Le tartarughe possono mangiare il pesce?

Scritto da nella categoria Rettili
Le tartarughe possono mangiare il pesce?

Spesso le persone che hanno animali domestici cercano del cibo che sia adatto per il loro animaletto. Dato che spesso il cibo per tartarughe non è disponibile nei negozi di animali, potresti chiederti: le tartarughe possono mangiare il pesce?

Nel mondo animale le specie di tartarughe ammontano a più di tremila, e le loro alimentazioni hanno ancora più varianti. Ce ne sono da esclusivamente carnivore a esclusivamente erbivore, ma fra questi estremi ci sono svariate specie di tartarughe omnivore che mangiano sia animali che piante.

La dieta di una tartaruga dipende dalla sua specie, dall’habitat naturale, dal tipo di cibo che può masticare con il tipo di bocca di cui dispone. Le tartarughe mangiano solitamente lumache, vermi e pesci, così come animali morti. Le proteine sono l’elemento più importante nella dieta di una tartaruga, specialmente quando è molto giovane. Quando cresce comincia poi a mangiare più vegetali e piante.

Dunque, le tartarughe possono mangiare il pesce?

Ci sono molte varietà di pesci disponibili nei negozi di pesce, e a volte nei negozi per animali. Se non riesci a trovare il cibo apposito per tartarughe nei negozi, allora puoi offrire occasionalmente al tuo animale del pesce. Usarlo come alimento fisso nella dieta della tartaruga non è consigliabile o appropriato per la sua salute a lungo termine.

Alcuni pesci surgelati come le sanguisughe, il pesce Mysis e il krill possono andare bene per la tartaruga, come una fonte di proteine. Puoi aggiungere una parte di una scatoletta di pesce a delle verdure fresche per un pasto. Il pesce non dovrebbe essere più di un ottavo della dieta della tartaruga.

Puoi anche mettere il pesce nella stessa teca della tartaruga, per servirle i pesci vivi. In questo caso sarà impossibile tenerla lontana dal pesce una volta che glielo offri. Quando metti il pesce nella teca la tua tartaruga si avvicinerà immediatamente per gustarsi il pasto. Questo non la danneggerà in alcun modo.

Nel caso in cui hai finito il cibo per tartarughe o i croccantini, e non ti è possibile andare a comprarne ancora, puoi offrire alla tua tartaruga del pesce per un giorno o due. Se la tua tartaruga non lo apprezza, non dovresti preoccupare troppo dato che le tartarughe possono stare fino ad una settimana senza mangiare.

Che cosa dovrebbe esserci nella dieta di una tartaruga?

Le tartarughe sono piuttosto popolari come animali domestici. Una dieta nutriente può assicurargli una vita più lunga e sana. Molte specie di tartarughe e testuggini sono tenute come animali domestici, come per esempio le tartarughe scatola, le tartarughe d’acqua e anche le tartarughe azzannatrici.

Ognuna di queste specie ha necessità differenti in quanto all’alimentazione e anche le proprie preferenze riguardo il cibo. Se hai bisogno di qualche informazione riguardo la giusta alimentazione per la tua tartaruga, chiedi al negozio per animali locale, oppure contatta il veterinario, preferibilmente uno con profonde conoscenze riguardo le tartarughe. Puoi anche fare delle ricerche per conto tuo.

Molti negozi di animali hanno molte varianti di cibo da tartarughe, come croccantini, bocconcini o bastoncini, diversi per ogni specie di tartaruga. Questi cibi sono preparati industrialmente e spesso non hanno molto sapore. Per questo la tua tartaruga potrebbe non mangiarli. Tuttavia contengono la giusta quantità di minerali e vitamin che sono essenziali per la salute della tua tartaruga. Con il tempo scoprirai che questi cibi possono essere costosi a lungo termine.

Aggiungi cibo fresco nella dieta

Il cibo fresco è meno costoso per te e più nutriente per il tuo animale domestico.

A seconda della specie della tartaruga, puoi darle alcuni di questi alimenti: proteine, verdure, frutta, fiori e piante. Le tartarughe possono assimilare proteine da cibi come le uova bollite, vermi, larve, gamberi essiccati, cavallette e lumache. Per quanto riguarda le verdure, le tartarughe solitamente amano il mais, patate dolci, piselli, barbabietole e carote. Ricorda sempre di tagliarle in piccolo pezzi così che la tartaruga possa mangiarle facilmente. Inoltre possono anche gustare delle erbe come le foglie delle carote, foglie di lattuga e cavolo riccio. Garofani, lillà e denti di leone sono i fiori che puoi dare da mangiare alla tua tartaruga. La frutta dovrebbe essere data raramente, come un premio. Possono mangiare le mele, pomodori, uva, banane, fragole e kiwi.

Supplementi di calcio

Il guscio della tartaruga è una delle parti più importanti del corpo dell’animale. Il calcio è essenziale affinché il guscio rimanga resistente e il calcio fa esattamente questo, mantenerlo sano. Se il guscio diventa debole, può diventare anche sottile e spaccarsi, portando a infezioni. Un’infezione di questo tipo porterebbe alla morte molto in fretta. La maggior parte delle tartarughe non ha modo di mangiare certi vegetali o fonti di calcio che sono disponibili invece per le tartarughe selvatiche.

Il calcio per tartarughe è solitamente disponibile nei negozi di animali sotto forma di polvere. Puoi semplicemente spolverarlo sul cibo della tartaruga. Puoi anche usare ossa di altri animali in modo analogo. Puoi anche usare dei gusci di uova frantumati come fonte di calcio. In conclusione, sì le tartarughe possono mangiare il pesce. Non gli fa male, ma potrebbe non contenere tutti I nutrienti di cui hanno bisogno, quindi non è consigliabile nutrire la tua tartaruga solo con il pesce per lungo tempo!

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 4 persone con una media di 5.0 su 5.0)

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty