Riconoscere il Colpo di Calore nei Cani Durante le Prime Fasi

Scritto da nella categoria Cani
Riconoscere il Colpo di Calore nei Cani Durante le Prime Fasi

Ogni estate in Italia, centinaia di cani provenienti da tutto il paese hanno bisogno di fare una visita di emergenza dai i veterinari, a causa di un malore con un colpo di calore nella stagione calda. Il colpo di calore può avere un rapido esordio e anche potenzialmente grave, ma è anche del tutto prevenibile con l’osservazione e prendendo alcune misure per garantire la sicurezza e il comfort del vostro cane, quando il clima si riscalda.

Uno dei modi migliori per fermare un problema prima che abbia la possibilità di diventare acuto e potenzialmente a rischio di vita per il vostro cane è quello di imparare a riconoscere i primi sintomi di surriscaldamento e di colpo di calore, così come le combinazioni di fattori che possono causarli. In questo articolo, vi insegneremo a riconoscere il colpo di calore nel cane durante le prime fasi, e come identificare i fattori potenziali che possono causarlo. Continuate a leggere per saperne di più.

Cosa è il Colpo di Calore?

Il colpo di calore è una condizione causata da una serie di fattori che portano a un pericoloso aumento della temperatura del corpo del vostro cane, al punto che non sono più in grado di gestire la propria temperatura o tenersi abbastanza freschi. I cani si raffreddano bevendo acqua, respirando affannosamente, riposando e alla ricerca di zone più fresche, e se il vostro cane non può fare nessuna di queste cose, corre il rischio di sviluppare un colpo di calore nella stagione calda.

Quali Fattori Possono Portare al Colpo di Calore?

Il colpo di calore avviene quasi esclusivamente durante i mesi più caldi dell’anno, ma le alte temperature da sole non sono sufficienti a causare il problema. Affinché il vostro cane a sviluppi un colpo di calore, ha bisogno anche di essere esposto ad alcuni dei fattori menzionati sopra che limitano la sua capacità di mantenersi fresco, come la troppa attività nella stagione calda, il non essere in grado di trovare ombra, il non bere abbastanza acqua e il non essere in grado di avere abbastanza aria. Quest’ultima questione è particolarmente un problema nelle razze brachicefale, quelli con musi brevi come il carlino e il bulldog.

Alcuni scenari comuni che possono portare a colpi di calore sono:

  • Troppo gioco e attività vigorosa durante le ore più calde della giornata.
  • Lunghe passeggiate sotto il sole caldo, anche tenendo un ritmo costante.
  • Restare chiuso in auto o in altri luoghi caldi con flusso d’aria limitato. Maggiori informazioni su questo qui.
  • Non avere libero accesso all’acqua, o l’acqua non viene offerta regolarmente quando si è fuori.
  • Non essere in grado di trovare ombra o una zona ventilata per riposare.

Riconoscere il Colpo di Calore Nella Fase Iniziale

Supponendo che si presti attenzione alle avvertenze di cui sopra sui fattori che possono causare o esacerbare colpo di calore, il vostro cane dovrebbe cavarsela bene durante i mesi estivi, anche se il clima è molto caldo. È particolarmente importante avere particolare cura dei cani brachicefali, e quelli che hanno pellicce molto spesse e fitte, in quanto questi cani in particolare rischiano di surriscaldarsi.

Per riconoscere i primi segni del colpi di calore nel vostro cane, è opportuno acquisire familiarità con i seguenti sintomi, rimanere vigili per loro, e sapere come identificarli.

  • Ansimare eccessivamente anche a riposo, o problemi di respirazione.
  • Rantolare, che spesso include inclinare la testa all’indietro.
  • Una lingua rosso brillante che appare più scura del normale.
  • Disorientamento e confusione nel vostro cane.
  • Disidratazione.
  • Vertigini.
  • Pelle secca e calda.
  • Svenimento o apparenza semi-cosciente.
  • Debolezza e apparire traballante quando cammina.
  • Saliva spessa che ha una consistenza collosa.
  • L’interno delle orecchie che appaiono di colore rosso vivo.
  • Generalmente, le gengive saranno molto pallide, ma in alcuni casi, anche queste possono apparire di un rosso acceso.
  • Vomito
  • Diarrea
  • Sofferenza e segni visibili di disagio.
  • Una temperatura sopra i 40 gradi Celsius.
  • Una frequenza cardiaca più veloce del normale.

Problemi Pungenti Per Il Vostro Amico

Di solito, i primi segni che il vostro cane non sta affrontando bene il caldo includeranno un aumento della temperatura corporea, l’ansimare o il rantolare, l’inizio di disorientamento, e la disidratazione. È possibile verificare se il vostro cane è disidratato pizzicando una zona libera della pelle leggermente tra il pollice e l’indice, e se il vostro cane è ben idratato, questa dovrebbe tornare subito in posizione. Se ci vogliono un paio di secondi per il ritorno, i livelli di idratazione del vostro cane sono troppo bassi.

I cani che stanno cominciando a sviluppare un colpo di calore possono anche rifiutarsi di bere acqua, e così mantenere il vostro cane idratato tutto il giorno è fondamentale per evitare che un problema si sviluppi.

Se il vostro cane è nelle primissime fasi del colpo di calore, si può essere in grado di invertire la condizione prima che diventi un problema, il che significa che il raffreddare vostro cane immediatamente con ogni mezzo possibile. Posizionare asciugamani bagnati fresche su di lui e cambiarle non appena diventano più calde può aiutare, così come spostare subito il cane in una zona più fresca, possibilmente utilizzando ventilatori per fornire un flusso d’aria. Stendere il vostro cane davanti alla porta aperta di un frigorifero o un congelatore è un altro modo per abbassare la temperatura corporea del vostro cane.

Il colpo di calore può essere fatale, e richiede un soccorso veterinario rapido se diventa evidente, cosa che può accadere molto rapidamente. Prendere provvedimenti per evitare che il cane di sviluppi un colpo di calore, in primo luogo, al fine di garantire che la sua estate sia sicura, piacevole e divertente per lui.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 4 persone con una media di 4.9 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty