Razze di cane con i rasta!

Scritto da dott.ssa Barbara Lombardi nella categoria Cani
Razze di cane con i rasta!

Quando parliamo di capelli rasta, spesso è perché si tratta di una persona... Ma forse non sapevate che anche i cani possono averli. Infatti il pelo di alcuni cani, se lasciato crescere naturalmente, è possibile che diventi un pelo rasta! Certamente questo tipo di look rende più uniche che rare le razze di cane in questione.

In questo articolo vi mostreremo le principali razze a cui potrebbe crescere il pelo rasta. Continuate nell'articolo per maggiori informazioni!

Come si formano i rasta?

Un pelo rasta, potrebbe essere descritto anche come "pelo di corde" e, per quanto strano possa sembrare, non si forma del tutto naturalmente. Ovviamente c'è bisogno di curare il pelo del cane se non lo si vuole far diventare un ammasso di peli difficile da spazzolare e fastidioso per il povero animale.

Per separare il pelo del cane in diverse "corde" c'è un metodo per farlo più facilmente, certamente ad alcuni cani il pelo può diventare così per natura, ma avrebbe bisogno comunque delle cure del padrone. Queste "corde" solitamente vengono formate manualmente, tenendo tese alcune parti del pelo del cane fino a quando non sono abbastanza lunghe da prendere da sole la forma.

Considerando che il pelo rasta solitamente tende ad attirare molta polvere e richiede spesso "manutenzione", non pensiate che sia una buona idea utilizzare questo metodo per mantenere il pelo del cane ordinato e pulito!

Il Puli ungherese

puli ungherese

Il Puli è una delle razze più conosciute questa tipologia di pelo e, inoltre, ha avuto una lunga "carriera" da cane pastore che è durata per oltre 2000 anni in Ungheria! Il pelo di questo cane non comincia la sua trasformazione in rasta fino a quando il cucciolo non ha almeno nove mesi. Passato questo lasso di tempo, il pelo inizierà a crescere e sarà necessario controllarlo almeno una volta a settimana se non lo si vuole far diventare una matassa.

Il Komondor

komondor

Il Komondor è un altro cane ungherese che ha avuto un importante e duraturo ruolo da cane pastore e da guardia, si distingue inoltre, per il suo pelo bianco e particolare. Come quello del Puli, anche il pelo del Komondor tende ad attirare a se qualsiasi tipo di detrito o pulviscolo nei dintorni, è quindi bene dargli una controllata ogni settimana.

Anche in questo caso il pelo inizierà a diventare rasta intorno ai 9 mesi, ma solo i Komondor adulti potranno "godere" di un pelo completamente rasta. Questa razza può essere facilmente confusa con quella del Puli ma, se quest'ultimo può essere grigio, nero e bianco, il Komondor è esclusivamente bianco.

Il cane da pastore bergamasco

cane da pastore bergamasco

Questo fantastico cane italiano, ha un pelo molto particolare, che consiste in 3 tipologie differenti di pelo. Il primo strato è estremamente oleoso e soffice, formando una "barriera" umidiccia che permette di tenere lubrificata la pelle. Lo strato intermedio è invece conosciuto come "pelo di capra" essendo spesso e ruvido, invece, l'ultimo strato è denso e lanoso.

Col tempo poi, il primo strato di pelo si mischia con quello intermedio formando appunto, i rasta. L'attesa però non è affatto breve, infatti si dovrebbe poter aspettare anche fino a 5 anni prima che questo pelo si mostri in tutta la sua gloria! Nei cani più adulti, a volte, la lunghezza del pelo potrebbe arrivare anche fino al terreno.

Perro de Agua Español

Perro de Agua Espanol

Il Perro de Agua Español è un cane impiegato principalmente nel controllare i greggi di pecore, ma è spesso compagno anche di molti pescatori, vista la sua capacità nel nuoto! Questa razza ha un pelo unico che però, essendo lanoso e riccio, permette una fantastica resistenza all'acqua oltre a renderlo più facile da gestire per il padrone.

Il Barbone

Cane barbone

Magari il Barbone non è una delle razze che viene subito in mente quando si pensa a cani con il pelo rasta, ma invece, anche il pelo di questo cane ha la tendenza a formare delle cordicelle. Tuttavia, il pelo del Barbone non diventa naturalmente rasta, infatti dovrà essere il padrone a dividere accuratamente il pelo se vuole ottenere l'effetto desiderato.

Questo look era veramente popolare in età Vittoriana, tuttavia ora, a causa del tempo e dell'impegno che richiede, non è più molto comune.

Barbara Lombardi
dott.ssa Barbara Lombardi

Barbara Lombardi è una veterinaria nonché scrittrice freelance specializzata sul tema della salute e del benessere degli animali domestici. Amante appassionato di cani e gatti, Barbara ha una grande esperienza nella scrittura di articoli sulla cura dei nostri amici animali.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 11 persone con una media di 5.0 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty