Razze di gatti a pelo lungo: le 10 razze più popolari

Scritto da nella categoria Gatti
Razze di gatti a pelo lungo: le 10 razze più popolari

I gatti a pelo lungo sono incredibilmente popolari come animali domestici, essendo soffici, morbidi e piacevoli da accarezzare, e oltretutto belli da vedere! I gatti a pelo lungo possono sembrare molto desiderati da potenziali padroni di gatti, ma le cure necessarie per queste razze sono di gran lunga più ardue rispetto ai gatti a pelo corto. La pelliccia di un gatto a pelo lungo richiede cure giornaliere per mantenerli al massimo delle condizioni e assicurarsi la loro felicità e salute.

Se hai intenzioni di comprare un gatto a pelo lungo, è importante far sì che che tu sappia che le cure richieste sono un po' diverse dagli altri gatti. Nonostante tutti i gatti sono pignoli riguardo la propria pulizia, i gatti domestici tenuti in casa o in giardino perderanno il pelo due volte, stagionalmente, all'anno, che significa che per un gatto a pelo lungo, questo significa un ammontare significativo di pelo che svolazza per la casa, qualcosa che non tutti i padroni amano!

La pelliccia di un gatto a pelo lungo è molto più incline a formare nodi rispetto ai gatti a pelo corto, il quale è il motivo per cui è importante spazzolare il gatto giornalmente. Oltre a questo, l'ingestione di grosse quantità di pelo, qualcosa che può accadere se il gatto sta cambiando il pelo e non è curato abbastanza, può portare alla formazioni di palle di pelo nel tratto digestivo. Le palle di pelo spesso vengono rigurgitate dentro casa, il che è causa di sporcizia; ma questo è comunque meglio dell'alternativa, e cioè una grossa palla di pelo che si forma nello stomaco, che eventualmente si indurirà e causare potenziali ostruzioni che richiedono operazione chirurgica per la rimozione.

Se sei sicuro che un gatto a pelo lungo fa per te e hai il tempo a disposizione da dedicare alla cura del pelo, e le altre cure necessarie, il prossimo passo è decidere quale che tipo di gatto a pelo lungo ti potrebbe piacere avere. Continua a leggere per conoscere la lista delle dieci razze più popolari in Italia.

Il Persiano

Persiano

Il gatto Persiano non solo è il gatto più popolare in Italia, ma è anche il gatto con pedigree più popolare in assoluto! Il Persiano ha un pelo lungo, morbido e una faccia famosamente schiacciata, che in casi estremi può causare problemi respiratori o agli occhi, qualcosa da tenere in mente per un futuro padrone di un gatto Persiano. Esiste però una variante della specie che ha il muso non schiacciato, il che significa potenzialmente meno problemi.

Il Ragdoll

Ragdoll

Il gatto Ragdoll (letteralmente bambola di pezza) è una razza grande e molto popolare, famosi per la loro natura affettuosa e la loro pelliccia molto bella. I gatti Ragdoll sono spesso molto fiduciosi e un po' ingenui, e sono per questo spesso gatti da appartamento. Il gatto Ragdoll (bambola di pezza) ottiene il suo nome dalla tendenza che ha di rilassarsi completamente in posti comodi o fra le tue braccia proprio come una bambola di pezza!

Il British Longhair

British Longhair

La razza British Longhair è spesso conosciuta come "l'Highlander", e proviene dalla Gran Bretagna dall'incrocio di varie razze a pelo lungo. Sono di taglia media con una corporatura robusta, e vivono una vita sedentaria, rendendoli perfetti animali da appartamento.

Il Birmano

Birmano

Il gatto Birmano ha un pelo medio-lungo che è usualmente di colore bianco o crema sul corpo, con alcune macchie localizzate similmente al Siamese. Il gatto Birmano non è, come molti pensano, una versione a pelo lungo del gatto Burmese: le due razze sono completamente estranee!

Il Maine Coon

Maine Coon

Il Maine Coon viene dal Maine, dalla regione del New England in America, ed è una delle razze più antiche al mondo. I gatti Maine Coon sono generalmente di grossa taglia, e abbastanza indipendenti e assertivi! Sono generalmente buoni con i cani e gli altri animali, e la loro pelliccia è più facile da curare rispetto ad altre razze a pelo lungo.

Il gatto delle foreste norvegesi

gatto delle foreste norvegesi

Il gatto delle foreste norvegesi è un'altra razza grande, a volte pesando il doppio di un comune gatto domestico! Amano stare all'aria aperta, sono molto agili, e spesso sono cacciatori prolifici. Hanno un temperamento calmo e sono molto intelligenti, spesso divertendosi con giochi interattivi.

Il Gatto d'Angora

Gatto d'Angora

il gatto d'Angora è una delle razze più antiche a pelo lungo del mondo, e sicuramente hanno il pelo più soffice in assoluto! Molte razze di gatti a pelo lungo popolari si pensa che abbiano origine da vari incroci con il gatto d'Angora. Hanno zampe lunghe, sono eleganti e aggraziati. Il gatto d'Angora esiste in varie colorazioni, ma il più comune e popolare è quello bianco puro.

Il Turco Van

Turco Van

Un altro bellissimo gatto a pelo lungo che viene dalla Turchia, il Van proviene dalle sponde del lago Van in Turchia, e sono caratterizzati da una taglia grande, bell'aspetto e personalità amichevole. Ha inoltre un tratto distintivo che lo separa dalla maggior parte delle altre razze di gatto; questi gatti amano l'acqua e molti di loro sono ottimi nuotatori!

Il Balinese

Balinese

Il gatto Balinese si crede sia imparentato con il famoso Siamese a pelo corto ed è generalmente disponibile nelle stesse colorazioni dei gatti Siamesi. Hanno una pelliccia a singolo strato morbido che rende la pulizia relativamente facile, con una distintiva lunga coda piumosa.

Il Siberiano

Siberiano

Il gatto Siberiano o gatto delle Foreste Siberiane viene dalla Russia, dove il suo pelo lungo si è evoluto per proteggerlo dai freddi inverni delle regioni Siberiane. Si crede che sia uno dei principali antenati della maggior parte dei gatti a pelo lungo, in concomitanza col gatto d'Angora. Il pelo del Siberiano cresce su tre strati, che significa che la cura del pelo richiede molte attenzioni. Comunque il gatto Siberiano è spesso considerato una buona scelta per chi è allergico ai gatti, poiché si pensa che la loro pelle produce meno catene di proteine "Fel d1" rispetto ad altre razze, che è considerato essere uno dei principali allergeni per le persone.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 4 persone con una media di 5.0 su 5.0)

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty