Se ai cani piace nuotare, come possono detestare di essere lavati?

Scritto da nella categoria Cani
Se ai cani piace nuotare, come possono detestare di essere lavati?

Ci sono alcune tipologie di cane che adorano buttarsi in acqua appena ne hanno l’occasione, che si tratti di un torrente, di un fiume, di un lago o del mare. Tuttavia quando viene l’ora di fare il bagno sono molto veloci a scappare via. Allora come mai al cane piace tuffarsi in acqua ma non quando deve fare il bagno?

Molti cani provano un’avversione ad essere bagnati perché non gli piace semplicemente essere umidi ma con un po’ di tempo e molta pazienza, impareranno a sopportarlo, sebbene alcuni di essi mostreranno sempre un paura assoluta ad essere bagnati in una vasca. La cosa che bisogna ricordare è che l’atto di nuotare risulta naturale per la maggior parte delle razze canine, sebbene non a tutti loro piaccia essere bagnati se non è per loro scelta. Quando i cani si tuffano nell’acqua e nuotano, si divertono e lo fanno liberamente senza che nessuno li abbia costretti ad entrare in acqua.

Quando arriva l’ora del bagno, questa è una decisione che gli viene imposta e l’esperienza non è affatto la stessa. Infatti è l’esatto contrario di una sensazione piacevole di libertà perché, per molti cani, fare il bagno è un’esperienza breve e raccapricciante che li fa sentire vulnerabili- da qui gli sguardi tristi, preoccupati e infelici sui loro musi quando si trovano nella vasca con il di dietro nascosto!

Un’altra cosa da dover ricordare è che ad alcuni cani non piace essere toccati in modi insoliti, il che accade quando vengono insaponati e risciacquati. Potreste pensare che sia rilassante massaggiare con il sapone il pelo del cane ma questi potrebbe non essere d’accordo con voi.

É complicato stare in piedi in una vasca da bagno

Al contrario di noi, un cane deve stare in piedi nella vasca da bagno e ciò può rivelarsi complicato per loro poiché manca l’attrito. In poche parole, il cane scivola e inciampa e questo gli fa paura e sedersi vuol dire mettere nell’acqua i loro genitali che è un’altra cosa che lo fa sentire un po’ vulnerabile. Una soluzione è quella di mettere un tappeto antiscivolo resistente nella vasca per evitare che scivoli o di fare il bagno al vostro cane nel giardino, in un giorno soleggiato, caldo e luminoso, utilizzando il tubo e assicurandovi di asciugarlo bene quando finite.

I cani hanno spesso paura dell’acqua corrente

Alcuni dei nostri amici cani si incantano quando osservano l’acqua corrente e vogliono giocare con il rubinetto ma altri trovano l’intera esperienza terrificante. Potreste scoprire che il vostro cane ama andare in spiaggia e saltare tra le onde per recuperare i giochi, e che, tuttavia, quando si trova in bagno e il rubinetto è aperto si blocca e appare preoccupato. Se il tempo è bello e caldo è una buona idea usare il tubo con il vostro cane, farlo rilassare e giocarci con l’acqua così da potergli fare un bagno fuori. Potrebbe anche aiutare farli abituare a stare in bagno con il rubinetto aperto.

I cani non sono dei veri appassionati di shampoo e balsami profumati

Potreste ritenere che uno shampoo o un balsamo abbiano un odore delizioso, tuttavia il vostro cane potrebbe trovare la fragranza poco attraente e quindi non vedranno l’ora di uscire fuori in giardino dove potranno trovare qualcosa di buono e puzzolente su cui rotolarcisi sopra. Dovete sempre utilizzare degli shampoo e dei balsami creati specificatamente per essere applicati sui vostri amici.

I prodotti per le persone non devono mai essere utilizzati non solo perché sono troppo profumati ma anche perché l’equilibrio del PH non è corretto.

Dovete fare il bagno al vostro cane con calma e tranquillità

Come per ogni cosa, con la pratica si migliora ma non dovete mai fare troppi bagni al vostro cane altrimenti potreste rovinare l’equilibrio delle sostanze della loro pelle causando ogni tipo di problema. Ad ogni modo, quando, per qualsiasi ragione, dovete fare il bagno al vostro cane, esso deve essere fatto con calma e tranquillità. Ai cuccioli bisogna insegnare che il bagno non è una mostruosa esperienza ma un’esperienza positiva in cui si possono divertire. In poche parole, quando fate il bagno al vostro cane per la prima volta dovete accertarvi che sia un’esperienza positiva e divertente.

Conclusioni

Al cane piace spesso tuffarsi nel mare o negli stagni ma quando arriva il momento di bagnarli nella vasca da bagno, il loro atteggiamento si trasforma da godimento a puro terrore, restando immobili e sembrando molto preoccupati per la loro sorte. Ci sono molti tipi di spiegazione del perché ai cani non piace particolarmente essere bagnati e una delle spiegazioni principali è che ai cani non piace essere bagnati a meno che non sia una loro scelta!

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 1 persone con una media di 5.0 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty