Sette consigli per sistemare in una pensione per cani un cane che soffre di ansia da separazione

Scritto da nella categoria Cani
Sette consigli per sistemare in una pensione per cani un cane che soffre di ansia da separazione

Se il vostro cane soffre di ansia da separazione, questo può rendere la vita più difficile e complicata per voi e il vostro cane, e anche più stressante! Un cane che è profondamente infelice quando viene lasciato solo potrebbe trovarsi bene se lasciato in una pensione per cani, in quanto vi sono altri cani intorno e tante cose tenere la sua mente occupata, compresa l’attenzione da parte del personale del canile, nuovi amici da trovare, e varie passeggiate e periodi di gioco.

Tuttavia, alcuni cani con ansia da separazione vivono la pensione per cani come un’esperienza estremamente stressante, si struggerà e rimarrà infelice per la maggior parte del tempo che viene lasciato. In questo articolo, condivideremo sette più importanti suggerimenti per rendere la vita più facile ad un cane con ansia da separazione quando vengono alloggiati.

Scopri le alternative

La prima cosa da fare quando si tratta di considerare l’alloggio di un cane con ansia da separazione è quello di vedere se invece ci sono altre opzioni alternative che si possono esaminare. Ciò potrebbe includere elaborare dei modi che potrete esplorare per essere in grado di portare il vostro cane con voi, ovunque state andando, o forse assumere un pet sitter per la cura del vostro cane in casa e che possa stare con loro costantemente, o invece chiedendo ad amici familiari di ospitare il vostro cane.

Cominciate a lavorare in anticipo sui problemi del vostro cane

La vita per un cane che soffre di ansia di separazione spesso può essere resa più facile in generale, così come per il suo prossimo soggiorno in un canile, se si prendono misure proattive per lavorare sulla radice del problema. Leggete questo articolo per alcune idee su dove cominciare, e assicurarvi che cominciate a lavorare con il vostro cane con largo anticipo rispetto al soggiorno proposto, senza lasciare le cose fino all’ultimo minuto, poiché lavorare su temi come l’ansia da separazione richiede tempo, pazienza e ripetizione.

Assicuratevi che il personale del canile abbia valutato il problema

Quando alloggiate il vostro cane in un canile commerciale, il personale del canile dovrebbe dedicare del tempo per sapere di più sul vostro cane, sulle sue simpatie e antipatie, e il suo temperamento generale prima che il vostro cane venga registrato. Serve un pò di tempo per parlare in modo approfondito con il personale del canile riguardo al problema del vostro cane, come si manifesta e i modi in cui può essere facilitato per loro, e lavorare su un protocollo su come il personale può aiutare a rendere il soggiorno del vostro cane più piacevole e meno stressante.

Prendete il vostro cane lungo al canile un paio di volte prima

Non lasciate che la prima volta in cui il vostro cane vada alla pensione per cani sia il giorno in cui lo lascerete lì per il suo soggiorno, in quanto è probabile che questo sia molto difficile per il vostro cane. Una volta che il soggiorno per il vostro cane è prenotato e il personale del canile è a conoscenza del problema del vostro cane, prendete accordi con loro per portare il vostro cane al canile un paio di volte per una visita, in modo che l’ambiente non sia del tutto sconosciuto il primo giorno che dovrà rimanere.

Cercate di organizzare un incontro tra il vostro cane e il personale che si prenderà cura di lui e trascorrete un pò di tempo con loro e, se possibile, provate a fare soggiornare il vostro cane per un giorno o un paio d’ore prima il suo soggiorno principale abbia inizio.

Portate alcuni oggetti familiari con il vostro cane

Quando il vostro cane accetta il suo soggiorno, cercate di rendergli la transizione il più comoda possibile, fornendo alcuni elementi familiari e rassicuranti da casa. Il suo letto, le ciotole e i giocattoli preferiti possono tutti aiutare il vostro cane a stabilirsi in modo più rapido, e fornire un senso di rassicurazione e di continuità anche per loro.

Assicuratevi che il vostro cane sarà tenuto occupato

Un cane che si mantiene vivace e dinamico è meno probabile che si strugga e si senta stressato di un cane che viene lasciato da solo per la maggior parte del suo soggiorno, quindi scegliete con attenzione il vostro canile, selezionando uno che fa in modo da fornire tante attività e tempo di socializzazione per i cani, e che abbia un buona proporzione tra personale e cani.

Se il vostro cane arriva a spendere parecchio tempo a giocare con altri cani, fare passeggiate e ricevere attenzione, sarà molto più propenso a godersi il suo soggiorno e avrà meno tempo per soffermarsi sul fatto che lo avete lasciato.

Non lasciate il vostro cane per troppo tempo

Quando alloggiate il vostro cane lontano da voi per la prima volta, cercate di garantire che il suo soggiorno non sia uno lungo, poiché questo può rendere le cose più difficili per il vostro cane. Un paio di pernottamenti o un qualunque soggiorno fino a una settimana dovrebbe andare bene, ma cercate di evitare di far soggiornare il vostro cane più a lungo di questo per la prima volta, e abituatelo gradualmente fino a soggiorni più lunghi in futuro una volta che il vostro cane è più a suo agio con la pensione per cani e avete valutato se si è trovato bene.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 10 persone con una media di 4.9 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty