Il cibo migliore da dare al tuo Bulldog: Indicazioni per la corretta alimentazione del tuo bulldog e per farlo rimanere in salute

Il cibo migliore da dare al tuo Bulldog: Indicazioni per la corretta alimentazione del tuo bulldog e per farlo rimanere in salute

Se hai appena adottato o comprato un Bulldog Inglese, probabilmente avrai già un centinaio di domande che ti ronzano nella testa come ad esempio “qual è il cibo più adatto? Com’è il carattere di un Bulldog? Che giochi gli piacciono?”

Be’ innanzitutto congratulazioni per il nuovo membro della famiglia!

Devi sapere che, nonostante il loro aspetto burbero e rugoso, i Bulldog sono una razza incredibilmente socievole, affettuosa e cordiale e sono anche conosciuti per essere affidabili cani di famiglia.

Tuttavia, a causa della loro costituzione, la loro alimentazione richiede particolare attenzione.

Se dai loro troppo cibo o non li fai muovere abbastanza possono facilmente diventare obesi e possono anche insorgere vari problemi, tra cui quelli respiratori, che rischiano di mettere a repentaglio la vita del tuo cane.

Ma adesso iniziamo a parlare del cibo: qual è il più adatto e quali sono le dosi corrette?

Fabbisogno calorico dei Bulldog

Mentre da cuccioli sono molto attivi, da adulti iniziano a calmarsi.

È molto importante fare attenzione alla quantità di calorie che assume ogni giorno il tuo cane o rischierai di avere un pigro, paffuto, rugoso e malaticcio cane che non riesce nemmeno a fare le scale (anche se ammetto che nemmeno a me piace fare le scale!..)

Ora iniziamo a parlare del fabbisogno calorico del tuo nuovo amico!

Bene, adesso possiedi il classico Bulldog adulto, il tipico cane che lasci a casa quando vai al lavoro. Nonostante ciò, assicurati di portarlo a fare una passeggiata ogni sera (se non è possibile va bene anche una sera si e una no) e di lasciarlo scorazzare nel giardino di casa ogni giorno fino a che non picchietta la porta con la zampa per farti capire che è pronto per rientrare. È il tipo di cane a cui piace rilassarsi a casa “guardando” un film o la TV.

Di quante calorie ha bisogno un Bulldog adulto? Circa 1150 calorie al giorno.

  • Bulldog più anziani: 950 Kcal
  • Bulldog adulti: 1150 Kcal
  • Bulldog che fanno attività fisica: 1300 Kcal

Nota: le calorie qui elencate si basano su uno studio fatto su cani che rientrano nel peso ideale. Prima di cambiare radicalmente l’alimentazione del tuo cane consulta un veterinario.

Abbiamo parlato di cani che fanno attività fisica. Considerateli degli amanti della palestra. Questi cani, e di solito anche i loro proprietari, sono molto attivi. Le passeggiate fanno parte della vita di tutti i giorni e in genere sono molto lunghe.

Possono giocare all’infinito al recupero, alla fine le mani del proprietario saranno piene di saliva e il cane avrà un grosso sorriso stampato sulla faccia e sarà così stanco che a casa crollerà! Per questo questi cani hanno bisogno di circa 1300 Kcal al giorno.

Una volta diventato anziano il suo fabbisogno calorico calerà fino ad giungere a 950 Kcal al giorno. Ricordati di fare sempre attenzione a non nutrire troppo il nuovo vecchietto di casa!

Micronutrienti necessari per i Bulldog

Bulldog: micronutrienti necessari

Il cibo per cani, se di alta qualità, è composto da diversi elementi nutritivi. I principali, di cui ci occuperemo in questo articolo, sono: Proteine, Grassi, Carboidrati, Vitamine, Sali Minerali e ultimo (ma non di importanza) Acqua.

Seguiremo l’ordine qui elencato e cercheremo di rendere le spiegazioni più divertenti dato che ci saranno tante informazioni che dovrai avere per far vivere al meglio il tuo cane. Iniziamo!

Proteine

Probabilmente, pensando alle proteine, immaginerai un muscoloso Arnold che trangugia uova crude e una misteriosa polvere mentre solleva 140kg di puro acciaio per prepararsi al suo prossimo film.

Sfortunatamente nel mondo animale, non c’è niente di così eccitante, ma è comunque MOLTO importante.

I Bulldog sono una razza tarchiata e muscolosa – pensa al suo enorme petto e a quella misteriosa aura di potere che emanano che sembra che possano metterti K.O. con grande facilità nonostante siano relativamente piccoli. Ebbene gente, è il potere delle proteine!

Generalmente si consiglia di far seguire ai Bulldog una dieta con un alto contenuto di proteine.

Infatti, la dieta migliore per loro include dal 25% al 35% di proteine almeno, tuttavia questo non vale per tutti i Bulldog.

Per fare in modo che il tuo cane riceva abbastanza “potere” per la formazione dei muscoli e per dargli prestanza fisica, è consigliato fornirgli del cibo che possieda dal 35% al 55% di proteine.

I contenuti proteici influenzano notevolmente le condizioni fisiche del tuo cane, allo stesso modo dargli delle proteine spazzatura o degli scarti del tuo pranzo con una spolverata di proteine qua e là non gli farà affatto bene!

Di certo tu non assumeresti mai delle fonti proteiche di basso livello per rimanere in forma, quindi lo stesso vale per i cani!

Quindi cosa è meglio dare al proprio cane? Be’, potresti fare come Arnold e fargli mangiare uova crude, integratori in polvere… ripensandoci, no, meglio di no!

Le proteine migliori provengono dalla carne: la carne è semplice proteina allo stato puro.

Manzo, pollo, tacchino e pesce. Queste sono tutte proteine che rendono sia te che il tuo cane forti. Ma anche i croccantini contengono un alto quantitativo di proteine (se di buona qualità).

Se hai della carne cruda puoi conservarla per darne un po’ ogni tanto al tuo cane (ma fai attenzione a rimuovere tutte le ossa prima di dargliela, possono essere davvero pericolose!)

Grassi

Si, lo so, negli ultimi tempi non si fa altro che eliminare il grasso da ovunque “a pochi grassi” qui, “dieta” qua, “dieta” la, bla bla bla!

Gente, aprite gli occhi: i grassi sono importanti per la sopravvivenza. Vi SERVONO per vivere e vale lo stesso per il vostro cane.

Ma questo bisogno non ti autorizza a dargli patatine fritte o un panetto di margarina…

NON CEDERE! (Anche se hanno un buon sapore, questo cibo può causare seri problemi al tuo cane)

Quindi sai quanti grassi devono essere presenti nel cibo del tuo cane?

Se hai pensato ad una percentuale tra il 20% e 30% hai indovinato! Eccoti un bel biscottino come premio!

Generalmente si raccomanda di dare almeno un 10% di grassi al proprio Bulldog, ma gli esperti affermano che il 20% - 30% è il quantitativo più giusto per questa razza.

Saranno proprio questi grassi a migliorare l’estetica del pelo del tuo cane, a dargli tutta quell’energia in più che esauriranno durante l’esercizio fisico e a renderli più sani e robusti. Inoltre ai Bulldog piace il sapore che il cibo assume grazie alla presenza dei grassi.

Allora se una ciotola di patatine fritte e la maionese non vanno bene, quale cibo è adatto?

Be’, non è difficile come sembra: gli servono ci acidi grassi Omega-3 e si possono trovare nel pesce, nell’avocado, nei semi di lino. Tra l’altro questo tipo di grassi fa bene anche all’essere umano!

Quali grassi, invece, è sconsigliato dargli?

Tutti quei grassi di bassa qualità che provengo da fonti come il lardo, il sego del manzo, oli vegetali (ti dice niente la margarina..?)

Carboidrati

È giunto il momento di parlare dei carboidrati, ne hai sentito parlare, vero?

Sono sicuro che conosci almeno un paio di persone che hanno deciso di eliminare i carboidrati dalla loro dieta per perdere peso più velocemente.

Be’, può andare bene per risolvere il problema dell’obesità in un essere un umano in poco tempo, ma i carboidrati sono un’ottima fonte di energia.

Quando il tuo cane inizia a fare esercizio fisico la prima parte di energia che viene consumata deriva proprio dai carboidrati che ha assunto.

Non c’è un quantitativo giornaliero minimo prestabilito, è importante fare attenzione che i carboidrati che assume il tuo cane provengano da cibo di qualità come lo zucchero di canna, avena, orzo e patate dolci.

È meglio evitare carboidrati di bassa qualità che provengono da cerali economici come il grano, il mais o la soia.

Vitamine e Sali minerali

Ricordo che quando ero piccolo mia madre mi dava ogni mattina prima di andare a scuola delle deliziose e coloratissime multi vitamine dei Flintstones.

Le adoravo!

Ho anche un ricordo piuttosto vago di lei che mi dice qualcosa sul come le vitamine e i sali minerali siano importanti e mi aiutino a rimanere sempre sano e forte, ma in realtà ero solo attratto dai loro colori e dalla loro forma!

Be’, sfortunatamente non ci sono delle vitamine del genere per i Bulldog, ma queste e i sali minerali sono essenziali per il tuo cane proprio come l’acqua e l’aria! Per fortuna ci sono ci sono integratori simili e li puoi trovare il qualsiasi supermercato!

E sono la frutta e la verdura, amico mio!

Il tuo cane mangerà qualsiasi tipo di frutta o verdura che gli darai e ti pregherà addirittura di dargliene ancora! Adesso ti suggerirò quello che gli puoi dare:

Per quanto riguarda le verdure ci sono spinaci, carote, patate, zucca e fagiolini.

Per quanto riguarda la frutta puoi provare mele, mirtilli, banane e anche la papaya.

In questo modo il tuo cane ti amerà ancora di più per avere aggiunto nuovi cibi nella sua dieta e tu avrai aggiunto le vitamine e i sali minerali che rafforzeranno le ossa e i tendini del tuo amico a quattro zampe allungandogli, così, la sua vita e magari prevenendo possibili problemi come l’artrosi alle giunture.

Acqua

Ah, l’acqua, l’elisir della vita. Senza abbastanza acqua la nostra vita cesserebbe del tutto, e vale lo stesso per il tuo cane.

Cerca di dare al tuo cane almeno 1,5L di acqua al giorno e non negargliela se ne vuole altra.

In genere si dice che si dovrebbe dare 0,02L di acqua ogni 0,45kg del peso del tuo cane (troppo complicato, eh?)

Un piccolo suggerimento è dargliela in un contenitore di acciaio inossidabile, non so come si comporta il tuo cane, ma i miei da cuccioli mordicchiavano e distruggevano le loro ciotole di plastica. Quindi ho optano per una ciotola in acciaio che mi duri per sempre!

Attento che il tuo cane non beva l’acqua da una piscina! Non solo è pericoloso se il tuo cucciolo non sa nuotare, ma inoltre le piscine sono colme di agenti chimici che il tuo cane non deve ingerire!

Non fargli bere acqua da posti che non siano la sua ciotola come ad esempio piscine, ruscelli, pozzanghere e quant’altro. Non saprai mai con certezza quali tossine posso esserci.

Approfondimenti:

Ingredienti da evitare

Alcuni cibi non vanno bene per gli animali.

Non faresti mai assaggiare ad un coniglio una bistecca e di certo non faresti seguire al tuo cane una rigida dieta a base di semi, ma (non ci crederai) è esattamente quello che c’è nella maggior parte dei cibi per cani.

Ovviamente evita di dargli del cibo con ingredienti pieni di proteine di bassa qualità, ebbene sì, ritorniamo alle proteine!

Grazie alla loro costituzione tozza e muscolosa, le proteine sono fondamentali per i Bulldog e quindi devono avere le migliori!

Non dargli quelle di bassa qualità e il tuo cane te ne sarà riconoscente.

È meglio evitare di dargli del cibo contenete integratori leggeri e con dei cereali scadenti tipo mais, grano e soia. Tutti questi alimenti non possiedono tutti i nutrienti necessari per la salute del tuo cane.

E adesso veniamo alla parte difficile – non dargli sottoprodotti di carne come ossa, sangue e tutti i “rifiuti” di cui le aziende di carne non sanno che farsene. Il tuo cane si merita di meglio e tutta questa roba non gli fa bene!

Infine, evita di dargli del cibo che contiene una grande quantità di latticini, zucchero, conservanti e coloranti artificiali, aromi e altri riempitivi. Fagli mangiare del cibo vero e naturale e non tutti quei coloranti e aromi artificiali.

Il cibo migliore per i Bulldog

Dato che amiamo il nostro Bulldog è normale volergli dare solo il cibo migliore.

Approfondimento: Cibo secco vs. cibo umido per i Bulldog

Come abbiamo imparato da questo articolo, non tutto il cibo fa bene ed è proprio per questo che abbiamo fatto una lista dei cinque cibi più adatti per i Bulldog.

Ti garantisco che le marche che sto per elencare usano solo i migliori ingredienti per il tuo cucciolo, che gli forniranno numerosi benefici e daranno un ottimo sapore al cibo.

Taste of the Wild

Contiene carne di cervo e di bisonte che sono state prima arrostite per fornirgli un sapore ancora più buono.

È privo di cereali ed è adatto a tutte le fasi della vita. L’eccellente sapore della carne è arricchito da verdure e frutta affinché il tuo cuccioli riceva tutti i nutrienti necessari.

Taste of the Wild oltre ad essere deliziosa è una vera bomba salutare che da tutti i benefici necessari.

Pieno di proteine altamente digeribili e di antiossidanti, il tuo cane mangerà un cibo squisito e ricco di nutrienti che gli faranno bene!

Per esempio gli rinforzeranno il sistema immunitario, le ossa, il pelo gli organi e i tessuti interni.

Croccantini Royal Canin Bulldog

Questo è il cibo migliore per i Bulldog dato che è fatto appositamente per loro.

Significa che il creatore di questo cibo ha tenuto in considerazione tutte i bisogni dei Bulldog e ha lo ha progettato su misura per loro.

Consiste in un quantitativo di fibre ben bilanciato le quali sono importanti poiché riducono ogni tipo di disturbo di stomaco e la flatulenza.

Questa formula aiuta a ridurre la fermentazione intestinale che causa odori sgradevoli, flatulenza e disturbi legati alla digestione.

Royal Canin Bulldog è fatto anche per rafforzare la pelle in quanto barriera protettiva esterna e le giunture.

Quest’ultimo punto è molto importante perché i Bulldog, a causa della loro costituzione e del loro peso, fanno molta pressione sulle loro articolazioni. Quindi questo cibo aiuta a diminuire il rischio di infiammazioni.

Royal Canin include un tipo particolare di croccantini che spinge i Bulldog a masticarli rendendo loro più semplice raccoglierli.

I creatori di questo cibo sanno bene che i Bulldog hanno un muso molto corto e hanno voluto aiutarli a rendere più semplice il pasto.

Purina Pro Plan per razze grandi

Con ben 80 anni di ricerche e miglioramenti alle spalle, Purina Pro fornisce un gran numero di benefici.

Il tuo cane si godrà la freschezza e l’eccellenza delle proteine di alta qualità presenti in questo cibo.

Questa formula è stata creata appositamente per aiutare a mantenere le condizioni fisiche e il peso ideali. L’ acido eicosapentaenoico, la glucosamina e gli acidi grassi Omega-3 presenti servono a sostenere al meglio la salute del tuo cane.

Viene usata della vera carne come ingrediente numero uno che migliora la salute del tuo cane e rende questo cibo ancora più buono!

Purina Pro Plan per razze grandi è fatto appositamente per aiutare i cani a mantenere le loro condizioni fisiche ideali è costituito della giusta dose di proteine e grassi.

Inoltre offre una gran varietà di tipi di cibo. Ognuno di questi tipi copre precisi bisogni a seconda dell’attività, stile di vita, preferenze e premure alimentari

Problemi di salute comuni nei Bulldog

Bulldog grasso

Come ogni razza, anche i Bulldog sono più inclini a certi problemi di salute.

Qui ne descriveremo alcuni a cui dovrai fare particolare attenzione:

La Demodicosi o la Rogna Demodeittica, o altrimenti nota semplicemente come Rogna. Probabilmente hai già sentito il termine “cane rognoso” o magari ne hai visto uno tu stesso. Vedere un cane in questa condizione spezzerebbe il cuore di chiunque e gli riempirebbe gli occhi di lacrime.

Per fortuna c’è una cura ed è anche possibile prevenirla spazzolando regolarmente il proprio cane e curandone la salute. Quindi nutri al meglio il tuo cane ed è altamente improbabile che contragga la Rogna.

Tutti i cani trasportano con sé gli acari “Demodex”, ovvero quegli acari che causano la Rogna. Questi non si spostano dagli umani ai cani tra i cani stessi, bensì li hanno con sé sin dalla nascita.

Se il tuo cane è ben nutrito, spazzolato e non presenta immunodeficienze, allora è molto difficile che contragga la Rogna.

Ma nel caso dovesse svilupparsi, noterai dei piccoli puntini rossi sulla pelle, perdita di pelo irregolare e infezioni alla pelle. Sebbene sia una condizione curabile in qualsiasi studio veterinario, è meglio prevenirla.

Un altra condizione più seria che colpisce i Bulldog è una scarsa vista.

Purtroppo per un cane con una vista non propriamente perfetta c’è poco da fare, ma possiamo dargli del cibo ricco di beta-carotene per aiutarlo a migliorarne la funzione.

Non so te, ma nella mia famiglia ogni sera mia nonna mi diceva: “mangia un sacco di carote così di notte puoi vedere meglio!”. E detto ciò, continuo a mangiare ancora un sacco di carote e ho una vista perfetta.

Quindi mangiare molte carote migliora la vista? Di certo non posso provarlo, ma il beta-carotene è famoso nell’ambito scientifico proprio perché protegge la cornea e rallenta il peggioramento della vista dovuto all’età.

Non molti cibi per cani contengono le carote tra i loro ingredienti, quindi tagliane un po’ tu e mischiale con il cibo del tuo amico a quattro zampe ogni tanto. Se invece trovi del cibo per cani con delle carote potresti provare a darglielo per il suo bene.

Piccola scheda nutritiva per i Bulldog

È L’ORA DELLA PAPPA!! DINGDINGDING!

“Oh amico, non vedo l’ora di mangiare…!”

Capisci che il tuo cane è soddisfatto del suo cibo quando scodinzola e trema per la felicità davanti alla sua ciotola.

Ma dargli troppo da mangiare può essere pericoloso tanto quanto dargliene poco.

I Bulldog tendono ad essere ipernutriti e ciò può comportare seri problemi di salute, quindi ti consiglio di seguire questa scheda.

I cuccioli di English Bulldog crescono velocemente e quindi devi fare attenzione a quando è giunto il momento di cambiare la loro alimentazione.

Nel primo mese di vita, devo bere solo il latte della mamma e devono mangiare 3-4 volte al giorno, ma anche di più se hanno fame.

Una volta raggiunti i 2 mesi puoi iniziare, pian piano, a inserire del cibo solido nella loro dieta, all’inizio può essere d’aiuto bagnarlo con dell’acqua per ammorbidirlo.

A due mesi iniziano la loro crescita subisce un picco inizieranno ad essere necessari dei cambiamenti alimentari.

Mischiare del cibo secco spezzettato o in polvere con dei pezzetti di fegato crudo è un ottimo trucco per far crescere al meglio il tuo cucciolo, inoltre ciò contribuirà alla formazione muscolare e al rafforzamento delle ossa.

Devi anche evitare che il tuo cucciolo si nutri quando vuole. Devi essere tu a stabilire quando è il momento della pappa.

A 6 mesi avrai già stabilito gli orari del pasto e il tuo cucciolo si sarà già abituato. I premi vanno dati come ricompensa durante l’addestramento e non solo per rendere felice il nostro cane senza un motivo valido.

Quando passi da un tipo di cibo ad un altro, fallo gradualmente in modo da metterci 7-10 giorni per il completo cambiamento, non vorrai di certo sconvolgere il tuo cucciolo con del cibo nuovo e insolito. Non forzarlo a mangiarlo o otterrai l’effetto opposto!

Introduci il nuovo cibo lentamente gradualmente e prova a mischiarlo con qualcosa che il tuo cucciolo è già abituato a mangiare aumentando pian piano le dosi del primo e diminuendo quelle del secondo sino a che il tuo cucciolo non mangerà altro che il nuovo cibo.

Domande frequenti sul miglior cibo per i Bulldog

Bulldog mangia biscottini

Adesso risponderò ad alcune delle domande più gettonate sul cibo più adatto per i Bulldog, chiarirò qualche dubbio e approfondiremo insieme quanto già detto.

1. Il cibo dei cuccioli è diverso da quello degli adulti?

Dato che i cuccioli sono ancora in fase di crescita e crescono velocemente, bisogna tenere a mente che hanno bisogno di più cibo e questo non riguarda solo ciò che mangiano.

Hanno bisogno di più proteine e grassi, inclusi determinati aminoacidi e sali minerali. Dopo che hanno raggiunto quasi l’80% della grandezza di un adulto, la loro dieta può cambiare completamente

Inoltre i cuccioli possono mangiare anche più volte al giorno. Prima di dare del cibo per cani preconfezionato, assicurati che vada bene per il tuo cucciolo.

2. Gli fa bene la carne?

I cibi a base di carne fanno decisamente bene al tuo cane, infatti è alla base della sua alimentazione proprio perché ha bisogno di molte proteine!

Essendo cani di con una grande struttura muscolare, devono avere abbastanza forza per reggersi in piedi e hanno bisogno del cibo migliore per mantenere al meglio i loro muscoli.

3. Quanto cibo dovrei dare al mio cucciolo?

Quando il cucciolo ha appena un mese deve mangiare circa 3-4 volte al giorno, ma anche di più se lo desidera.

A due mesi hanno picchi di crescita ed è proprio in questo momento che puoi cominciare a cambiare la loro dieta: puoi iniziare con del cibo secco spezzettato o sbriciolato mischiato con del fegato crudo. Ricordati di non farlo mangiare da solo quando vuole lui, devi gestire tu la sua alimentazione.

Una volta raggiunti i 6 mesi il tuo cane dovrebbe essersi abituato agli orari prestabiliti e dovrebbe avere capito che i premi gli vengono dati solo durante l’addestramento. Quando introduci un nuovo cibo nella sua dieta fallo gradatamente e lentamente in modo da metterci 7-10 giorni fino alla completa introduzione.

4. Posso dare dei premi al mio cucciolo?

Sì, puoi. Come ogni altro cucciolo, il tuo piccoletto adorerà sgranocchiare il suo bocconcino.

Dato che i Bulldog sono inclini a malattie che colpiscono gli occhi, le carote sono un ottimo premio per loro, in quanto sono un’ottima fonte di beta-carotene.

Qualsiasi tipo di frutta o verdura tagliata a pezzettini (non vogliamo certo che gli vada di traverso) sono un ottimo snack per questi cuccioli, ma ricorda che la frutta è ricca di zucchero, quindi non esagerare.

5. Il cibo per cani può causare qualche allergia al mio Bulldog?

In generale, sì, ovviamente è possibile, ma ricordati che è difficile che un Bulldog contragga qualche allergia alimentare.

I disturbi di stomaco di solito provengono da virus, batteri, parassiti, ecc.. se il tuo cane riscontra qualche problema alla pelle può essere dovuto a problemi ambientali, batteri e zecche.

Prima di stabilire che il tuo cucciolo ha un’allergia alimentare, devi escludere tutte le cause appena elencate e fare delle analisi più approfondite.

6. Un alto contenuto proteico può causare malattie ai reni?

Il problema delle proteine è che contengono molte calorie e assumerne troppe può condurre all’obesità che a sua volta causa diversi problemi a vari organi, tra cui i reni.

Se cane ha già presentato problemi ai reni o al fegato e gli vengono somministrate troppe proteine i suoi organi possono essere compromessi dal troppo lavoro a cui vengono sottoposti proprio a causa di questo eccesso proteico.

Ahimè, è giunto il momento di terminare questo articolo, quindi permettimi di uscire di scena con qualche piccolo consiglio che potrebbe servirti:

il tuo cane è un prezioso membro della tua famiglia ed è compito tuo prenderti cura di lui, amarlo e tenerlo al sicuro e in salute. La sua vita dipende completamente da te e dalle tue scelte.

Il cibo che decidi di dargli ogni giorno determina la sua salute, la sua forza e la durata della sua vita.

Quindi quando compri del cibo per il tuo Bulldog prendigli il cibo migliore per tenerlo sano e forte per tutta la vita.