5 consigli per la salute del Coniglio

Scritto da nella categoria Piccoli animali - 2 commenti
5 consigli per la salute del Coniglio

Tutti vogliamo che i nostri conigli a vivano una vita felici e vita sana. Ecco come migliorare il benessere del coniglio in cinque modi, cambiando ambiente, dieta, comportamento, compagnia e salute.

1. Ambiente

Sia che i tuoi conigli vivano all’interno o all’esterno, fornire loro un recinto che dispone di servizi igienici e un’area per dormire separati, così come una zona in cui possono correre, fare una tana e scavare, aiuta a mantenere i tuoi amici a quattro zampe felici. I conigli sono molto attivi quindi è molto importante avere sempre accesso a una grande zona per fare esercizio, attaccata al loro recinto.

2. Dieta

Una dieta completa per “fibrovori” (animali, come i conigli, la cui parte più importante della dieta è la fibra), dovrebbe provvedere alla loro salute dentale, digestiva ed emotiva. Fieno e/o di erba di buona qualità, separata dalla loro zona letto, dovrebbe costituire la maggior parte della dieta tuoi conigli ed essere disponibile in ogni momento.

È anche importante che il vostro coniglio abbia accesso ad una piccola quantità giornaliera di crocchette per conigli, a snack salutari e ricchi di fibre per incoraggiarlo a brucare, a verdure fresche come broccoli e cavoli, ad acqua fresca. Si consiglia di non dare al coniglio “muesli” (un mix di semi e fiocchi). Se questa dieta è diversa da quella attuale, ricordati cambiarla gradualmente per evitare disturbi allo stomaco. Gli esseri umani hanno bisogno di una dieta equilibrata; anche il tuo coniglio!

3. Comportamento

Quando i conigli si annoiano, possono iniziare a mostrare comportamenti indesiderati, come strapparsi peli o mordere le sbarre della loro casa. Il comportamento dei conigli è molto legato al loro benessere emotivo; tenere i conigli occupati è molto importante per aiutare a prevenire lo sviluppo di problemi comportamentali.

Brucare fieno, erbe e piante è ciò che mantiene conigli occupati in natura: non è diverso per quelli domestici. Nascondere cibi sani come erba e fieno nel recinto incoraggia i conigli a lavorare un po’ di più per procurarsi cibo, tenendoli occupati ed in forma. I giocattoli possono anche essere un modo per intrattenere i conigli con gallerie, scatole e anche ceste appese con del fieno.

4. Compagnia

I conigli sono animali sociali e possono soffrire di solitudine e noia se vivono da soli. Se stai pensando di prendere un coniglio, prendi un paio di conigli già amici. La migliore combinazione è un maschio castrato e una femmina sterilizzata per assicurarti che i tuoi coniglietti vadano d’accordo e per non avere cucciolate indesiderate.

Se hai già un coniglio, passa più tempo interagendo con lui, se gli fa piacere. Prendi in considerazione l’introduzione di un secondo coniglio, castrato, ma chiedi consigli ad uno specialista nella cura degli animali su come farlo evitando scontri. Considera sempre i costi di prendere un nuovo animale domestico.

5. Salute

Dovresti effettuare controlli giornalieri per assicurarti del benessere del tuo animale. È brillante e attivo come al solito? Controlla che nelle sue orecchie non ci sia sporco; controlla che i suoi occhi non colino o siano gonfi; tieni d’occhio il suo peso - i conigli che non fanno molto esercizio sono inclini all’obesità; tieni d’occhio la lunghezza dei denti - questi possono crescere ad un ritmo impressionante e diventare problematici, soprattutto se la loro dieta non è corretta; controlla che il suo sedere sia pulito e asciutto; controlla che le unghie non siano troppo lunghe; assicurati che la loro pelle e il pelo non sia a chiazze, rosso o squamoso. Se hai dei dubbi sulla salute del tuo coniglio, portalo subito dal veterinario.

Dovresti inoltre sterilizzare e vaccinare i tuoi animali. La sterilizzazione previene il cancro all’utero, un problema di salute comune tra le femmine più anziane, mentre la vaccinazione protegge dalla Mixomatosi e dalla Malattia Emorragica Virale (MEV), due malattie serie e pericolose per la vita. Per le vaccinazioni, rivolgiti al veterinario.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 12 persone con una media di 4.8 su 5.0)

2 Commenti

  1. Sara La Niglia

    La parte dell'alimentazione è molto confusionaria. Il coniglio è strettamente erbivoro quindi alla base della dieta DEVE esserci l'erba e come alternativa casalinga si da il fieno (sempre presente e fresco). Le verdure da integrare che si possono dare QUOTIDIANAMENTE sono: sedano, finocchio e radicchio. Tutte le altre verdure (tra cui quelle citate da voi) vanno date con moderazione. Eviterei di invitare gli utenti a cercare SNACK sani o CROCCHETTE perché in commercio il 90% degli alimenti per conigli hanno ingredienti sbagliatissimi. L'unico snack sano è la FRUTTA, poi ci sono dei validissimi pellettini di erba pressata da integrare come premietto, ma non devono essere sostitutivi del pasto. E le marche buone in commercio sono solo 3/4.
  2. Edith Tschiemer

    Grazie per l'informazione, non avevo pensato che esistono dei recinti per interni . Questo è proprio nuovo per me , mi informerò dov'è il posto più vicino per acquistare uno ! Vivo in Ticinio.ch .

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty