5 domande (e risposte) riguardanti le toilette per gatti ed il loro utilizzo

Scritto da nella categoria Gatti - 1 commento
5 domande (e risposte) riguardanti le toilette per gatti ed il loro utilizzo

La maggior parte di noi ha sicuramente dovuto acquistare delle toilette per gatti se ha un gatto in casa, e nella maggior parte dei casi queste sono particolarmente utili e la soluzione ideale sia per noi che per i nostri gatti. Ma non sempre le cose vanno come vorremmo, i gatti potrebbero fare i loro bisogno dove non dovrebbero, oppure siamo noi i primi ad avere altre domande riguardo le toilette per gatti ed il loro utilizzo. Ecco, pertanto, alcuni dei quesiti più comuni...

1 - Perché il mio gatto non utilizza la sua toilette?

Tranquilli, non siete i soli. Questo problema è al primo posto quando si parla di problemi di comportamento nei gatti!

Prima di tutto, dovreste cercare di scoprire se c'è qualche problema medico alla base di questo comportamento, in particolare se il vostro gatto ha smesso di utilizzare la sua toilette abbastanza improvvisamente. Le infezioni del tratto urinario e patologie, quali il diabete, rendono l'utilizzo costante delle toilette per gatti alquanto difficile per i soggetti interessati. Quindi portate il vostro gatto a fare una visita veterinaria prima di tutto.

Se non è malato, dovrete scoprire perché non vuole utilizzare la sua toilette. Toilette e lettiera potrebbero non essere sufficientemente pulite per i suoi gusti, quindi assicuratevi di pulirle regolarmente, poiché i gatti sono animali alquanto schizzinosi. Se avete degli altri gatti, uno di loro potrebbe impedire al soggetto in esame di usare la toilette, quindi avrete bisogno di acquistare più toilette una buona regola è una toilette per ogni gatto, più una toilette extra, pertanto se avete tre gatti, avrete effettivamente bisogno di quattro toilette. Altra cosa a cui dovrete prestare attenzione è che il vostro gatto sia effettivamente felice e soddisfatto delle dimensioni e del tipo di lettiera e di toilette che avete scelto per lui. Molte persone prediligono le toilette coperte, ma alcuni gatti, soprattutto quelli di grandi dimensioni, trovano difficile entrarvi e pertanto si rifiutano di utilizzarle. Infine, assicuratevi che la toilette si trovi in un posto in cui il gatto si possa sentire al sicuro, un posto in genere lontano dalle ciotole per l'acqua ed il cibo.

Se nessuna di queste soluzioni funziona, potrebbe valere la pena tornare dal veterinario per vedere se è possibile ottenere il recapito di un bravo comportamentalista animale che vi possa aiutare a risolvere il problema.

2 - Quale è la migliore lettiera per gatti da utilizzare?

Ci sono diversi tipi di lettiere per gatti, e la migliore per voi è indubbiamente quella che al vostro gatto piace di più e che è disposto ad utilizzare. Questo solitamente vuol dire restare fedeli a ciò a cui si è abituato, dato che i gatti non amano molto i cambiamenti. Fondamentalmente ci sono due tipi principali di lettiere: la lettiera in argilla, che forma grumi che è possibile rimuovere molto facilmente, e la lettiera in pellet, a base di legno, dove è necessario cambiare l'intera lettiera molto più frequentemente. Per alcuni gatti l'argilla è un materiale troppo duro e non gradiscono la sensazione che dà loro sotto le zampe, mentre per altri gatti, in particolare quelli a pelo lungo, le lettiere in pellet sono troppo fastidiose, poiché i trucioli di legno si attaccano al loro mantello ed è difficile poi rimuoverli. Quindi scoprite prima di tutto quale è la lettiera preferita dal vostro gatto.

Ci sono inoltre delle lettiere per gatti più moderne, realizzate con altri materiali, potreste provare anche con quelle, nel caso. Ma restate fedeli sempre alla stessa lettiera, e se dovete cambiarla per una qualche ragione, fatelo gradualmente, aggiungendo una piccola quantità della nuova lettiera alla vecchia ed aumentando man mano la dose di nuova lettiera aggiunta, rispetto alla vecchia, fino a che il vostro gatto non si sarà abituato.

3 - Il mio gatto trascorre molto tempo all'aria aperta, e pertanto fa i suoi bisogni all'esterno. Devo per forza di cose avere una toilette in casa per lui?

È una buona idea averne una, ed abituare il proprio gatto ad utilizzarla. Infatti, il gatto potrebbe aver bisogno di utilizzare la toilette per gatti qualche volta, ad esempio se è malato, o avete la necessità di tenerlo in casa per una qualche ragione. Inoltre, potrebbe essere carino, per lui, avere un posto dove fare i propri bisogni quando c'è brutto tempo, in particolar modo quando iniziano a passare gli anni e non è più così propenso ad uscire di casa a prescindere dal tempo. Potreste anche avere le necessità di portarlo in un ricovero per gatti un giorno, e lì dovrà usare una toilette per gatti. Quindi, complessivamente, è una buona idea se si abitua ora, come anche in seguito, il proprio gatto ad utilizzare una toilette per gatti, anche se la utilizzerà solo occasionalmente.

4 - Il mio gatto fa i propri bisogni nei vasi delle piante. Come posso impedirglielo?

Guardate la cosa dal punto di vista del vostro gatto un vaso per le piante contiene della terra di buona qualità, che oltretutto è particolarmente soffice, quindi, come si fa a non considerarla un'ulteriore toilette?! Per evitare ciò, pertanto dovrete rendere i vasi delle vostre piante meno attraenti dal punto di vista del vostro gatto. Prima di tutto, non tenete piante troppo vicine al suolo; mettetele più in alto o, ancora meglio, agganciatele al soffitto o appendetele da qualche parte. Se il vostro gatto continua a cercare di fare i propri bisogni nei vostri vasi, potete provare a dissuaderlo spruzzandolo con dell'acqua, utilizzando quelle bottiglie con il diffusore spray che si usano solitamente per le piante, quando lo vedete. È una cosa assolutamente innocua, che però non gli piacerà. Se questo non funziona, coprite il terriccio contenuto nel vaso con pietre grezze o piccole rocce. Questo dovrebbe prevenire del tutto che il vostro gatto usi i vasi delle piante come sua toilette personale.

5 - Posso insegnare al mio gatto ad usare il WC al posto della toilette per gatti?

In rete si trovano un'infinità di video di gatti appollaiati precariamente su un sedile per WC, e, sempre online, potete anche acquistare il kit che vi consentirà di insegnare al vostro gatto ad usare il WC. Quindi teoricamente è possibile. Ma personalmente non ho mai sentito nessuna persona, che ha accolto in casa propria uno o più gatti, vantarsi di aver insegnato questa pratica con successo al proprio gatto. E voi lo vorreste veramente fare? Il gatto è responsabile del terriccio e dello sporco che troverete sul sedile del WC, può mancare il WC ed usare il pavimento al suo posto, e certamente non imparerà a tirare lo sciacquone! Questa è, a tutti gli effetti, una cosa innaturale per un gatto, e sarà certamente meglio se gli lascerete usare una toilette per gatti, la quale, per aspetto e caratteristiche, è molto simile ad un possibile posto che il gatto potrebbe trovare in natura per fare i propri bisogni.

Infine....un aneddoto....

Vi siete mai chiesti chi ha inventato le lettiere per gatti? Apparentemente è stato un tale Edward Lowe. Lavorava per l'azienda del padre, che vendeva assorbenti industriali, tra cui un'argilla assorbente chiamata Terra di Fuller. Un giorno una sua vicina di casa provò questa argilla nella toilette del proprio gatto, e funzionò alla perfezione. Così nel 1947 Lowe mise l'argilla in sacchetti da 2 kg, vi scrisse sulla confezione "Kitty Litter" e convinse il proprietario di un negozio locale ad esporre il prodotto sui propri scaffali. Quando morì, Lowe era multi-milionario, dopo aver venduto la sua azienda ad una multinazionale, ed aver dimostrato che le idee migliori sono talvolta le più semplici.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 1 persone con una media di 5.0 su 5.0)

1 Commento

  1. Stefano

    Per il mio gatto sto utilizzando una lettiera con i granuli di silicio. Molto comoda, a lui piace e assorbe gli odori.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty