Il miglior cibo per i Border Collie: Classifica e informazioni utili

Il miglior cibo per i Border Collie: Classifica e informazioni utili

I Border Collie sono una razza di cani agitata e chiassosa che riginariamente venivano allevati come cani da lavoro. Questi cani esuberanti provengono dalla Scozia e dal Nord dell’Inghilterra dove venivano usati per fare la guardia al bestiame.

I Border Collie vengono ancora usati per lo scopo originale in tante fattorie in giro per il mondo, ma sono anche ottimi cani da casa. Richiedono però molte attenzioni. Le loro notevoli capacità intellettive e il loro costante bisogno di attività fisica rendono necessarie più cure che per gli altri cani.

È importante dar loro da mangiare il cibo giusto in modo di mantenere la loro buona salute e prevenire potenziali problemi di comportamento.

Di quanto cibo hanno bisogno?

Essendo cani molto attivi, i Border Collie hanno bisogno di un apporto calorico quotidiano maggiore rispetto alle altre razze. I Border Collie adulti tendono ad avere un metabolismo accelerato. Hanno bisogno di un grande quantitativo di cibo per riprendere le energie e ricavare la carica sufficiente per la giornata.

Questi cani non sono per niente pigri. Anche i Border Collie anziani sono noti per essere abbastanza attivi e sono sempre pronti a spendere le loro energie. Quando decidete quanto cibo date a un Border Collie adulto, è necessario iniziare a ragionare in calorie.

I cani adulti mediamente hanno bisogno di più di mille calorie al giorno per star bene. Questo è solo un numero di massima con cui iniziare, visto che ogni cane è un caso a parte. 1000 calorie è la quantità di cibo che dovrebbe essere adatta a un cane adulto medio con una vita attiva.

I cani particolarmente attivi o che lavorano regolarmente dovrebbero assumere più calorie in un giorno: il limite superiore dovrebbe essere intorno alle 1400 calorie in un giorno. Questo aiuterà il cane a mantenere il suo peso forma e consentirà ai cani che lavorano di avere l’energia di cui hanno bisogno per correre in giro per la fattoria e guidare il bestiame.

Invecchiando, i cani avranno bisogno di meno calorie. Mentre i border collie sono cani relativamente attivi per tutta la vita, i padroni dovrebbero aspettarsi di notare una diminuzione delle loro energie quando i loro cani invecchiano. I cani anziani dovrebbero aver bisogno di circa 700 calorie in un giorno. È importante monitorare il loro comportamento durante l’invecchiamento in modo da evitare che mangino troppo e che ingrassino.

  • Cani attivi/giovani: 1400 Cal
  • Cani adulti medi: 1000 Cal
  • Cani anziani: 700 Cal

I 2 migliori cibi per i Border Collie

Acana Grasslands Cane

Acana Grasslands Can

Acana Grasslands Cane è un cibo per cani senza cereali dalla Acana è un'ottima scelta per i Border Collie a causa della sua abbondanza di proteine e del basso contenuto di carboidrati. Gli ingredienti contengono agnello naturale, uova, anatra, quaglia e trota come sorgenti di proteine.

Il 34% delle calorie del cibo vengono dalle proteine. La varietà di fonti garantiscono un basso grasso muscolare e una migliore salute generale. Gli ingredienti in questo cibo per cani sono limitati a ingredienti essenziali di alta qualità. I carboidrati a digestione veloce sono rimpiazzati da verdure ricche di nutrienti per una salute perfetta. Le verdure compongono il 24% degli ingredienti.

Questa alternativa alle crocchette economiche viene prodotta in un giorno con ingredienti freschi e crudi. Questo limita le lavorazioni, e dà origine a un prodotto che tanto naturale e fresco quanto possibile.

Orijen Cane Senior

Orijen Cane Senior

Orijen Senior ha un sacco di proteine di qualità eccellente per i vostri cani anziani di dimensione medie. Questo cibo contiene pollo allevato all’aperto e tacchino, pesce pescato e uova deposte a terra. Aiuta a mantenere un buon tono muscolare nei cani anziani, anche quando la loro attività diminuisce. Composto per l’80% di carne e pesce, questo cibo è a basso contenuto glicemico e ha pochi carboidrati per mantenere giusti i livelli di zuccheri nel sangue. Questo cibo contiene fonti naturali di glucosamina e and condroitina per mantenere sane le articolazioni del vostro cane. Il cibo è composto di ingredienti crudi al 38 per cento e di grassi crudi al 15 per cento. Contiene 445 kcal per una tazza del volume di 250 ml (120 g di peso). Pensiamo che sia un ottimo cibo per cani anziani che spesso hanno bisogno di proteine invecchiando.

Come cibare un Border Collie

Questi cani stanno bene con due pasti separati al giorno. Mentre molti padroni potrebbero preferire cibare il loro cane con un solo pasto quotidiano più sostanzioso, è raccomandabile dividere il loro apporto calorico in due pasti separati. Questo aiuta a regolare la loro energia attraverso tutto il giorno, e questo è particolarmente importante per i cani che lavorano. Dare al cane un solo pasto, al mattino o alla sera, può provocare cali di energia che possono indebolire la loro performance.

E’ importante evitare il libero accesso al cibo. Questo metodo, che consiste nel lasciare il cibo fuori tutto il tempo, può causare aumenti di peso nei Border Collie. Lasciare il cibo sempre disponibile ha l’aspetto positivo di permettere ai cani di ottenere tutte le energie di cui hanno bisogno, ma i cani non sempre si fermano quando sono sazi.

Il mangiare troppo provocherà un aumento di peso e l’obesità. Questo è vero per tutti i cani, anche quelli di una razza attiva come i Border Collie. È importante misurare il cibo in anticipo.

Cibo umido contro cibo secco

Cibo umido Vs cibo secco

I Border Collie sono una razza di medie dimensioni, quindi possono mangiare la maggioranza del cibo disponibile sul mercato.

Non sono limitati a tipologie specifiche di cibo. Quando si tratta di scegliere cibi secchi o umidi, è tutta una questione di preferenze personali.

Le crocchette sono solitamente più economiche e versatili dal punto di vista degli ingredienti. I produttori di cibo moderni possono inserire nei loro ingredienti ogni genere di cibo essenziale, rendendo più facile il regolare quello che il cane mangia.

La stessa cosa è vera per il cibo umido. Quest'ultimo, però, tende ad avere una percentuale più alta di proteine, e questo è vantaggioso per il cane. Tende anche a essere più appetitoso grazie al contenuto di grassi maggiori e al sapore più forte. Quando decidete tra il cibo secco e unico, tenete in considerazione anche il prezzo e la preferenza del cane.

Le chiavi di una dieta bilanciata

Le chiavi di una dieta bilanciata

Con il loro metabolismo veloce e tutte le loro energie, è importante cibare un Border Collie con una dieta che sia pensata per star dietro ai loro bisogni. Altre razze più calme possono accontentarsi di una dieta bilanciata questi cani hanno bisogni di cibo con più proteine e grassi.

Proteine

Più proteine un cibo ha, meglio è per un border collie. Solitamente, il cibo per cani standard contiene il 25% di proteine circa. Questo in pratica significa che un quarto delle calorie nel cibo deve venire da sorgenti di proteine. Con una razza così attiva, è raccomandabile scegliere un cibo che abbia almeno il 50% di contenuto di proteine.

Le proteine contengono aminoacidi essenziali che contribuiscono alla loro salute generale e al loro sviluppo. A prescindere da quanto sia attivo il cane, è probabile che abbia muscoli forti che necessitano di una dose costante di proteine per mantenersi. La mancanza del giusto livello di proteine possono portare a debolezza e comportamenti letargici.

Mentre i cibi per cani di bassa qualità contengono solitamente una singola fonte di proteine lavorate, è una buona idea scegliere fonti di proteine multiple di buona qualità. I cibi migliori ne conterranno almeno due fonti diverse. Dovrebbero venire da ingredienti naturali e non lavorati. I cibi economici normalmente contengono scarti di carne, che non dà gli stessi benefici che darebbe un ingrediente naturale.

Frutta e verdura

Solo per il fatto che i cani hanno bisogno di molta carne, non vuol dire che gli ingredienti non debbano contenere frutta e verdure. Come fonte di sostanze nutrienti essenziali e vitamine, queste hanno un ruolo importante nel mantenere una buona salute.

A seconda della marca, i cibi per cani possono contenere una gran varietà di ingredienti diversi. E’ meglio alimentare i cani con una varietà di frutta e verdure piuttosto che affidarsi a una sola fonte.

È una buona cosa cercare la frutta e le verdure più sane. Quelle ad alto contenuto di antiossidanti e vitamine sono i migliori. Alcuni esempi sono i lamponi, le carote, i piselli, ma ce ne sono molti altri.

Grassi

Al contrario di quello che si dice, non tutti i grassi sono cattivi. In realtà, sono essenziali per produrre un pelame sano. I border collie sono noti per il loro caratteristico manto di pelo lungo. Questo tipo di grassi manterrà la loro pelle sana e aiuterà a tenere il loro pelo lucido. I grassi sono anche facili da digerire e forniscono un incremento di energie.

La maggioranza dei cibi per cani contengono una certa quantità di grassi. Solitamente viene usato per rendere il cibo più gustoso per i cani. Quello che è importante è la provenienza di questo grasso. Idealmente, il grasso dovrebbe provenire dalla fonte di proteine. Questo garantisce che si tratti di grasso naturale e non lavorato. I grassi che provengono dalla carne del pesce sono i migliori grazie al loro contenuto di acidi grassi omega. In ogni caso, i semi di lino e altri oli di pesce sono anche ottimi.

Ingredienti da evitare

Ingredienti da evitare nel cibo per Border Collies

I Border Collie sono solitamente in grado di sopportare ingredienti mediocri, ma i padroni dovrebbero sempre fare attenzione. Un genere di ingrediente che andrebbe tenuto al minimo sono i carboidrati.

Quasi tutti i cibi per cani contengono una qualche forma di carboidrati. Non offrono molto valore nutrizionale ai cani, ma si comportano da carburante per la produzione di energia.

Si tratta di ingredienti economici, e per questo non è raro che i cibi per cani contengano fino al 70% di carboidrati. I border collie possono consumare carboidrati e rimanere sani, ma è importante che ne assumano la minor quantità possibile.

Alcuni carboidrati da evitare sono per esempio il mais, il grano e la soia. Questi ingredienti possono causare reazioni allergiche e problemi di stomaco. Cercate i carboidrati sani, come le patate dolci e i piselli, in modo da avvantaggiarsi dei loro benefici nutrizionali.

Altri due ingredienti che dovrebbero essere evitati sono i coloranti e gli aromi artificiali. Questi non danno nessun contributo agli ingredienti in termini di nutrizione e salutari. Al contrario, possono causare irritazioni e indebolire il sistema immunitario. Cercate cibi che contengano aromi naturali, come per esempio l’olio di salmone.

Problemi di salute comuni

Problemi di salute comuni del Border Collie

Ci sono alcuni problemi di salute abbastanza comuni che possono capitare ai Border Collie. Questi problemi di salute sono genetici, ma una dieta sana può aiutare ad alleviare i sintomi.

Problemi alle articolazioni

Trattandosi di cani attivi, spesso soffrono di problemi alle articolazioni. I cani subiscono parecchio stress alle articolazioni quando giocano o lavorano. Quando invecchiano, lo stress può causare loro problemi, e portarli a provare dolore. La displasia dell’anca è particolarmente comune con i border collie e può necessitare di un’attenzione mediche serie.

Ci sono un paio di ingredienti che possono aiutare con il dolore alle articolazioni. Il calcio per esempio si trova negli ingredienti di molti cibi per cani. Aiuta a rafforzare le ossa con il passare del tempo. Un altro ingrediente, la glucosamina, aiuterà il tessuto connettivo. Se consumata regolarmente, mantiene la cartilagine nelle articolazioni sana e stabile.

Perdita della vista

Non è raro che i cani perdano la vista con l’invecchiamento. I sintomi del problema possono presentarsi a età abbastanza giovanili, e portare a una perdita completa della vista con l’invecchiamento. Nella maggioranza dei casi, questo problema genetico è inevitabile. Comunque, alcune verdure possono migliorare la vista.

Un consumo regolare di verdure arancioni può ritardare l’insorgere del problema. Queste verdure contengono un certo numero di ingredienti che hanno effetti provati sulla vista degli umani e degli animali, per esempio la vitamina A e il beta carotene.