Perché il cane si rincorre la coda? è un segno di malattia mentale?

Scritto da nella categoria Cani
Perché il cane si rincorre la coda? è un segno di malattia mentale?

Naturalmente, vedrete spesso i cani a volte inseguirsi la coda.

Questo è un comportamento che inizia in età giovanile e riemerge in un cane adulto. Per i cuccioli, una coda è solo un giocattolo che fa scattare più volte il loro istinto per le prede.

Alla loro età, non considerano neanche la coda come parte di un altro animale. Tuttavia, questo è discutibile. Questo potrebbe essere il motivo per cui un cucciolo inizierà a inseguirla appena la vede.

Crescendo e invecchiando i cani diventano più intelligenti e non cascano più in questo trucco della natura. Questo perché imparano a distinguere le loro parti del corpo con la vista e perdono la giocosità del cucciolo.

I cani adulti potranno girare in giro cercando di inseguire la coda fermandosi solo quando si stancano o hanno le vertigini.

Quando questo diventa più frequente e compulsivo, allora dovrebbe essere un problema per voi. È importante per voi scoprire il motivo per cui i cani s’inseguono la coda e cercare l'aiuto di un veterinario.

Perché i cani si rincorrono la coda?

La ragione per i cani di inseguire la coda varia da cane a cane. Qui di seguito ci sono alcuni dei motivi per cui il vostro cane potrebbe inseguire la sua coda.

1. Noia

La noia è provocata dalla mancanza di stimolazione o di un livello insufficiente di attività fisica.

I cani spesso inseguono la coda a causa della noia. Ciò è stato rilevato da addestratori di cani ed esperti comportamentali.

I cuccioli non si rendono conto che la coda è parte del loro corpo, invece la vedono come un giocattolo. Di conseguenza, si creano un divertimento usando il proprio corpo.

Invecchiando questo tipo di gioco si ferma. Questo è un modo per i cani di divertirsi e spendere un po' di energia.

Questo comportamento potrebbe cessare una volta che il cane ottiene un'adeguata attività fisica ed esercizio. Per il vostro cucciolo, dategli un sacco di giocattoli per ridurre la voglia di inseguire la coda.

2. Attirare l’attenzione

Dare attenzione positiva al vostro cane ogni volta che inizia a inseguire la coda potrebbe essere il motivo che lo costringe a farlo spesso.

Questo perché, come gli esseri umani, i cani sono animali sociali che amano l'attenzione e l'affetto da parte del proprietario.

Guardare e ridere quando il vostro cane sta inseguendo la coda gli dà attenzione e per questo lo farà in modo che voi lo notiate e giochiate con lui.

Vale la pena notare che addirittura l'attenzione negativa, come rimproverarlo, potrebbe essere un rinforzo positivo per il vostro cane.

Non date al vostro cane alcuna attenzione (positiva o negativa) quando s’insegue la coda, ma ignoratelo.

Questo è il modo migliore per aiutarlo a smettere di inseguire la coda.

3. Lesioni fisiche e prurito

Il vostro cane può avere una lesione fisica sulla sua coda come risultato di essere sbattuto sulla porta.

Potrebbe anche avere altre condizioni come l'irritazione della pelle, morsi da pulci, zecche o altri parassiti. Questa può essere la causa del comportamento, sta cercando di raggiungere la zona interessata.

Gli esseri umani hanno un punto in mezzo alla schiena che sembra sempre impossibile da grattare. Questo problema è affrontato anche dai cuccioli.

Tuttavia, loro estendono la maggior parte della coda. Il vostro cucciolo potrebbe cercare di grattarsi un prurito sulla coda che non può raggiungere facilmente.

Se notate che non è solo giocosa, grattate la coda per lei mentre controllate se ci sono le pulci che potrebbero essere la causa del prurito.

Nel caso in cui, non ci sia alcun danno fisico, chiamate il vostro veterinario per farvi aiutare.

4. Ansia e disturbi compulsivi

Un disturbo compulsivo può essere a causa dell’inseguire la coda nei cani.

Un disturbo compulsivo è un comportamento ripetitivo e immutabile che non ha alcun motivo evidente o scopo. Questo può essere derivato da comportamenti di manutenzione normali, come pulirsi, mangiare e camminare.

Il comportamento ripetitivo può interferire con la vita normale del vostro cane.

Problemi di ansia o psicologici possono essere la causa di tale comportamento. Questo comportamento potrebbe iniziare con il vostro cane che insegue la sua coda dopo un infortunio fisico o causa del prurito.

Poiché si tratta di un esercizio di conforto, il comportamento diventa una risposta abituale a qualsiasi altra minaccia che può verificarsi dopo che il cane è guarito o il prurito si è fermato.

Il cane, quindi, diventa condizionato a questa risposta.

Intervenire abbastanza presto è fondamentale al fine di prevenire qualsiasi comportamento compulsivo nel vostro cane.

È necessario osservare per tutti i segni esistenti di comportamento ossessivo che potrebbe discendere da altri cani affetti.

Il veterinario deve essere informato sulla storia della salute del vostro cane. Ciò include le informazioni di base sui sintomi, la linea familiare del cane, e gli eventuali incidenti che possono aver contribuito a tale comportamento.

Non vi è alcuna età o razza di cane che può avere più probabilmente disturbi compulsivi.

5. Genetica

Ci sono razze di cani che s’impegnano in comportamenti d’inseguimento compulsivo della coda più di altre razze.

La ragione di questo comportamento in alcune razze e non in altre deve ancora essere compreso.

Più probabilmente è un risultato di predisposizione genetica. In azze come i pastori tedeschi e Bull Terrier, questo accade anche quando invecchiano.

Ci sono altre razze come dobermann che sono noti per succhiarsi il fianco.

Anche l'età del vostro cane può essere un fattore.

Nei cuccioli, l’inseguimento della coda è un'espressione di gioco. Tuttavia, in cani anziani, può essere un segno di una condizione medica o psicologica.

L'unico motivo per il vostro cane di inseguirsi la coda potrebbe essere a causa della razza.

Come fermare un cane dall’inseguirsi la coda

Prima di tutto, si dovrebbe capire che è normale per i cani rincorrere la coda. Non è sempre un problema medico o di salute, ma può essere un'espressione innocua di gioco.

A volte tutto quello di cui hanno bisogno è un po’ di addestramento e cura. Qui ci sono un paio di cose che si possono provare a fare per far smettere al vostro cane di inseguirsi la coda.

1. Agite presto

È importante agire presto se il vostro cane insegue la coda frequentemente o compulsivamente.

Può causare gravi danni a se stesso da mordendosi o anche masticando la coda quando l’afferra. Ciò può causare lesioni fisiche al vostro cane.

Non si dovrebbe fare affidamento sul proprio esame.

La cosa migliore che potete fare è chiamare un veterinario per far esaminare il vostro cane il più presto possibile. Il veterinario sarà in grado di diagnosticare eventuali condizioni che il vostro cane potrebbe sperimentare.

Agire presto, di conseguenza, renderà più semplice trattare il vostro cane prima che sviluppi una risposta condizionata.

2. Esercizio & attività

L'esercizio fisico è un modo per aumentare il livello di attività del vostro cane.

Spesso il cane s’insegue la coda perché è annoiato. Lo fa per spendere dell’energia in eccesso.

Far fare al vostro cane esercizio aerobico lo stimola. Serve anche a stancare il vostro cane impedendogli di inseguire la coda.

La stimolazione occorre anche quando il vostro cane interagisce con altri cani, riducendo la probabilità di inseguire la coda.

Dovreste prendere in considerazione l’idea di far fare molto esercizio al vostro cucciolo per ridurre la voglia di inseguire la coda.

3. Terapia di comportamento o addestramento

Ciò comporta il proprietario capisca e preveda quando è più probabile che il cane insegua la coda e inizi un'attività alternativa che lo coinvolga.

Le attività alternative possono includere l’addestramento, dare da mangiare al cane, masticare un giocattolo o giocare con una palla.

Quest’attività deve essere iniziata prima che il cane cominci a inseguire la coda. Questo si chiama terapia di modifica comportamentale e dovrebbe essere attuata dopo che un veterinario comportamentista ha individuato la causa come psicologica.

Dovete farlo fino a quando il cane impara a confortarsi in altri modi.

Nel caso in cui abbiate dato al vostro cane qualsiasi attenzione (positiva o negativa) ogni volta che inseguiva la coda, è necessario cessare la vostra attenzione e iniziare a ignorare il comportamento.

Ogni attenzione data al vostro cane renderà più difficile per lui fermare questo comportamento.

4. Terapia farmacologica

I disturbi compulsivi come inseguire la coda possono provocare un abbassamento di serotonina e alti livelli di dopamina.

Se cambiare l'ambiente del vostro cane non funziona, provate ad utilizzare la terapia farmacologica.

Il farmaco può essere prescritto da un veterinario comportamentista per modificare il comportamento del vostro cane. Ciò comporterà antidepressivi o farmaci anti-ansia per tenere sotto controllo il comportamento compulsivo.

Tuttavia questo richiederà un certo numero di settimane per i farmaci per essere efficace. Quanto prima il farmaco è stato prescritto, meglio sarà per il miglioramento del vostro cane.

Ricordate: il farmaco non tratta direttamente il vostro cane, ma la condizione di base che influenza il comportamento.

Il veterinario comportamentista dovrebbe informarti di tutti i possibili fattori di rischio, e un programma di riqualificazione/ri-apprendimento da utilizzare per cambiare il comportamento del cane.

Il cane ha bisogno di essere monitorato attentamente durante la terapia farmacologica.

Non c’è da preoccuparsi se i cani s’inseguono la coda.

Tuttavia, quando la sua frequenza aumenta, diventa un comportamento malsano ed è necessario intervenire per aiutare il cane. Può essere a causa di un problema fisico o anche comportamentale.

È necessario monitorare il vostro cane e controllare per eventuali sintomi insoliti. La cosa migliore da fare per la salute del vostro cane è farlo esaminare dal vostro veterinario. Nutritelo con cibo per cani di alta qualità, un sacco di esercizio e tenerlo occupato con un sacco di attività in casa.

È possibile che il vostro cane stia bene, ma se ci fosse qualsiasi condizione, diagnosticate il problema con l'aiuto di un veterinario.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 6 persone con una media di 5.0 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty