Dovreste prendere in considerazione il cibo per cani senza cereali?

Scritto da nella categoria Cani
Dovreste prendere in considerazione il cibo per cani senza cereali?

I tempi sono cambiati. Negli ultimi 15 anni, abbiamo visto un’impennata di persone che hanno scoperto di non tollerare i cereali e il glutine. Una volta abbandonare i cereali significava non poter più mangiare pane e pasta, ma il mercato alimentare è cambiato per riflettere i bisogni degli amanti del pane affetti da celiachia (intolleranza al glutine e ai cereali). Adesso si possono trovare torte, cereali, pasta e anche tipi di pane privi di cereali nella maggior parte dei negozi di alimentari. In altre parole, potete mangiare una torta e avere comunque una sensibilità alimentare.

Approfondimento: Perché gli Alimenti per Cani senza Cereali sono così popolari?

Uno stile di vita privo di cereali

Anche se ci sono molte persone con allergie e sensibilità ai cereali e al glutine, ci sono anche molte persone che fanno una scelta personale di evitare completamente questi ingredienti. Abbiamo visto molte opinioni e teorie che ci dicono quanto i cereali facciano male al cervello e alla pancia. C’è ancora bisogno di molte ricerche per determinare se questo è un dato di fatto, ma l’industria priva di cereali continua a crescere. E negli ultimi anni, si è estesa al mercato di cibi per animali.

Cosa non sapete

Quando si tratta della salute del vostro cane, il primo punto da cui partire è il suo cibo. È pieno di carni nutrienti e altri ingredienti salutari o contiene riempitivi che lo rendono di minore qualità? Molte persone comprano il cibo per cani in base a quali marche sono popolari e quello che i loro genitori davano al vecchio Rex. Ma se analizzate gli ingredienti del cibo per cani della maggior parte delle marche, potreste scoprire che dopotutto il vecchio Rex non riceveva un’alimentazione corretta. Anche se la maggior parte dei cani riceverà i nutrienti di base di cui hanno bisogno da qualunque cibo commerciale, alcune marche contengono quei nutrienti in una qualità più alta che può migliorare la salute generale del vostro cane.

Tornare ai princìpi di base

La tendenza del cibo per cani senza cereali viene dall’idea di tornare alla natura. I sostenitori della dieta priva di cereali per i cani affermano che imitano più attentamene la dieta naturale o ancestrale canina, poiché sono carnivori. I lupi e i cani selvaggi non banchettavano esattamente nei campi di grano; catturavano la loro preda ricca di proteine e la consumavano. I cani si sono evoluti negli anni e sembrano in grado di tollerare meglio i cereali e i carboidrati. Ma anche se molti cereali possono essere processati in un sistema canino, ce ne sono comunque alcuni che sono difficili da digerire.

Approfondimento: La dieta BARF per Cani

Informatevi sui cereali

È comprensibile il perché potrebbe essere facile prendere in considerazione il cibo per cani senza cereali. Molti cibi per animali utilizzano nei loro cibi alcuni cereali che sono di bassa qualità e che possono causare una sensibilità in molti animali. Per esempio, i prodotti a base di mais sono spesso usati come ingredienti riempitivi per aiutare il vostro animale a sentirsi più pieno, ma non aggiunge granché al valore nutrizionale del cibo. In più questo è un allergene comune e può essere spesso difficile da digerire per gli animali. E anche se sono una buona fonte di carboidrati energizzanti, il grano e i suoi sottoprodotti sono allergeni comuni per i cani.

I cereali di alta qualità possono essere tollerati meglio dalla maggior parte dei cani. L’orzo è un cereale amidaceo che fornisce al vostro cane nutrienti salutari come le fibre. Il riso integrale è una buona fonte di selenio, manganese e dell’acido grasso Omega 6. L’avena si digerisce lentamente, non fa salire i livelli di glicemia nel sangue del vostro cane e contiene anche minerali essenziali.

Segni di un’allergia canina al cibo

Se il vostro cane ha un’allergia alimentare, lo saprete. Fate attenzione a questi segni, poiché potrebbero essere associati con quello che mangia:

Parlatene con il vostro veterinario per determinare se questi sintomi possono essere causati da qualunque tipo di allergia alimentare. Le allergie possono essere causata da altri ingredienti del cibo per cani, quindi vorrete capire se i cereali sono davvero i colpevoli. Ogni volta che decidete di fare un cambiamento nella dieta del vostro cane, il vostro veterinario dovrebbe esserne a conoscenza in modo da poter tenere sotto controllo problemi della salute e cambiamenti.

Approfondimenti sulle allergie alimentari:

Privo di cereali non significa privo di carboidrati

Quando scegliete un cibo per cani privo di cereali, siate consapevoli che ci sono altri carboidrati che possono costituire una buona parte della dieta del vostro cane. Zero cereali non significa zero carboidrati. I carboidrati sono comunque importanti per l’energia. Orijen Red Regional include piselli, lenticchie rosse, e altri carboidrati complessi che si aggiungono alla fibra alimentare e forniscono anche alcune proteine vegetali. La formula di Taste of the Wild High Prairie Canine contiene patate dolci, che sono un carboidrato complesso che continua a fornire energia invece di rilasciare zuccheri in un colpo solo, e le patate normali che sono anch’esse un carboidrato complesso che è più facile da digerire dei cereali integrali.

I possibili benefici

Ci sono alcuni benefici aggiuntivi che alcuni dei proprietari hanno notato passando a una dieta canina priva di cereali, inclusi:

  • Mantenere i cani pieni più a lungo
  • Aumento di energia
  • Meno e più piccole feci
  • Pelle più in salute
  • Mantello più brillante
  • Perdita di peli minore
  • Alito più fresco
  • Riduzione del gas

Ma se il vostro cane è già felice e in salute con il cibo che gli date, potrebbe non essere necessario fare un cambio. Finché leggete le etichette per assicurarvi che gli ingredienti abbondino di carne e di fonti di carne e non contengano cereali di qualità più bassa come il mais e il grano, il vostro cane vi ringrazierà.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 1 persone con una media di 5.0 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty