Bulldog Inglese

Bulldog Inglese

Informazioni sul Bulldog Inglese

Il Bulldog Inglese o più semplicemente Bulldog, è originario della Gran Bretagna. Il termine "bull" presente nel nome deriva dall'utilizzo di questi cani nel bull-baiting, un'attività alquanto cruenta ufficialmente dichiarata illegale in Inghilterra nella metà dell'800. Il Bulldog è un cane maestoso, ma al contempo molto amichevole ed un ottimo compagno di vita. Nonostante il fisico tarchiato e le sue impressionanti qualità, il Bulldog è un cane estremamente gentile e particolarmente protettivo nei confronti dei membri della sua famiglia. È molto affabile nei confronti dei bambini e in genere non si mostra mai violento o aggressivo. I Bulldog sono inoltre degli ottimi cani da guardia, anche se possono comunque essere alquanto testardi e risoluti. Una socializzazione precoce ed un addestramento costante possono inoltre aiutarli a superare certi problemi comportamentali.

La Storia del Bulldog Inglese

La storia del Bulldog Inglese purtroppo è alquanto cruenta. Questa razza ha avuto origine tra il XVI ed il XVII secolo, ed è stata "creata" proprio per il bull-baiting, uno "sport", se così lo si può definire, alquanto violento che vedeva la lotta all'ultimo sangue tra un cane ed un toro. Gli esemplari di Bulldog originali dovevano essere feroci, potenti e coraggiosi per poter sopravvivere. Per questi cani pertanto non si è affatto prestata attenzione alla conformazione, al temperamento, alla bellezza ed alle proporzioni fisiche come per molti altri cani. Sono cani allevati per essere selvaggi, violenti, aggressivi e quasi immuni al dolore fisico. L'insolita mascella dei Bulldog più corta rispetto alla mandibola e caratterizzata dal fatto che la parte inferiore sporge leggermente rispetto alla superiore, oltre ad essere rivolta moderatamente all'insù, deriva indubbiamente da quei giorni terribili in cui questi cani, impegnati nella lotta contro un toro, grazie a queste loro peculiarità potevano afferrare saldamente il toro e non mollare la presa fino alla fine. Non era di certo il momento migliore per instaurare un buon rapporto uomo-cane. I combattimenti clandestini tra cani nelle così dette "fosse" divennero molto popolari quando il bull-baiting fu dichiarato illegale e non fu più praticato.

Nel 1885, i combattimenti tra tori e cani divennero illegali in Inghilterra. Nonostante il fatto che questo avrebbe potuto portare ad una rapida estinzione dei Bulldog, un certo numero di appassionati ed amanti degli animali ha cercato di mantenere in vita ed evitare l'estinzione di questa razza, preservandone e promuovendo principalmente le qualità positive piuttosto che le negative. Nell'arco di pochissime generazioni, il Bulldog Inglese divenne una delle migliori razze canine sia per qualità fisiche che per temperamento, soprattutto dopo che si era riusciti ad eliminare del tutto l'originale indole violenta di questi cani. Si è così ottenuto il Bulldog Inglese moderno, docile, amichevole e che si adatta ad ogni situazione. Questo cane può vivere ovunque, adora i bambini, è molto affettuoso e fedele ed inoltre è alquanto facile prendersi cura di lui. Ad oggi il Bulldog è probabilmente una delle razze più gentili ed affettuose al mondo.

Caratteristiche fisiche e problemi di salute del Bulldog Inglese

La vita media di un Bulldog si aggira attorno agli 8-12 anni. A causa delle grandi dimensioni del cranio, sproporzionate rispetto al resto del corpo, la maggior parte dei Bulldog femmina non è in grado di affrontare un parto naturale. A causa di ciò i parti cesarei sono alquanto comuni in questa razza e in genere vengono programmati con largo anticipo. Altri possibili problemi di salute, o comunque informazioni da sapere inerenti a questa razza, includono:

  • Problemi oculari: problemi o patologie oculati e/o relative alle capacità visive del cane
  • Sordità: definita come la mancanza o la perdita, completa o parziale, dell'udito.
  • Cancro (varie forme): inteso come un qualsiasi tumore maligno
  • Displasia all'anca: comporta uno sviluppo anormale e/o una degenerazione dell'articolazione dell'anca (o coxo-femorale)
  • Criptorchidismo: la mancata discesa di uno o di entrambi i testicoli nel sacco scrotale
  • Difetto del setto ventricolare
  • Stenosi aortica
  • Colpo di calore (ipertermina)
  • Stenosi polmonare
  • Demodicosi in forma generalizzata
  • Displasia follicolare
  • Palatoschisi
  • Processo anconeo dell'ulna
  • Idrocefalo
  • Emivertebre
  • Spina bifida
  • Nanismo genetico (acondroplasia)
  • Uretere ectopico
  • Calcolosi delle vie urinarie, o urolitiasi
  • Ipoplasia tracheale
  • Distocia
  • Sindrome brachicefalica delle vie aeree superiori

Personalità del Bulldog Inglese

Gruppo di Bulldog Inglesi

Quando guardate il musetto corto ed un po' imbronciato di un Bulldog Inglese, non potete di certo immaginarvi che questo dolce cagnolino sia in grado di mettere in ginocchio e far soccombere un toro, anche se questo è proprio il motivo per il quale questa razza è stata allevata in origine. I macellai inglesi nel Medioevo usavano i Bulldog per catturare ed uccidere i tori destinati al macello. La loro faccia corta e la potente mascella erano essenziali affinché il cane si potesse attaccare al collo di un toro e, senza mai mollare la presa, metterlo in ginocchio, letteralmente.

Al giorno d'oggi, tuttavia, il Bulldog ha più fama di essere un vero e proprio amante dei grattini sulla pancia e delle coccole che un lottatore ed un cacciatore dalla forza erculea. I Bulldog sono cani che amano giocare, molto affettuosi e leali. Eccellenti con i bambini, sono alquanto affabili ed innegabilmente hanno la pazienza di un santo soprattutto con quei bambini che giocando con loro li vogliono abbracciare o addirittura "cavalcare". Sono una delle razze più affettuose e tranquille al mondo, oltre ad essere veramente poco nervosi o irritabili come cani. Nonostante i cuccioli siano pieni di energie e dei veri e propri terremoti, i Bulldog adulti sono particolarmente tranquilli e prediligono un bel riposino pomeridiano sul divano ad una lunga passeggiata nel parco.

Esercizio fisico

I Bulldog non hanno bisogno di fare un'intensa attività fisica, infatti non dovrebbero fare eccessivo esercizio fisico soprattutto nei periodi più caldi dell'anno. Nonostante il loro amore per il relax e per il divano, i Bulldog devono comunque fare delle passeggiate quotidiane così da poter mantenere sempre una perfetta forma fisica, dato che sono cani facilmente soggetti ad obesità e sovrappeso. Un Bulldog può essere perfettamente felice ed a suo agio in un appartamento o in un condominio così come in una casa con un grande giardino. Sono animali che si adattano molto facilmente, tranquilli e veramente poco attivi quando sono tra le mura domestiche, pertanto le dimensioni della vostra casa non saranno mai un problema per un Bulldog, a patto ovviamente che abbia un bel posticino dove sonnecchiare in tutta tranquillità.

Addestramento

I Bulldog sono alquanto testardi pertanto può essere particolarmente difficile addestrarli. Sfiziose ricompense e rinforzi positivi sono gli unici due metodi che potrebbero funzionare con questa razza, poiché usare una mano pesante di certo non vi poterà mai da nessuna parte con un Bulldog.

Comportamento

Nonostante il fatto che siano in genere cani tranquilli ed alla mano, i Bulldog presentano un grave problema comportamentale: un atteggiamento alquanto aggressivo quando si parla di cibo e di ciò che c'è nella loro ciotola. Questi cani amano mangiare, pertanto è consigliabile che nessuno si intrometta tra una Bulldog e la sua pappa. Dovreste pertanto insegnare ai vostri bambini a stare alla larga dalla ciotola del cane, e se avete altri animali domestici in casa, date loro da mangiare in aree della casa diverse da quelle in cui si trova la ciotola del vostro Bulldog.

L'aggressività in questi cani potrebbe essere inoltre un problema. Se cresciuti assieme ad un altro cane, i Bulldog non dovrebbero presentare problemi, anche se i maschi tendono ad essere un po' più aggressivi da adulti, soprattutto nei confronti di altri maschi. I Bulldog pertanto dovrebbero essere socializzati molto precocemente, così che si abituino presto a trascorrere del tempo con gli altri cani.

Se non siete dei fan dei cani che russano, grugniscono, sbavano e soffrono di flatulenza allora di certo il Bulldog non è il cane che fa per voi. Questi cani infatti presentano tutti i tratti sopracitati, ed anche in quantità eccessiva.

Bulldog Inglesi: domande frequenti

👨‍👩‍👦 Il Bulldog Inglese è adatto alle famiglie?

I bulldog inglesi sono famosi per le loro personalità gentili, pazienti e tolleranti. Prosperano nell'ambiente familiare e adorano essere coinvolti in tutto ciò che fa la famiglia. Sono estremamente orientati verso le persone, sono leali e devoti ai loro proprietari. Sono inoltre affidabili anche nei confronti dei bambini e godono della loro compagnia.

💶 Perché il Bulldog Inglese è così costoso?

I Bulldog inglesi non sono solo una delle razze di cane più popolari in Italia (e anche in altri paesi del mondo), ma sono anche animali molto divertenti con cui condividere una casa. A causa della loro popolarità, un cucciolo con un buon pedigree può costare un sacco di soldi. Sappiate poi che pochissimi cuccioli nascono naturalmente, perché le dimensioni della loro testa rendono il parto rischioso sia per la madre che per i cuccioli. Al contrario, i cuccioli nascono per taglio cesareo; questo aspetto aumenta ulteriormente il loro costo.

🏥 Tutti i Bulldog Inglesi hanno problemi di salute?

I Bulldog inglesi sono inclini a soffrire di problemi di salute. Le problematiche più gravi possono coinvolgere cuore, ossa o la respirazione. Grazie alla loro struttura corporea, sono molto predisposti a soffrire di displasia dell'anca.

Altre problematiche che possono colpire un bulldog possono essere: problemi agli occhi, allergie ed anche gravi problemi della pelle, a causa delle pieghe che si formano intorno al volto, sul corpo e in particolare sulla coda del cane.

Essendo una razza brachicefalica, sono noti anche per soffrire di problemi dentali. Spesso accade che alcuni cuccioli nascono con una Cheiloschisi o labbro leporino. Un altro vero problema con i Bulldog è che sono estremamente intolleranti al calore e si surriscaldano facilmente, il che può rivelarsi fatale per loro.

Per quanto vivono i Bulldog Inglesi?

I Bulldog inglesi possono vivere per un periodo che va dagli 8 ai 10 anni, sebbene la durata media della vita sia di circa 8,5 anni, a causa di tutti i problemi di salute di cui possono soffrire.

Nel 2013, è stato condotto un sondaggio dalla chirurgia veterinaria circa la durata della vita di un Bulldog; il consiglio della razza stabilisce che la durata media della vita di un Bulldog è compresa tra gli 8 e i 10 anni, se però correttamente curato e alimentato con una dieta appropriata e variata in base alle diverse fasi della sua vita.

I Bulldog Inglesi perdono molto pelo?

I Bulldog inglesi perdono moderatamente il pelo durante tutto l'anno. I periodi più intensi si hanno in primavera e in autunno, ovvero quando più peli si spargono in giro per casa e si rende necessaria una cura più attenta. La pulizia frequente del cane lo aiuta a rimanere il meno possibile a contatto con i peli morti e assicura al padrone un monitoraggio continuo della pelle del cane; è infatti frequente che si manifestino problematiche all'interno delle particolari pieghe della pelle.

👉 Leggi anche: I cani che non perdono il pelo

I Bulldog Inglesi abbaiano molto?

Sebbene i Bulldog inglesi non siano "abbaiatori frequenti", quando questo accade sicuramente non passano inosservati.

Detto questo, se lasciato solo per troppo tempo, un Bulldog potrebbe sviluppare comportamenti indesiderati tra cui anche, magari, un abbaiare eccessivo (uno dei modi in cui un cane infelice esprime ciò che sente).

Tieni presente che i Bulldog inglesi sono noto per soffrire di ansia da separazione.

🦮 I Bulldog Inglesi sono difficili da addestrare?

Sebbene adorabili, i Bulldog inglesi hanno una vena testarda, che può rendere molto più difficile addestrarli. Ecco perché sono più adatti a persone che conoscono bene la razza piuttosto che a padroni alle prime armi. Il motivo principale è che un Bulldog potrebbe facilmente avere la meglio su un proprietario alle prime armi, rendendo difficile per il padrone gestire il proprio compagno canino.

I Bulldog Inglesi necessitano di molto esercizio?

Ai Bulldog piace fare regolarmente attività fisica quotidiana, ma bisogna fare attenzione quando fa caldo, perché possono facilmente surriscaldarsi (ricorda che il surriscaldamento eccessivo può risultare fatale!).

Detto questo, devono fare esercizio a sufficienza per non ingrassare troppo, tenendo presente che un Bulldog si trasformerebbe in un "sacco di patate" se non monitorato; inoltre il troppo peso mette a dura prova il cuore e può ridurre drasticamente la vita di un bullo.

🌊 I Bulldog Inglesi sanno nuotare?

I Bulldog inglesi non possono nuotare a causa della loro forma corporea e al fatto che sono molto pesanti. La maggior parte dei bulldog affondano come pietre quando sono in acqua, quindi non devono mai essere lasciati incustoditi. L'altro aspetto importante è che, essendo una razza brachicefalica, hanno davvero tanti problemi a respirare quando sono in acqua; questo li mette anche a rischio di annegamento.

Come si comportano i Bulldog Inglesi se circondati da altri cani?

I Bulldog inglesi, come le altre razze di bulldog, possono mostrare aggressività verso i cani che non hanno mai incontrato prima, anche se generalmente vanno d'accordo sono tollerabili nei confronti dei cani che già conoscono. Le presentazioni devono però essere fatte con cura per evitare qualsiasi scontro, che potrebbe finire con un animale ferito e spese veterinarie molto alte. Un'altra buona idea può essere tenere il Bulldog al guinzaglio se lo si porta a fare una passeggiata in un parco in genere frequentato anche da altri cani, giusto per sicurezza.

I Bulldog Inglesi sono buoni cani da guardia?

I Bulldog inglesi sono cani dall'aspetto impressionante e anche se non sono noti per essere grandi abbaiatori. Sono però ottimi cani da guardia, perché sono bravissimi a far sapere ai loro proprietari che degli estranei sono in giro o che qualcosa da loro poco gradito sta succedendo nel loro ambiente. I Bulldog inglesi non hanno bisogno di alcun addestramento quando si tratta di proteggere le loro famiglie e proprietà, perché è qualcosa che fa parte dell'istinto della razza.

Barbara Lombardi
dott.ssa Barbara Lombardi

Barbara Lombardi è una veterinaria nonché scrittrice freelance specializzata sul tema della salute e del benessere degli animali domestici. Amante appassionato di cani e gatti, Barbara ha una grande esperienza nella scrittura di articoli sulla cura dei nostri amici animali.

Prendersi cura di un Bulldog Inglese: le cose che devi tenere in considerazione

Prendersi cura di un Bulldog Inglese: le cose che devi tenere in considerazione

Se stai pensando di adottare un Bulldog Inglese o se già ne hai uno, ecco alcune cose da tenere in mente per assicurare una vita lunga e felice al tuo dolce cagnolino.
Come prendersi cura di un cucciolo di Bulldog Inglese

Come prendersi cura di un cucciolo di Bulldog Inglese

Ecco una guida che ti indicherà, passo passo, come prendersi cura del tuo nuovo cucciolo di Bulldog Inglese.
Gelosia del cane: Il tuo Bulldog Inglese è geloso?

Gelosia del cane: Il tuo Bulldog Inglese è geloso?

Hai due o più cani in casa? Ne hai mai accarezzato uno facendo così arrabbiare l’altro? Magari proprio per questo ti sarai chiesto: ma i cani si ingelosiscono?
Colpo di calore (ipertermia) nel Bulldog Inglese: sintomi e trattamento

Colpo di calore (ipertermia) nel Bulldog Inglese: sintomi e trattamento

Il colpo di calore è molto diffuso tra i cani che hanno la sindrome brachicefalica, specialmente in quei giorni più caldi. Quindi se in casa hai un Bulldog Inglese o un cane con il musetto piatto, devi fare molta attenzione!
Il mio Bulldog Inglese scoreggia tantissimo! Come devo fare?

Il mio Bulldog Inglese scoreggia tantissimo! Come devo fare?

Se hai un Bulldog Inglese, probabilmente hai notato che fa tante scoregge. Ma cos’è che rende i Bulldog così tendenti alla flatulenza?
La longevità del Bulldog Inglese | Durata della vita e consigli

La longevità del Bulldog Inglese | Durata della vita e consigli

L’aspettativa di vita media di un Bulldog è tra gli 8 e 10 anni, ma non è affatto raro incontrare un Bulldog che ha compiuto 12 anni. Ci sono stati addirittura dei casi nei quali i Bulldog hanno vissuto fino al compimento dei 18 anni, ma è, chiaramente, un’eccezione
Le 20 cose di cui hai bisogno per un cucciolo di Bulldog

Le 20 cose di cui hai bisogno per un cucciolo di Bulldog

Hai moltissime cose di cui occuparti, tra cui “arredare” casa tua con le cose che servono al tuo piccolo cucciolo. Non possiamo aiutarti com i pianti alle 3 di notte o con i mobili rosicchiati, ma possiamo suggerirti cos’è che ti servirà in casa.
L’Alimentazione ideale per il Bulldog Inglese

L’Alimentazione ideale per il Bulldog Inglese

I Bulldog inglesi amano mangiare e quando si tratta di cibo sanno essere molto avari. Prendono peso con molta facilità se non vengono tenuti sotto controllo. Quando acquisti il cibo per il tuo cane, cerca sempre i cibi di qualità più alta che soddisfino il fabbisogno alimentare del tuo amico a quattro zampe
8 curiosità sul Bulldog Inglese

8 curiosità sul Bulldog Inglese

Se ne vuoi adottare uno o semplicemente ti piace, questo articolo fa per te: verrai a conoscenza di otto aneddoti su questa intramontabile razza. Continua a leggere per saperne di più.
Qual è il cibo migliore per il Bulldog?

Qual è il cibo migliore per il Bulldog?

Cosa dovrei dare da mangiare al mio Bulldog? è una delle domande più comuni nel mondo dei Bulldog. In questo articolo sottolineeremo i benefici di pensare per il nostro Bulldog una dieta salutare e nutriente e imparerai quali ingredienti non dovrebbero MAI entrare nella bocca del tuo Bulldog.
La dieta BARF per Bulldog

La dieta BARF per Bulldog

La dieta BARF è quindi consigliata a coloro che è da tempo che cercano un cibo appropriato da dare al proprio Bulldog, senza mai trovare quello giusto.
5 Tratti universali della personalità del Bulldog Inglese

5 Tratti universali della personalità del Bulldog Inglese

Il bulldog inglese è una istituzione britannica immediatamente riconoscibile. In questo articolo, condivideremo cinque tratti della personalità universali del bulldog inglese.
I problemi di salute del Bulldog Inglese

I problemi di salute del Bulldog Inglese

A causa di secoli di interventi umani nell’allevamento dei bulldogs per ottenere il look esagerato che molti dei bulldog di oggi possiedono, il Bulldog è soggetto ad una serie di problemi di salute, di conformazione e di cure che tutti i futuri proprietari dovrebbero conoscere.
Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 20 persone con una media di 4.9 su 5.0)