Razze di Gatti che pensano come i Cani

Scritto da nella categoria Gatti
Razze di Gatti che pensano come i Cani

Ci sono alcune razze di gatte sorprendenti, particolarmente di punta rispetto ad altre. Sarebbe giusto pensare che le persone considerano i cani e i gatti sono acerrimi nemici, ma spesso questo è molto lontano dalla realtà. Ci sono, comunque, alcune razze che non pensano di essere felini ma che si comportano più come cani rispetto agli altri gatti.

I gatti che somigliano più ai cani, essendo più sociali, richiedendo più attenzione, amando l'acqua e giocando con le persone che amano, sono gioiosi, a patto che abbiate tempo a sufficienza da spendere in loro compagnia, dato che non sono come tutti gli altri.

L'angora turco

L'angora turco ha molto di cui vantarsi, come uno splendido manto e una personalità molto simile a quella del cane. Tuttavia, risulta essere una razza un po' più impegnativa rispetto alle altre e adorano giocare al “riportalo!” con le persone che amano. Sono anche molto conosciuti per la loro fedeltà, pur essendo molto socievoli con gli estranei. Un angora turco ama anche giocare nell'acqua, a differenza di molte altre razze di gatti che non amano bagnarsi neppure i piedi. La chiave per mantenere felici questi gatti è di trascorrere quanto più tempo possibile in loro compagnia.

Il Siamese

Conosciuto per essere uno dei gatti più comunicativi del mondo, il Siamese ha un vocabolario che compete tranquillamente con quello dei cani. In realtà, sarebbe giusto dire che questi felini hanno un “miao” per ogni stato d'animo. Anche se risulta piuttosto appiccicoso di natura, il Siamese è la scelta ideale per chi vuole un animale da compagnia col quale trascorrere il proprio tempo in casa, in quanto tende a seguire sempre il proprietario interessandosi alle sue attività.

Il Manx

Conosciuti per la mancanza della coda, questi meravigliosi gatti adorano seguire i loro proprietari in giro per casa, un po' come se fossero cuccioli perduti. A differenza di altre razze, il Manx tende ad apprezzare i giri in auto ed è piuttosto facile da addestrare con il guinzaglio. Alcuni esemplari sono famosi per essere ottimi gatti-allarme, ringhiando, di notte, se qualche malintenzionato decide di entrare nella propria casa.

Il Maine Coon

Conosciuto per essere una delle razze di gatti più grandi del pianeta, il Maine Coon ha molto da vantare della propria personalità molto saggia. E' una razza intelligente che non ha problemi ad aprire la porta o ad accendere la luce. Essendo così intelligenti, i Maine Coon sono gatti facili da addestrare e amano giocare proprio come i cani.

L'abissino

Conosciuto per essere atletico di natura, l'abissino può saltare grandi altezze senza problemi. Sono gatti molto energici che amano giocare proprio come i cani e adorano trascorrere il tempo coi propri proprietari. Sono la scelta ideale per famiglie con bambini.

Il Ragdoll

Conosciuto per essere uno dei gatti più rilassati del mondo, proprio come suggerisce il suo nome, il Ragdoll è uno dei gatti più intelligenti che ci siano, di conseguenza risulta essere uno dei più semplici da addestrare. Il rinforzo positivo funziona perfettamente quando si vuole insegnare a un Ragdoll un nuovo trucco, per questo condividere la casa con uno di questi gatti è così divertente. I Ragdoll, potremmo dirlo tranquillamente, sono come docili cagnolini affettuosi e intelligenti.

Conclusione

Tutti i gatti hanno la propria personalità con alcuni tratti che li rendono simili ai cani. Le razze che abbiamo descritto sopra sono solo alcune, i gatti che spesso si comportano e pensano come i cani sono in realtà molte, ma tocca ai proprietari essere in sintonia con i loro caratteri. Il modo migliore per farlo è assicurandosi che i gatti siano facili da gestire e socievoli già da cuccioli, in modo da avere più possibilità di crescere amorevoli ed esserlo anche da adulti.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 2 persone con una media di 4.5 su 5.0)

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty