Barboncino: come eliminare le macchie da lacrimazione

Scritto da nella categoria Cani
Barboncino: come eliminare le macchie da lacrimazione

Il barboncino è forse tra le razze più comuni e popolari immediatamente riconoscibili, in particolare se il barboncino in questione è grande e mostra un taglio a chioma di leone o è in un video divertente. Tuttavia, gli ibridi di barboncino oggi sono ancora più popolari dei barboncini con pedigree, i preferiti sono Cockapoo e Labradoodle, comuni in Italia.

Ciò significa che non solo c'è un numero ragionevole di barboncini in giro per l'Italia, ma anche che una grande percentuale di cani incrociati discende dal barboncino e quindi, a volte hanno caratteristiche e tendenze simili, incluse quelle relative a problemi ereditari di salute e conformazione.

Uno di questi problemi che colpisce un ragionevole numero di barboncini e, in misura significativa ma minore, le razze con un genitore barboncino sono le macchie lacrimali, che possono sia macchiare e scolorire la pelliccia attorno agli occhi del cane, e anche potenzialmente indicare un problema generale con gli occhi e i dotti lacrimali.

In quest'articolo esamineremo le macchie lacrimali nella razza del barboncino (e anche ibridi del barboncino) e perché si verificano, cosa può essere fatto e quanto possono essere problematici in realtà. Continuate a leggere per saperne di più.

Cosa sono le macchie lacrimali?

Le macchie lacrimali avvengono quando la lubrificazione negli occhi del tuo cane scende sulla pelliccia del viso, di solito dall'angolo interno degli occhi. Gli occhi del cane sono naturalmente umidi e richiedono lacrime per mantenerli lubrificati, ma a seconda della quantità di lubrificazione e della forma e dell'angolo degli occhi del tuo cane, questo fluido può raggrupparsi sotto gli angoli degli occhi.

I batteri che sono naturalmente presenti sulla pelle e sul manto del vostro cane si nutrono di secrezioni lacrimali, che portano alla perdita di colorazione che è spesso un tratto delle macchie lacrimali. Questo è di solito un color ruggine o marrone, che non può essere semplicemente pulito e spesso formano una macchia.

Perché si formano le macchie lacrimali?

Le macchie lacrimali possono formarsi per varie ragioni, e di solito dipende dalla combinazione di tratti presenti.

Se il vostro cane produce troppo liquido nei dotti lacrimali (responsabili della lubrificazione degli occhi) questo deve andare da qualche parte, e può portare gli occhi a essere molto umidi e lucidi e ovviamente, con lacrime che scendono dagli angoli degli occhi.

In più, se i dotti lacrimali del vostro cane sono troppo stretti, questo può portare il liquido a raccogliersi negli angoli degli occhi per poi cadere giù. L'angolazione degli occhi del vostro cane, e quindi l'angolo in cui si trovano i dotti lacrimali e la forma in generale della faccia del vostro cane potrebbero influenzare la quantità di lacrime che si raccoglie e dove scendono sul muso.

Allergie, infezioni e qualunque altra cosa che colpisca occhi, orecchie, naso e gola possono ovviamente peggiorare il problema, o causare delle macchie lacrimali in un cane che altrimenti non sarebbe soggetto a questo problema.

Perché i barboncini sono spesso affetti da macchie lacrimali?

Le macchie lacrimali tendono a essere più di un problema in alcune razze (come ad esempio nel Bulldog Inglese), e nel barboncino il problema si presenta spesso perché i condotti lacrimali del barboncino tendono a essere stretti, il che a sua volta provoca il raccoglimento negli angoli degli occhi che lascia una scia sul viso, diventando scolorita nel tempo poiché entra in contatto con i batteri della pelle.

Quanto sono problematiche le macchie lacrimali?

Le macchie lacrimali non sono qualcosa di cui il vostro cane è veramente a conoscenza, ed è più una questione cosmetica per il proprietario che un problema per il cane. Tuttavia, se il problema è causato o peggiorato da allergie, tenere le allergie sotto controllo è importante per garantire che la qualità della vita del cane rimanga buona.

Infezioni e altri problemi che causano le macchie lacrimali devono essere risolti, e se il vostro cane ha un problema di conformazione che influenza la sua visione o il suo benessere, anche questo avrà bisogno di un trattamento.

Potete fare qualcosa a riguardo?

Bagno cane barboncino

In primo luogo è una buona idea far controllare gli occhi del cane dal veterinario, per confermare che i suoi occhi siano sani e che le macchie lacrimali non siano un sintomo di un problema maggiore.

Finché il vostro veterinario è soddisfatto della situazione, di solito non c'è bisogno di fare niente, ma mantenere gli occhi del vostro cane puliti e passarci sopra un panno morbido e pulito ogni giorno sarà d'aiuto.

Quando si tratta di prevenire o rimuovere le macchie lacrimali, mantenere corta la pelle sotto gli occhi può diminuire l'effetto delle macchie, e si possono comprare salviette create per ridurre le macchie stesse, anche se hanno solo un'efficacia limitata.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 4 persone con una media di 5.0 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty