Il miglior cibo per cani diabetici: classifica e recensioni

Il miglior cibo per cani diabetici: classifica e recensioni

Sfortunatamente, i cani possono soffrire di alcuni problemi di salute che colpiscono le persone. Uno degli esempi più comuni e seri è il diabete canino, una malattia caratterizzata da una funzione scorretta del pancreas.

Senza un pancreas sano, il vostro cane avrà difficoltà a regolare i livelli di zucchero nel sangue. Se non curato, il diabete può causare complicazioni molto gravi e persino la morte. Quindi, dovrete sempre lavorare con il veterinario per mantenere il vostro cane il più sano possibile e dargli da mangiare un alimento che fornisca il tipo di alimentazione di cui ha bisogno un cane diabetico.

Che cos'è il diabete canino?

Per la maggior parte, il diabete colpisce cani e umani in modi simili.

Quando il cibo viene mangiato, viene suddiviso dal corpo nelle sue parti costituenti, principalmente grassi, proteine e zuccheri (glucosio). Poco dopo, il pancreas rilascia un ormone chiamato insulina; l'insulina aiuta il corpo a elaborare il glucosio.

Tuttavia, a volte il pancreas smette di produrre insulina o le cellule del corpo non riescono a rispondere nel modo corretto. Il primo problema è indicato come diabete di tipo I, mentre il secondo è noto come diabete di tipo II. Entrambi i tipi sono molto gravi e alla fine si manifestano in modo relativamente simile: il corpo non può elaborare correttamente il glucosio.

Il diabete di tipo I, la forma più comune nei cani, si suppone che accada quando una malattia autoimmune attacca le cellule produttrici d'insulina nel pancreas. Nessuno sa esattamente perché succeda, anche se sembra esserci un forte legame genetico. Il diabete di tipo II, d'altra parte, è spesso associato all'obesità e ad altri fattori. Essenzialmente, il corpo produce così tanta insulina che le cellule diventano desensibilizzate all'ormone.

In entrambi i casi, il glucosio nel corpo non può essere utilizzato efficacemente, il che può portare a vari problemi di salute. Di conseguenza, il diabete deve essere considerato una condizione molto seria.

Esistono trattamenti per entrambi i tipi di diabete, ma non esiste una cura: il diabete è una condizione che dura tutta la vita.

Segni di diabete nei cani

Sfortunatamente, alcuni dei primi segni del diabete sono abbastanza sottili e facili da non notare. Questo è un altro motivo per cui è assolutamente necessario prestare molta attenzione al vostro cane, non può dirvi quando qualcosa non va, ha bisogno che lo notiate voi.

Alcuni dei segni più comuni che indicano la possibilità di diabete includono:

Se il vostro cane mostra qualcuno di questi sintomi, contattate subito il veterinario. Alcuni cani sono già molto malati quando arrivano dal veterinario e richiedono il ricovero per stabilizzarsi.

Cercate di evitarlo a tutti i costi e date al vostro cucciolo le migliori possibilità di recupero.

Come si gestisce il diabete nei cani?

Molto spesso, i cani diabetici richiedono esami del sangue e iniezioni d'insulina regolari per rimanere sani. Ciò garantirà che il sangue del cane contenga abbastanza insulina per elaborare correttamente il glucosio presente.

Non preoccupatevi: queste procedure sono molto semplici e il vostro veterinario v'insegnerà come eseguirle in sicurezza.

Alcuni cani possono cavarsela con i farmaci orali, che sono ovviamente più facili da somministrare.

Dovrete anche assicurarvi che la routine giornaliera del vostro cane rimanga relativamente costante: dovrà mangiare e ricevere le iniezioni d'insulina alla stessa ora ogni giorno. Il veterinario probabilmente v'incoraggerà anche a garantire l'esercizio, poiché può fornire alcuni importanti benefici per i cani diabetici.

Razze che potrebbero essere predisposte al diabete

Sfortunatamente, sembra che alcune razze possano avere maggiori probabilità di sviluppare il diabete rispetto ad altre. Se il vostro cane appartiene a una delle seguenti razze, siate più vigili nell'osservare i segni della malattia.

Inoltre, le femmine - in particolare gli esemplari in sovrappeso - hanno più probabilità dei maschi magri di sviluppare il diabete in età avanzata. Ci sono alcune prove che suggeriscono che la sterilizzazione può aiutare a ridurre questi rischi.

Il diabete e la dieta del vostro cane

La dieta del vostro cane può anche richiedere qualche modifica dopo aver ricevuto una diagnosi di diabete. Sarà importante monitorare attentamente il suo apporto calorico e molti veterinari raccomanderanno un alimento ricco di fibre.

La fibra aiuterà a ridurre la velocità con cui il glucosio viene rilasciato nel flusso sanguigno e occuperà spazio nel tratto digestivo, facendolo sentire pieno per più tempo.

Inoltre, i cani affetti da diabete spesso trarranno beneficio da un cibo che non causa un picco acuto nei livelli di glucosio nel sangue. Si dice che tali alimenti abbiano un basso indice glicemico.

Poiché i grassi contengono più calorie rispetto alle proteine ​​o ai carboidrati, è consigliabile preferire cibi a basso contenuto di grassi. Ciò contribuirà ad assicurare che il vostro cane non assuma troppe calorie e che il cibo che mangia fornirà più massa e proteine ​​per morso.

Ci sono alcune diete per cani diabetici, ma la maggior parte degli esemplari starà bene con un cibo normale e di alta qualità. Dovrete parlarne con il veterinario per saperlo con certezza.

Considerazioni importanti per la scelta del cibo

Sul mercato ci sono molti cibi ricchi di fibre e a basso contenuto di grassi, ma ciò non significa che siano tutti buoni. In effetti, molti hanno caratteristiche molto preoccupanti che dovrebbero farvi guardare altrove.

Cercate alimenti prodotti in paesi con protocolli di sicurezza severi

Diversi paesi hanno linee guida differenti sulla sicurezza alimentare, e questo è particolarmente vero per gli alimenti per animali.

Per aumentare le vostre possibilità di fornire al cane un alimento sicuro e senza adulterazione, sceglietene uno che sia prodotto in uno dei seguenti paesi:

  • 🇮🇹 Italia
  • 🇺🇸 Stati Uniti
  • 🇨🇦 Canada
  • 🇦🇺 Australia
  • 🇳🇿 Nuova Zelanda
  • 🇬🇧 Regno Unito
  • 🇫🇷 Francia
  • 🇩🇪 Germania

Evitate cibi con i carboidrati come primo ingrediente

I cani richiedono diete a base di carne per stare bene e agire al meglio, quindi si dovrebbe scegliere un cibo che elenchi una proteina intera, come il pollo disossato o il pesce, come primo ingrediente.

I carboidrati sono ovviamente elementi importanti di qualsiasi cibo per cani, ma dovrebbero comparire più in basso nella lista.

Non tutti i carboidrati sono creati ugualmente. Il mais, per esempio, non è una buona scelta e dovrebbe essere evitato a favore di cose come riso e crusca.

Non usate mai cibi che contengono sottoprodotti o carni non identificate

Sebbene possano sembrare disgustosi per i proprietari, i pasti a base di carne e sottoprodotti di origine animale possono essere ingredienti nutrienti.

Tuttavia, gli onnipresenti pasti di carne non dovrebbero essere il primo ingrediente elencato (vorrete comunque una proteina intera come ingrediente principale in ogni alimento) e devono essere identificati correttamente.

Ad esempio, i sottoprodotti di pollo sono ingredienti accettabili; i sottoprodotti animali genericamente etichettati non lo sono. Alcuni di questi pasti e sottoprodotti di carne scarsamente identificati possono contenere proteine da fonti molto sgradevoli e potenzialmente pericolose.

Comprate cibi che contengano tutti i nutrienti e gli integratori di cui il vostro cane ha bisogno

La maggior parte degli alimenti moderni per cani, in particolare le versioni premium, sono formulati per contenere il giusto mix di vitamine e minerali, ma la salute non riguarda solo vitamine e minerali.

Il vostro cane potrebbe aver bisogno di altre cose per rimanere in salute. Ad esempio, molti buoni alimenti per cani includono ingredienti ricchi di antiossidanti, che possono aiutare a garantire che il sistema immunitario funzioni correttamente.

Altri alimenti contengono integratori come condroitina o glucosamina, che aiutano a proteggere le articolazioni del cane. Inoltre, gli integratori probiotici sono inclusi in molti cibi per regolare il sistema digestivo del cane e migliorare la sua capacità di digerire il cibo.

Evitate i cibi contenenti additivi artificiali

Molti alimenti per cani sotto lo standard si basano su coloranti e aromi artificiali per contribuire a rendere l'aspetto e il gusto del cibo più attraente.

Tuttavia, queste sostanze spesso portano ad allergie alimentari o altri problemi di salute e dovrebbero essere evitate quando possibile. Inoltre, gli alimenti fatti con ingredienti di alta qualità sono tipicamente deliziosi senza questi additivi.


Le migliori crocchette per cani diabetici

È importante seguire il consiglio del veterinario quando si seleziona un alimento per il proprio cane diabetico, ma i seguenti cinque alimenti possiedono i tratti tipici delle buone selezioni.

Orijen Regional Red

Orijen Regional Red

Ingredienti Orijen Regional Red

Carne fresca di manzo angus (11%), carne fresca di cinghiale (4%), carne fresca di bisonte delle pianure (4%), carne fresca o cruda di agnello romney (4%), carne fresca di maiale yorkshire (4%), fegato di manzo fresco (4%), trippa di manzo fresca (4%), sardina intera fresca (4%), uova fresche intere (4%), fegato fresco di cinghiale (4%), agnello (disidratato, 4%), manzo (disidratato, 4%), aringa intera (disidratata, 4%), montone (disidratato, 4%), maiale (disidratato, 4%), fegato di agnello fresco (3,5%), trippa di agnello fresca (3,5%), sardina intera (disidratata, 3%), fegato di maiale fresco (3%), lenticchie rosse intere, lenticchie verdi intere, piselli interi, fibra di lenticchia, ceci interi, piselli gialli interi, fagioli pinto interi, grasso di manzo (1%), grasso di maiale (1%), olio di aringa (1%), cartilagine di manzo (disidratato, 1%), fegato di manzo (liofilizzato), trippa di manzo (liofilizzata), fegato di agnello (liofilizzato), trippa di agnello (liofilizzata), zucca intera fresca, zucca popone intera fresca, zucchina intera fresca, pastinaca intera fresca, carote fresche, mele red delicious intere fresche, pere bartlett intere fresche, cavolo riccio fresco, spinaci freschi, foglie di barbabietola fresche, cime di rapa fresche, alga bruna kelp, mirtilli rossi interi, mirtilli interi, bacche saskatoon intere, radice di cicoria, radice di curcuma, cardo mariano, radice di bardana, lavanda, radice di altea, bacche di rosa. ADDITIVI (per kg): Additivi nutrizionali: Chelato di Zinco: 100 mg. Additivi zootecnici: Enterococcus faecium NCIMB10415: 600×106 CFU.

Orijen Regional Red è un cibo per cani super premium che offre una delle migliori alimentazioni disponibili sul mercato degli alimenti per animali. È una ricetta a base di carne fatta con sei diverse fonti proteiche e solo carboidrati a basso indice glicemico.

Contiene:

  • I primi 18 ingredienti sono tutte fonti di proteine
  • Probiotici per incoraggiare una corretta funzione digerente
  • Fatto in Canada 🇨🇦

PRO: Orijen Regional Red è la scelta migliore per i cani sani e, grazie al suo basso indice glicemico (cha ottenuto il premio "Cibo per animali dell'anno" nel 2010 dall'Istituto sulla Ricerca Glicemica), è ottimo anche per i cani diabetici. La lista degli ingredienti è fantastica e il 70% del contenuto calorico proviene dalle proteine. È anche ricco di frutta e verdure, tra cui mirtilli, zucca e cime di rapa.

CONTRO: Non c'è molto che non ci piaccia degli alimenti Orijen, ad eccezione del cartellino del prezzo elevato che li accompagna. Non ci si può aspettare altro da un cibo fatto con ingredienti così incredibili.


Taste of the Wild - Pacific Stream Adult

Taste of the Wild Pacific Stream Adult

Ingredienti Taste of the Wild - Pacific Stream Adult

salmone, farina di pesce oceanico, patate dolci, olio di colza (canola oil), farina di salmone, salmone affumicato, fibre di patate, aromi naturali, cloruro di colina, radici di cicoria essiccate, pomodori, mirtilli, lamponi, estratto di Yucca Schidigera, Enterococcus Faecium, Lactobacillus acidophilus, Lactobacillus casei, Lactobacillus casei e Lactobacillus plantarum, estratto di Trichoderma longierbrachiatum fermentato, vitamine A, B1, B2, B6, B12, C, D, E, minerali (proteinato di ferro, proteinato di zinco, proteinato di rame, proteinato di manganese, solfato di ferro, solfato di zinco, solfato di rame, solfato di manganese), ioduro di potassio, ossido di manganese, biotina, pantotenato di calcio, selenito di sodio, acido folico.

Taste of the Wild contiene alimenti ricchi di proteine ​​e cereali che offrono anche benefici come probiotici, frutta e verdura, antiossidanti e un mix di varie vitamine e minerali.

  • Confezione da 15 kg. Taste of the Wild Dry è disponibile in una grande sacca da 15 kg. Durerà un bel po'. Si possono acquistare anche confezioni più piccole a prezzi più bassi, anche se le confezioni più grandi offrono un risparmio maggiore.
  • Bisonte e cervo. Uno degli ingredienti più popolari in questo cibo per cani è il bisonte e la carne di cervo (se il vostro cane ama la carne di cervo, potete persino provare cibi che si basano sulla carne di cervo come singola fonte di proteine). Queste carni sono magre e forniscono le proteine e il nutrimento di cui un cane ha bisogno. Potete anche scegliere agnello, salmone e selvaggina, altre buone scelte di carne.
  • Con aggiunta di frutta e verdura. Non solo c'è carne vera nel cibo Taste of the Wild, ma anche un sacco di frutta e verdura. Il cibo contiene anche questi ingredienti sani, fornendo nutrienti aggiuntivi a qualsiasi cane che lo consuma.

PRO: Taste of the Wild è un'opzione senza cereali, un vantaggio importante per molti proprietari. Questo cibo olistico per cani contiene un buon contenuto di carne e proteine, ricco di antiossidanti che supportano il sistema immunitario sano.

CONTRO: Alcuni proprietari di cani hanno notato una reazione negativa alla pelle dei loro cani. In definitiva, tutti i cani reagiscono in modo diverso ai cibi per cani. Mentre la maggior parte dei proprietari elogia Taste of the Wild, dovrete vedere come reagisce il vostro cane.


Orijen Six Fish Grain-Free Adult

Orijen Six Fish

Ingredienti Orijen Six Fish

Sardina intera fresca (18%), sugarello del Pacifico intero fresco (13%), nasello del pacifico intero fresco (12%), passera del Pacifico (5%), scorfano intero fresco (5%), sogliola intera fresca (Glyptocephalus zachirus) (15%), sugarello del Pacifico intero (disidratato, 5%), aringa intera (disidratata, 5%), merluzzo nordico (disidratato, 4,5%), sardina intera (disidratata, 4,5%), melù intero (disidratato, 4%), olio di aringa (4%), lenticchie rosse intere, lenticchie verdi intere, piselli interi, fibra di lenticchia, ceci interi, piselli gialli interi, olio di girasole (spremuto a freddo), fagioli pinto interi, fegato di merluzzo nordico (liofilizzato), zucca intera fresca, zucca popone intera fresca, zucchina intera fresca, pastinaca intera fresca, carote fresche, mele Red delicious intere fresche, pere Bartlett intere fresche, cavolo riccio fresco, spinaci freschi, foglie di barbabietola fresche, cime di rapa fresche, alga bruna kelp, mirtilli rossi interi, mirtilli interi, bacche saskatoon intere, radice di cicoria, radice di curcuma, cardo mariano, radice di bardana, lavanda, radice di altea, bacche di rosa.

Il marchio Orijen è noto per la produzione di diete biologicamente appropriate che imitano la composizione nutrizionale della dieta per cani e gatti selvatici.

Orijen segue la filosofia delle prede, concentrando tutte le formule su proteine ​​animali fresche, evitando glutine e cereali. Orijen comprende che i gatti e i cani hanno una capacità limitata di digerire i prodotti vegetali quindi mantiene basso il contenuto di fibre e il loro carico glicemico.

Orijen offre una varietà di prodotti alimentari per cuccioli, adulti e anziani. Orijen utilizza ingredienti di provenienza locale e produce le sue ricette in piccoli lotti nelle sue cucine pluripremiate per garantire i più alti standard di sicurezza e qualità.

Nel complesso, il nome Orijen è sinonimo di qualità e il vostro cane sarebbe fortunato a mangiare uno qualsiasi dei suoi prodotti.

Se state cercando una dieta di alta qualità per un cane diabetico, prendete in considerazione la formula Orijen Six Fish Grain-Free Adult. Anche se questa formula non è specificamente progettata per i cani diabetici, offre un sacco di proteine ​​di alta qualità e un basso carico glicemico.

Questa ricetta contiene l’85% di pesce catturato in natura con il 15% di frutta, verdura e prodotti botanici, e con 0% di cereali o concentrati di proteine ​​vegetali. Questa formula contiene un enorme 38% di proteine ​​e il 30% di carboidrati a basso indice glicemico per sostenere la massa muscolare magra del cane e allo stesso tempo favorire una sana digestione.

Per ottenere quel 38% di proteine, questa ricetta presenta una varietà di pesce come: sgombro selvatico, passera atlantica, scorfano, rana pescatrice, nasello e aringa selvatica. Tutte queste proteine sono integrate con piselli, fagioli, lenticchie rosse e altri carboidrati a basso indice glicemico. Questa ricetta contiene anche minerali chelati e prodotti di fermentazione essiccati.


Non dimenticatevi dei premi

I premi possono rappresentare una porzione rilevante delle calorie giornaliere del vostro cane, quindi assicuratevi di non compensare i guadagni apportati cambiando dieta offrendo delizie ad alto contenuto calorico o zuccherino.

Potete offrire dei premi (supponendo che il veterinario approvi), ma assicuratevi di limitarli e di prendere quelli a base di proteine!

Barbara Lombardi
dott.ssa Barbara Lombardi

Barbara Lombardi è una veterinaria nonché scrittrice freelance specializzata sul tema della salute e del benessere degli animali domestici. Amante appassionato di cani e gatti, Barbara ha una grande esperienza nella scrittura di articoli sulla cura dei nostri amici animali.

Ti è piaciuto questa guida? Votala adesso:

(votato da 13 persone con una media di 5.0 su 5.0)