Le tartarughe possono mangiare le carote?

Scritto da nella categoria Rettili - 1 commento
Le tartarughe possono mangiare le carote?

Le tartarughe possono mangiare le carote? La risposta è certamente sì! Alle tartarughe si possono dare le carote e la maggior parte delle tartarughe di terra amano mangiarle. Gli piacciono anche le altre verdure, come la lattuga e il cavolo. Devi tenere a mente che le tartarughe devono avere una dieta sana e varia per rimanere in ottima salute.

Quante carote possono mangiare le tartarughe?

Il modo migliore per dare le carote alle tartarughe è grattugiarle in modo che sia più facile per loro digerirle. Se date loro le carote in grandi pezzi, è possibile che la tua tartaruga non riesca a mangiarle in modo corretto. Ci sono diversi vantaggi di dare le carote alle tartarughe. Le carote non costano molto e questo le rende una economica nella dieta della tua tartaruga. Sono disponibili in molti posti, come il supermercato locale o nelle bancarelle dei fruttivendoli. Puoi anche comprarle impacchettate singolarmente, in quanto durano piuttosto a lungo. Aprine una alla volta quando ne hai bisogno. Puoi anche coltivarle in un piccolo pezzo di terra coltivabile nel tuo giardino.

Essendo un alimento molto sano, puoi darle alla tua tartaruga ogni giorno. Dato che è raccomandabile offrigli minimo una porzione di verdure al giorno, puoi darle le carote frequentemente. Se la tua tartaruga mangia gli insetti, puoi dargli un pasto in giorni alterni.

E’ possibile che la tua tartaruga non mangi le carote la prima volt ache gliele offri. A volte non piacciono alle tartarughe. Se succede, non rinunciare subito, usa semplicemente un altro metodo per offrirgli le carote. Alcune tartarughe le preferiscono cotte, arrostite o anche bollite, perché in questo modo cambia la consistenza.

Le carote contengono vitamine essenziali che sono necessarie per la tua tartaruga. Aiutano anche il sistema digerente grazie all’alto contenuto di fibre presenti nelle carote. Prepara un pudding speciale per la tua tartaruga Se alla tua tartaruga non piacciono le carote, puoi usarle come ingrediente per un pudding speciale per tartarughe. Puoi farlo e conservarlo in porzioni monodose. Per i piccoli di tartaruga usa uno stampo più piccolo. Ecco la ricetta:

  • Prendi un po’ di scatolette di pesce surgelato, come krill, pesce Mysis e sanguisughe. Questi dovrebbero comporre circa un ottavo del pudding.
  • Un altro ottavo dovrebbe comprendere gamberi e cozze surgelate precotte. Dato che i frutti di mare crudi possono causare avvelenamento da tiaminasi, è preferibile usarli precotti.
  • Un terzo degli ingredienti sarà gamberetti freschi e pesce, come salmone e trota. Cuocili in acqua bollente prima di aggiungerli.
  • I gamberetti essiccati e crocchette di gamberetti devono comporre un altro ottavo dell’impasto.
  • Aggiungi alcuni croccantini per tartarughe, che migliorano il sapore, per assicurarsi che alla tua tartaruga piaccia il gusto e che lo mangi. Questo assicurerà anche che vitamine e minerali essenziali non manchino.
  • Aggiungi carote grattugiate, per un totale di un quarto dell’impasto. Le carote sono piene di fibre o crusca, che aiuta a migliorare la digestione. Inoltre i minerali e gli antiossidanti rendono più vivido il colore della tartaruga, in modo totalmente naturale.
  • Un altro quarto deve comprendere vegetali, come alghe, lenticchie d’acqua, foglie di dente di leone e lattuga romana. Queste verdure devono essere lavate abbondantemente con acqua dolce e mescolate con un mixer.

Lo scopo di questa dieta è di nutrire il tuo animale con cibo naturale. Puoi sempre aggiungere un pizzico di integratori di vitamine apposta per i rettili e un cucchiaio di osso di seppia sminuzzato per aggiungere calcio.

Puoi scegliere di mescolare il tutto con il mixer o semplicemente a mano.

Prendi una confezione di gelatina in polvere e segui le istruzioni sulla confezione. Aggiungila poi al mix. Mettilo poi nel contenitore per fare i cubetti di ghiaccio, scegliendo la misura giusta dei cubetti per la tua tartaruga. Lascialo nel congelatore o nel frigorifero fino a che non si solidifica. Puoi conservare alcuni cubetti nel frigorifero pronti da dare alla tartaruga, per un giorno o due, e il resto nel freezer.

Dovresti prendere una tartaruga?

Se stai ancora pensando se dovresti prendere o no una tartaruga come nuovo animale domestico, dovresti pensarci seriamente prima di prendere una decisione. Potresti sempre prendere un cane o un gatto, che possono essere più affettuosi. Ma il punto è che le tartarughe sono animali semplicemente fantastici! E’ così piacevole prendersi cura di loro ed è bellissimo osservarle. La parte migliore è che richiede meno tempo, parlando della cura giornaliera, in paragone ad altri animali. E sì, sono anche meno costose da mantenere. Tutto quello a cui devi pensare è assicurarti di dargli il cibo corretto e un posto pulito dove può vivere.

E’ giusto concludere dicendo che dunque le tartarughe possono mangiare le carote. Se la tua tartaruga mangia carote ogni giorno è un bene per la sua salute, ma dovrebbero costituire sono un quarto della sua alimentazione giornaliera.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 13 persone con una media di 4.9 su 5.0)

1 Commento

  1. Claudia

    Buona sera, Domanda ma questo pudding con pesce è un'alimentazione per tartarughe d'acqua o da terra?credevo che il pesce fosse l'alimentazione adatta a quelle d'acqua grazie

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty