Le tartarughe possono mangiare le banane?

Scritto da nella categoria Rettili - 1 commento
Le tartarughe possono mangiare le banane?

Le tartarughe possono mangiare le banane? Ebbene sì, possono. Allo stato naturale le tartarughe mangiano qualsiasi cosa trovino. Spesso mangiano cose di vario genere quali pesci, instetti, fragole e banane. Devi tenere a mente che le tartarughe hanno bisogno variare il cibo e dare troppo di un qualsiasi alimento può risultare dannoso per loro.

Quanto spesso le tartarughe possono mangiare le banane?

La frutta in particolare non dovrebbe essere data alle tartarughe troppo frequentemente, a causa dell’alto contenuto di zucchero. L’acido e lo zucchero delle banane e degli altri frutti possono essere dannosi per le tartarughe se li assumono troppo frequentemente. I loro stomaci si gonfiano, portando dunque a mal di stomaco e anche diarrea, insieme ad altri problemi di salute.

Tuttavia le banane sono piene di nutrienti e possono essere date alle tartarughe di tanto in tanto. La migliore strategia è di offrire alla tua tartaruga una dieta varia, che può includere le banane una volta tanto.

Alcune regole basilari riguardo l’alimentazione della tua tartaruga

Ci sono diversi modi di nutrire le tartarughe a seconda della specie e dell’età. Qualunque sia la specie e l’età della tua tartaruga, ci sono alcune regole basilari che devi assolutamente seguire per la salute del tuo animale. Avere una tartaruga, o una testuggine, richiede un grande impegno ed è una grande responsabilità, che dovrebbe essere presa molto seriamente. Sicuramente richiede molto di più del semplice gettare una foglia di lattuga occasionalmente perché il tuo animale viva cento anni.

Dovresti fare ricerche riguardo l’habitat naturale della specie della tua tartaruga e nutrirla con le cose che troverebbe nel suo ambiente naturale. Una delle differenze basilari fra una tartaruga e una testuggine è che le une richiedono anche carne, mentre le altre sono erbivore. Questo esclude dalla loro alimentazione la maggior parte del cibo che mangiamo noi, soprattutto quelli raffinati!

Hai una tartaruga?

Se il tuo animaletto è una tartaruga, allora dovresti sapere che è carnivora. Nel suo habitat naturale caccerebbe e mangerebbe altre creature vive come le lumache, i vermi e tutti gli altri animaletti di questo tipo. Sono un’ottima risorsa di proteine e le tartarughe le trovano deliziose!

Quando la tartaruga vive con te come animale domestico, devi offrirgli dei pasti simili. Nel caso non ti piaccia l’idea di procurarti insetti o vermi, o sei vegetariano, devi assumerti la responsabilità di andare oltre le tue limitazioni e di offrire al tuo animale del cibo che vada bene per le sue necessità.

Potresti rallegrarti per il fatto che non devi cacciare tu per il tuo animale. Al contrario puoi semplicemente andare al negozio di animali più vicino e prendere qualche insetto disponibile. Nei negozi di pesca hanno molti di questi animaletti che usano come esche vive. Puoi anche prenderne di più del necessario e conservarli in un barattolo o in un secchio, da dargli in seguito. Personalmente ho usato i vermi e le larve per la mia tartaruga. Ne mangia più o meno fra i dieci e i quindici a volta.

E’ molto importante variare la dieta della tua tartaruga, quindi non nutrirla solo con vermi, anche se ne hai acquistata una grande quantità. Aggiungi a questa dieta ricca di protein delle foglie di dente di leone, lattuga romana o altre verdure a foglia verde. Puoi anche dargli della frutta come banane o fragole a giorni alternati, ma la frutta non deve costituire più di un quarto del pasto del tuo animale.

Il cibo per gatti o per cani non va assolutamente bene per le tartarughe, e dovresti evitarlo completamente. Però puoi usare del cibo apposite per tartarughe, che sono disponibili in molti negozi per animali.

Le tartarughe vanno anche in letargo durante i freddi mesi invernali. Durante il letargo la tua tartaruga dormirà solamente e non mangerà affatto.

Hai una testuggine?

Se il tuo animale è una testuggine, dovresti sapere che sono completamente erbivore. Le sue preferenze sul cibo saranno sicuramente basate sul suo habitat naturale. Le testuggini che vivono nel deserto mangiano maggiormente verdure, mentre quelle a piede rosso amano la frutta. Se il negozio di animali non ti dice di dov’è il tuo animale, visita un veterinario per identificare la specie e l’habitat naturale.

Le tartarughe selvatiche sicuramente non mangiano mai i pasti elaborati che sempre siamo tentati di dargli. Se dai da mangiare alla tartaruga troppo frequentemente, potrebbe cambiarle il guscio e diventare piramidale, come un grande sedere, che non è carino da vedere. E’ consigliabile nutrire la tartaruga un giorno sì e uno no. anche se la tua tartaruga sembra che chieda cibo, resisti alla tentazione di darle da mangiare ogni giorno. Il momento migliore di dare da mangiare alla tua tartaruga è la mattina presto. Non devi mai darle il cibo “vecchio” (avanzi) perché potrebbe causarle vermi interni o larve. Il cibo puoi metterlo su un giornale che poi puoi buttare. Se metti il cibo per terra, la tartaruga potrebbe mangiare anche sabbia o sporco, ed entrambi possono implicare cisti.

Le tartarughe dovrebbero essere sempre nutrite con cibi semplici, come foglie di dente di leone, lattuga romana o puoi anche darle l’anguria, le banane o le mele ogni tanto. Gli unici frutti da evitare completamente sono quelli con i semi. Se la tua tartaruga è del deserto, la frutta dovrebbe esserle offerta molto raramente, in quanto il loro sistema digerente non è fatto per digerire gli zuccheri o gli acidi presenti nella frutta.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 18 persone con una media di 4.9 su 5.0)

1 Commento

  1. Lorena

    Questo sito è chiarissimo. Ho paura a dargli la banana perche in un altro sito dice che fa male

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty