Perché il mio Cane lecca i tessuti d’arredo?

Scritto da nella categoria Cani
Perché il mio Cane lecca i tessuti d’arredo?

I cani sono animali orientati oralmente, e amano masticare, leccare e tenere le cose in bocca. Leccare è, naturalmente, qualcosa che i cani fanno molto spesso; leccano se stessi, i loro giocattoli e le ossa, i loro proprietari, e molte altre cose, e questo è perfettamente normale nella maggior parte dei casi. Tuttavia, alcuni cani hanno una propensione esagerata a leccare tutto, e alcuni cani sembrano particolarmente dediti a spendere un sacco di tempo a leccare arredi di tessuto, come la loro biancheria da letto, il divano, e, a volte, anche i tappeti di casa. Se il vostro cane lecca arredi di tessuto quasi costantemente, o lecca le cose al punto che sono notevolmente bagnate, questo non è necessariamente normale, e può indicare un problema comportamentale potenziale o addirittura una causa medica di base. Continuate a leggere per saperne di più su un eccessivo leccare, oltre ad alcuni dei motivi alla base di esso.

Consolarsi

Quando i cani sono feriti o si sentono male, tendono a leccarsi eccessivamente, sia per lenire una ferita o per sentirsi meglio emotivamente. Questo a volte si può trasmettere a leccare altre cose intorno a loro anche e soprattutto la loro biancheria da letto o qualsiasi altra cosa in cui gli capita di essere seduti. Mentre il vostro cane può usare il leccare come parte del processo di consolarsi se è ferito o malato, ha la stessa probabilità di leccarsi per lenire anche disagi emotivi; come ad esempio se ha avuto paura, si sente insicuro, o è generalmente stressati.

Cercate di individuare i momenti in cui il cane è incline a leccarsi, e vedete di capire se è successo qualcosa per provocare un cambiamento di umore, o se fa parte del rituale del vostro cane a ristabilirsi.

Noia

I cani fanno le cose più strane quando sono annoiati, e cercano letteralmente qualunque cosa per divertirsi! Questo può in ultima analisi diventare distruttivo all’interno della casa con la masticazione o strappando i mobili, ma è altrettanto probabile che si manifesti con il leccare. In quanto leccare è meno distruttivo rispetto a molte delle altre cose che i cani possono fare, è facile trascurare questo aspetto e semplicemente considerarlo come uno dei tratti di personalità sconosciuti del vostro cane! Tuttavia, l’eccessivo leccare a causa della noia ha bisogno di essere affrontato, sia perché potrebbe sfociare in comportamenti più distruttivi, sia perché non è giusto permettere al vostro cane di rimanere annoiato al punto che comincia a reagire in tale modo.

DOC / disturbo ossessivo-compulsivo

DOC o disturbo ossessivo-compulsivo è una condizione che di solito associamo alle persone, ma anche gli animali sono ugualmente in grado di manifestare i tratti DOC. DOC vuol dire ripetere lo stesso processo più e più e più volte senza alcun motivo, ed è indicativo di un problema comportamentale o emotivo del vostro cane. Mentre l’DOC può essere scatenata da una serie di fattori tra cui lo stress o la noia, non è sempre così semplice identificare la causa principale! Potrebbe essere necessario ricorrere all’aiuto di un comportamentista per cani per aiutare a identificare i comportamenti tipici del DOC, arrivare alla radice del problema e aiutarvi a formare e condizionare il vostro cane a non avere più tali comportamenti.

L’ansia da separazione

Essere separati dalla madre troppo presto quando si è cuccioli può scatenare l’ansia da separazione in seguito, il che porta alla mimica dei comportamenti da cucciolo, come il leccare compulsivo. Ciò è dovuto a un atteggiamento auto – calmante, non avendo avuto la possibilità di imparare e sviluppare i normali comportamenti canini in giovane età dalla mamma e dai fratellini . I cuccioli non devono mai essere rimossi dalla mamma fino a quando non hanno almeno otto settimane, e preferibilmente a dodici settimane di età, a meno che non ci sia una buona ragione come il rigetto del cucciolo da parte della madre o perché lei non è in grado di nutrire i piccoli.

Se vi trovate con un cucciolo che ha bisogno di essere allevato, è importante imitare i comportamenti naturali, per quanto possibile, per evitare problemi successivi nel cane adulto manifestando comportamenti giovanili e non passando attraverso il normale processo di apprendimento, separazione e sviluppo.

Carenze nutrizionali

Molto raramente, un cane che ha una carenza nutrizionale cercherà di sostituire le sostanze nutrienti che sono carenti, cercando nei posti più strani! Questo può manifestarsi nel mangiare cose strane quando sono fuori a passeggio, o cercando di mangiare cose che non sono in realtà cibo! Leccare eccessivamente certe cose può essere il risultato finale di una carenza nutrizionale o squilibrio, e se il leccare si sviluppa senza spiegazione nel cane adulto, questo dovrebbe essere la vostra prima considerazione.

Assicurarsi di alimentare il vostro cane con una dieta nutrizionalmente completa che è appropriata per la loro età e fase della vita, e che essi non siano privi di oligoelementi o minerali. In caso di dubbio, rivolgetevi al veterinario per un test per lo squilibrio nutrizionale, e per gli integratori che è possibile fornire al vostro cane al fine di garantire che stia ottenendo tutto ciò di cui ha bisogno.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 72 persone con una media di 4.8 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty