Dilatazione e torsione gastrica nel cane: le 5 possibili cause (e come prevenirla)

Scritto da nella categoria Cani
Dilatazione e torsione gastrica nel cane: le 5 possibili cause (e come prevenirla)

Senza alcuna sorpresa, la dilatazione dello stomaco è esattamente ciò che sembra: uno stomaco gonfio che rende il vostro cane estremamente dolorante. Ma a differenza degli umani quando i cani hanno un coma alimentare questo può essere molto pericoloso.

Non avevo idea di che cosa fosse la dilatazione dello stomaco finché il bassethound del mio amico non ha dovuto essere portato al pronto soccorso veterinario e il veterinario ha detto che avrebbe potuto morire. Il veterinario del mio amico disse che la dilatazione dello stomaco è più comune in alcune specifiche razze di cani grandi con grandi stomaci, a causa del modo in cui sono fatti i loro stomaci e intestini.

A causa di questo i proprietari di danesi, setter irlandese, Vaimaraner, San Bernardo, boxer, bassethound e pastori tedeschi devono davvero conoscere i sintomi della dilatazione dello stomaco e come prevenirla. Se notate che lo stomaco del vostro cane si sta gonfiando, accompagnato da irrequietezza, conati di vomito, o perdita abbondante di saliva, dovete portarlo al più presto dal veterinario.

Possono essere moltissime le cause della dilatazione dello stomaco, specialmente nelle razze predisposte. Leggete il resto per imparare come prevenirlo.

1 - Indigestione

Molte razze di taglia grande tendono a mangiare troppo cibo. È difficile per i loro padroni prevenire questo fenomeno, perché questi grossi cani mangiano molto rapidamente il cibo appena vi hanno accesso. Ma se avete un cane di una delle razze elencate sopra, dovrete veramente controllare il loro cibo e la loro acqua.

I cani i cui stomaci sono mal progettati, hanno dei problemi quando il cibo raggiunge il loro intestino. Il cibo si espande naturalmente quando esposto agli acidi dello stomaco e questo può fare in modo che lo stomaco del vostro cane si dilati. Può anche causare una torsione dello stomaco. Questo rallenta la circolazione del sangue, impedisce all'ossigeno di raggiungere il resto del corpo e manda il vostro cane in shock. Per evitare tutto questo date al vostro cane piccole quantità di cibo durante la giornata, o comprate una I che obblighi il vostro cane a spingere il cibo attraverso la ciotola prima che possa prenderlo e mangiarlo. Lo stesso vale per l'acqua: date solo piccole quantità di acqua più volte al giorno finché il cane non è idratato.

2 - Attività fisica intensa

Attività fisica intensa per il cane

Sapete che gli umani non dovrebbero andare a nuotare per 20 minuti dopo aver mangiato per evitare crampi? I cani che sono predisposti alla dilatazione dello stomaco, devono essere realmente tenuti calmi finché non hanno digerito al meglio il loro cibo, per le stesse ragioni. Troppa attività può causare loro problemi come indigestione, torsione dello stomaco, lacerazioni, eccetera.

Tenendo il vostro cane calmo lo stomaco e l'intestino rimangono al loro posto e il cibo può passarvi attraverso senza problemi. Se avete un cane particolarmente attivo provate a fargli fare esercizio prima che mangi, inoltre assicuratevi che si calmi prima di dargli acqua o cibo. In questo modo assoceranno l'essere nutriti allo stare calmi e riusciranno a stare tranquilli mentre mangiano. Così prenderete due piccioni con una fava: esercizio fisico e controllo del cibo.

3 - Posizionamento errato della ciotola del cibo

Non pensereste mai che qualcosa di così piccolo come una ciotola per il cibo faccia davvero la differenza, ma vi sbagliate. Sfortunatamente per la mia amica, ha scoperto quanto importante fosse il posizionamento della ciotola del suo cane dopo aver portato il suo bassethound all'ospedale.

Il veterinario le ha detto che i cani devono consumare il loro cibo con la testa inclinata verso il basso perché questo incoraggia una corretta masticazione prima della deglutizione. I cani con la ciotola troppo in alto tendono a leccare il cibo e ingoiarlo velocemente a causa dell'angolo 'di inclinazione più semplice. E chi lo sapeva? Vero? Questo è un altro problema facile da risolvere. Semplicemente mettete la ciotola del vostro cane e l'acqua sul pavimento, e cercate di controllarlo per essere certi che il cibo stia scendendo lentamente anziché tutto in un unico grande boccone.

4 - Età

Abbiamo visto i nostri cani ingurgitare incredibili quantità di cibo da cuccioli o bere litri d'acqua dopo una lunga passeggiata senza problemi. Ma dal momento in cui nostri cani diventano più anziani iniziamo a notare che mangiano più lentamente, o hanno dei problemi a mangiare, o diventano un po' gonfi e non stanno molto bene. Quando un cane invecchia i veterinari pensano che gli succeda qualcosa allo stomaco, che li rende meno capaci di digerire il cibo appropriatamente. Qualsiasi movimento sbagliato, qualsiasi boccone troppo grosso, o qualsiasi tipo di stress allo stomaco possono causare la dilatazione dello stomaco. Se avete una razza tra quelle predisposte dovete veramente tenere sotto controllo la loro routine del cibo quando invecchiano, solo per essere sicuri che qualcosa non stia cambiando. Se notate alcuni sintomi come gonfiore, respiro affannoso, conati di vomito, eccetera, portate il vostro cane immediatamente dal veterinario.

5 - Genetica

A volte in ogni caso, i nostri cani sono semplicemente destinati ad avere problemi. Come molti cani hanno problemi ai denti o alle anche, o possono essere più predisposti ad avere problemi di pelle, i cani delle razze elencate più in alto sono predisposti alla dilatazione dello stomaco. So che questo sta iniziando a sembrare ripetitivo, ma è fondamentale che manteniate l'attenzione sul cane per ognuno dei sintomi della dilatazione dello stomaco, specialmente se è geneticamente predisposto a questa condizione.

Se il vostro cane ha una predisposizione genetica sappiate che non c'è molto da fare a parte trattare i sintomi e cercare di prevenire il problema. Se avete un bassethound, un boxer, un danese, o un'altra di queste razze, chiedete all'allevatore, se siete in contatto con lui, di darvi l'anamnesi familiare del vostro cucciolo.

A volte questo può aiutarvi a scoprire se i genitori del vostro cane sono morti di questa patologia o se hanno avuto un paio di episodi. A volte non viene mostrato nulla ma vale la pena di controllare per essere certi che il vostro cane non sia predisposto in modo particolare alla dilatazione dello stomaco.

Se il vostro cane è geneticamente predisposto alla dilatazione dello stomaco, parlate col vostro veterinario e assicuratevi che stiate facendo tutto ciò che potete per prevenire i problemi. Parlate con il veterinario di quale sia il cibo migliore, se ci sono alcune attività che dovete evitare e cosa dovete cercare per essere certi di trovare i trattamenti medici necessari più velocemente possibile se lo stomaco del vostro cane inizia a dilatarsi.

Un chilo di prevenzione!

Conoscete il vecchio motto prevenire è meglio che curare? Questo non è mai stato più vero che con i nostri amici pelosi.

I veterinari enfatizzano l'importanza di una lenta e appropriata dieta per i cani che sono inclini alla dilatazione dello stomaco, ma anche per i cani che non hanno precedenti. Perché? Perché la dilatazione dello stomaco sopraggiunge velocemente e può velocemente portare alla morte. Portare il vostro cane dal veterinario non appena vedete i sintomi è il miglior modo per essere sicuro che lui stia bene. La dilatazione dello stomaco può essere difficile da trattare.

Non rischiate e fate tutto ciò che potete per mantenere il vostro cane felice e in salute.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 2 persone con una media di 5.0 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty