerà dei segni evidenti di fastidio, anche quando non gli piace essere accarezzato.

I Ragdoll hanno bisogno di attenzione

Il Ragdoll è per molti sensi un gatto semplice e che costa poco poiché non è incline all’azione e non mostra dei problemi comportamentali quando è infelice. Ad ogni modo, per mantenere il gatto in forma e felice, bisogna dare loro una giusta quantità di cure e attenzioni, compresa una spazzolata e una toelettatura quotidiana e molto affetto.

Questi gatti hanno bisogno anche di essere tenuti al sicuro da potenziali pericoli come i cani o altre minacce, poiché, come detto precedentemente, non sono molto bravi a prendersi cura di loro stessi!

Il Ragdoll va d’accordo con gli altri animali

I gatti tendono ad essere degli animali solitari che non restano in gruppi o branchi in natura, se non per accoppiarsi e molti gatti preferiscono di gran lunga vivere da soli senza altri animali che possono competere con loro per le attenzioni.

Nonostante ciò, il Ragdoll è una di quelle razze feline che tende ad essere accettata dagli altri animali e che vive di solito felicemente con altri gatti e persino con i cani. Se dovete allevare un Ragdoll con altri gatti o altri animali, è importante vigilare sulle dinamiche che intercorrono tra i diversi animali domestici, in modo tale da essere sicuri che non venga abusata la natura gentile del Ragdoll, che spesso li conduce ad essere maltrattati dagli altri animali.

Il Ragdoll è un’eccellente scelta per le persone di tutte le età ma necessita di qualche attenzione e cura in più così da poter rendere la casa sicura e confortevole per lui.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 34 persone con una media di 4.9 su 5.0)

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty