8 Curiosità sul Bulldog Francese

Scritto da nella categoria Cani
8 Curiosità sul Bulldog Francese

Il Bulldog Francese è un cagnolino che ormai vediamo sempre di più in giro per il mondo, anche qui in Italia! Sono piccolini, quindi sono l'ideale per le case piccole; sono affettuosi, estroversi e amichevoli – ed è per questo che sono degli ottimi compagni di passeggiate e divertimento!

Sono molto famosi

Come abbiamo detto, il Bulldog Francese sta diventando sempre più popolare in ogni parte del mondo. Nel 2014 il Bulldog Francese ha raggiunto il quarto posto per quanto riguarda il numero dei cani di ogni razza registrati ogni anno.

Stanno diventando sempre più comuni, li vediamo molto spesso per strada e al parco, e non sembra che stiano passando di moda, anzi!

Di solito nascono tramite parto cesareo

Come molti bulldog, la conformazione del Bulldog Francese non permette alla mamma dei cuccioli di metterli al mondo tramite parto naturale. La razza che noi oggi chiamiamo Bulldog Francese nasce più di 200 anni fa, ma anni e anni di allevamento selettivo per ottenere determinati tratti e lineamenti hanno portato alla nascita di una razza che non può più permettersi un parto non assistito.

Data la larghezza della testa dei cuccioli, e il bacino stretto della mamma, la maggior parte dei Bulldog Francesi devono nascere tramite parto cesareo. Proprio per questo l'idea di una cucciolata diventa più impegnativa e costosa del solito!

Spesso hanno bisogno di aiuto per riprodursi

In alcuni casi il Bulldog Francese ha un bacino troppo stretto per poter montare la cagna, il che significa che a volte potrebbe essere necessario il processo di inseminazione artificiale e naturalmente è un costo in più da aggiungere alle altre spese per quanto concerne la nascita di una cucciolata di Bulldog Francesi.

Spesso vengono confusi con i Boston Terrier

I Bulldog Francesi e i Boston Terrier lì per lì sembrano uguali! Se non sai qual'è la differenza tra i due, dai un'occhiata all'articolo precedente!

Hanno un modo di sdraiarsi tutto loro!

Di nuovo, dato il bacino stretto, i Bulldog Francesi hanno un modo di sdraiarsi tutto loro: le zampe ben distese dietro di loro, un po' come una ranocchietta! Alcuni Bulldog Francesi non si sdraiano mai così, mentre altri lo fanno solo qualche volta... Tienili d'occhio!

Molti Bulldog Francesi non sanno nuotare

Il Bulldog Inglese è una razza che generalmente non sa nuotare perché i cani hanno le zampette corte, un fisico robusto e una testa larga e pesante che non gli permette di tenerla sopra il livello dell'acqua e muoversi per tenersi a galla. I Bulldog Francesi non sono così esagerati perché sono più leggeri e hanno la testa più piccola – ma dato il loro cranio brachicefalo una buona parte di loro non sa nuotare, e ogni padrone deve fare attenzione se lo porta in acqua.

Molte compagnie aeree non li accettano

Se stai pensando di emigrare o di andare in vacanza con il tuo Bulldog Francese, probabilmente ti conviene andare con la nave. Diverse compagnie aeree non accettano cani brachicefali a bordo come il Bulldog Francese perché potrebbero sviluppare problemi respiratori in volo. Infatti, il problema è così acuto che più della metà degli animali deceduti mentre erano in volo, erano dei cani brachicefali, quindi stai attento!

I Bulldog Francesi hanno origini inglesi

Se ti chiedono da dove viene il Bulldog Francese, quasi sicuramente rispondi “dalla Francia” per ovvi motivi – e infatti è lì che la razza si è sviluppata. Tuttavia, i Bulldog Francesi hanno anche origini inglesi: la razza è nata da un incrocio tra Terrier Francese e Bulldog Inglese!

I lavoratori di Nottingham emigrarono in massa verso la Normandia durante la Rivoluzione Industriale, e molti di loro si portarono dietro i loro cani contribuendo così allo sviluppo e alla popolarità della razza!

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 31 persone con una media di 4.8 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty