Cinque consigli per mantenere il Cane lontano dal Cibo del Gatto!

Scritto da nella categoria Cani
Cinque consigli per mantenere il Cane lontano dal Cibo del Gatto!

Molte persone in Italia hanno sia un cane sia un gatto, e nella maggioranza dei casi, cani e gatti, dopo le prime presentazioni, possono vivere fianco a fianco perfettamente felici, con un po’ di addestramento e una buona gestione della casa, a dispetto di quello che film e TV ci vogliono far credere!

Tuttavia, mantenere cani e gatti insieme può dare origine a varie sfide in tante inaspettate situazioni, e uno dei maggiori problemi che i possessori di più animali affrontano è come evitare che il cane mangi il cibo del gatto!

Questo è un problema per vari motivi, perché i gatti possono controllare il loro apporto di cibo, e in genere non mangiano più del necessario quando hanno a disposizione cibo in eccedenza. I gatti inoltre hanno bisogno di mangiare poco e spesso, e sebbene siate pronti a dargli il cibo ogni paio d’ore e toglierlo dopo che hanno mangiato, questo significa che dovete lasciare il cibo del gatto a disposizione tutto il tempo per soddisfare i suoi bisogni.

I cani, d’altra parte, hanno un debole controllo degli impulsi di fronte al cibo, e spesso mangiano ogni cosa in vista, anche se sono già pieni! Molti cani mangiano tutto quello che trovano, e il cibo del gatto in genere è considerato una prelibatezza per il vostro cane dalla pancia senza fondo! Alcune razze sono più tentate dal cibo del gatto di altre, come il Golder retrivier e il Labrador, e quando è ora di mangiare, sono entrambi incapaci di distinguere se il cibo è adatto o no, e affondano i loro denti in tutto ciò che trovano!

In questo articolo, condivideremo cinque consigli e suggerimenti per mantenere il vostro cane lontano dal cibo del gatto, in modo da assicurare che il vostro gatto abbia abbastanza cibo senza dover lottare per esso, e per fare in modo che il cane non consumi grandi quantità di cibo non adatto a lui! Continuate a leggere per saperne di più.

1 - L’addestramento prima di tutto

Sebbene ci siano molte opzioni disponibili per evitare fisicamente che il vostro cane mangi il cibo del gatto, alcune delle quali illustreremo in questo articolo, il modo migliore di far smettere al cane di mangiare il cibo del gatto, e ogni altro cibo che gli capita a tiro, è un buon addestramento.

In un mondo perfetto, dovreste essere capaci di addestrare il vostro cane a mangiare solo il cibo che gli viene dato, e lasciare o ignorare altri piatti e cibo che possa raggiungere. Questo dovrebbe essere il vostro obiettivo, e lavorare per questo può migliorare il controllo degli impulsi del cane verso il cibo, ma quanto avrete successo con questo tentativo, dipenderà in gran parte dalla disponibilità del vostro stesso cane!

2 - Nutrite il vostro gatto su un piano rialzato

Se avete un cane di taglia piccola o media, dare da mangiare al gatto in un ripiano dedicato allo scopo, può essere una soluzione semplice e attuabile, e significa che il vostro gatto può avere il suo cibo disponibile tutto il tempo, e potrà mangiare senza essere stressato dal cane!

Tuttavia, è importante ricordare che alcuni cani sono molto intraprendenti quando si tratta di cibo, e potrebbero escogitare trucchi come spingere una sedia verso il ripiano in modo da allungare la zampa! Per i cani grandi che possono raggiungere il ripiano allungandosi sulle zampe, questo metodo può essere inefficacie, in quanto il vostro cane potrebbe ancora raggiungere il cibo o avvicinarsi abbastanza da disturbare il gatto!

3 - Personalizza una nuova lettiera

Un modo efficiente e a basso costo per mantenere i cani grandi lontani dal cibo del gatto è comprare un certo tipo di (nuovo e inusuale) lettiera, che consiste in una copertura di robusta plastica con uno sportellino davanti. Le lettiere di questo tipo sono progettate per dare ai gatti un po’ di privacy durante i loro bisogni, ed evitare che il materiale venga sparso sul pavimento, ma possono essere utilizzate come soluzione innovativa per nutrire il vostro gatto lontano dal cane.

Prendete una lettiera coperta con lo sportellino della misura più grande che potete trovare (in modo da avere più spazio all’interno, ed impedire al cane di raggiungere il cibo) e sistematela con l’ingresso rivolto al muro, con appena lo spazio per l’ingresso e l’uscita del gatto senza che il cane possa infilarci la testa dentro. Assicurate la lettiera al pavimento o al muro, in modo da impedire al cane di spingere la lettiera e infilarci la testa!

Questo dovrebbe funzionare con i cani di taglia medio/grande, tuttavia, i cani più piccoli potrebbero infilarsi dalla porticina!

4 - Fuori dai confini

Il vostro cane dovrebbe imparare che certe aree della casa sono proibite, e per molte persone, questo vuol dire mantenere il cane fuori dalle camere da letto o proibire al cane di salire al piano superiore. Se vi siete organizzati per addestrare il cane a stare fuori da certe aree, potete usarle per conservare e servire il cibo al vostro gatto, e permettergli di mangiare in pace senza il cane attorno! Se fatto correttamente, il vostro cane non si renderà conto che il cibo del gatto è tenuto lì, e non proverà a mangiare qualcosa di cui non è a conoscenza!

5 - Porte interne e sportellini per gatti

Potete installare uno sportellino per gatti in una delle porte interne, permettendo al gatto di entrare nella stanza ma fornendo una barriera fisica ai cani che non è possibile addestrare a stare fuori! Usare uno sportello per gatti significa che potete tenere la stanza chiusa tutto il tempo, organizzando una calma e tranquilla stanza dove il gatto potrà mangiare e dormire, e stare lontano dal cane quando vuole!

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 6 persone con una media di 4.8 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty