5 consigli per proprietari che nutrono i loro cani con cibo umido

Scritto da nella categoria Cani
5 consigli per proprietari che nutrono i loro cani con cibo umido

Uno dei grandi dibattiti della proprietà del cane riguarda il modo migliore per nutrire un cane con cibo umido, cibo secco, una combinazione di questi due, dieta BARF o qualsiasi altra etica di alimentazione ampiamente riconosciuta a cui si può pensare. Tuttavia, per la maggior parte dei proprietari di cani, la domanda è semplicemente secco, umido o entrambi - e qualunque metodo scegliate per il vostro animale domestico avrà i suoi pro e contro, i suoi benefici e le potenziali sfide.

Oggi, la maggior parte dei proprietari di cani nutrono i loro cani con una miscela di alimenti secchi e umidi, anche se alcuni cani naturalmente mangiano solo cibo umido, in particolare quelli che possono essere soggetti a calcoli renali e disturbi del tratto urinario. Se nutrite il cane con una miscela di alimenti umidi e secchi o solo umidi (come quelli preparati e lattine sigillate, sacchetti o vassoi ecc.), vale la pena scoprire se c'è qualcosa che potreste o dovreste fare per assicurarvi di ottenere il massimo dal cibo del vostro cane.

In quest'articolo condivideremo cinque suggerimenti per i proprietari di cani che usano qualsiasi tipo di cibo umido per cani. Continuate a leggere per saperne di più.

Conservazione e refrigerazione

L'alimento umido sigillato può essere conservato nella credenza, perché non andrà a male mentre è ancora entro i limiti della scadenza e non è stato aperto. Conservatelo in un luogo fresco e asciutto come un armadio, e quando acquistate dell'altro cibo e vi rifornite, assicuratevi di muovere il cibo in modo da utilizzare prima il cibo più vecchio così non finirete per trovare scatole che sono scadute da un paio di anni quando svuoterete l'armadio!

A proposito, pulite regolarmente l'armadio del cibo per cani come fareste con quelli per il vostro cibo e controllate se ci sono segni di umidità o di roditori e altre creature che potrebbero compromettere la qualità e la sicurezza del cibo del vostro cane.

Se il vostro cane non mangia un pacchetto intero di cibo umido in una volta, questo può essere conservato in un altro contenitore non metallico con coperchio e conservato in frigorifero per il pasto successivo. Il cibo umido si conserva in frigorifero fino a 24 ore, ma gli alimenti che non vengono utilizzati entro questo periodo devono essere buttati in quanto potrebbero iniziare ad andare a male e/o perdere sapore e consistenza. La maggior parte dei cibi umidi preconfezionati non può essere congelata una volta aperta, perciò tenete presente quest'aspetto.

Preparare e servire

I cani mangiano la maggior parte delle cose che gli vengono messe davanti (anche cose che non sono cibo!), ma avere cura di come preparate e servite il cibo al vostro cane vi garantirà che gli sia offerto in condizioni ottimali e gradevoli per lui.

Se avete preso il cibo dal frigorifero, lasciatelo salire a temperatura ambiente prima di servirlo al cane per renderlo più appetitoso.

Inoltre, lavate la ciotola del cibo del cane ogni giorno come con i vostri piatti ed evitate di usare metalli o contenitori di plastica che possono rilasciare minerali e sostanze chimiche nel cibo dopo un po' di tempo.

Se vi piace mescolare il cibo umido del vostro cane con dei croccantini secchi, fatelo subito prima di servirlo- il cibo secco mescolato a quello umido e lasciato lì diventerà morbido e fallirete nell'obiettivo di servire anche il cibo secco!

Igiene orale

Cane dal veterinario

I cani che vengono nutriti con una dieta di cibo completamente o principalmente umida avranno un rischio minore di calcoli renali e vescicali e problemi correlati in età avanzata - in particolare nel caso di cani maschi, più soggetti a simili problemi. Tuttavia, gli alimenti umidi tendono ad attaccarsi ai denti più del cibo secco e quindi, è più probabile che porteranno a placca, tartaro, carie e malattie delle gengive, il che significa che prendervi cura dei denti del vostro cane è vitale.

Spazzolare i denti del cane poche volte alla settimana è fortemente consigliato dai veterinari ed è il modo migliore per mantenere i denti del vostro cane in buone condizioni, indipendentemente da ciò che mangia. Inoltre, controllate regolarmente i denti del cane per segni di problemi e non ignorate mai l'alito cattivo.

Approfondimenti:

Valutare i risultati

Alcuni tipi di alimenti tendono a essere più adatti per alcuni cani rispetto ad altri, e quindi non esiste un alimento universale "migliore" per tutti i cani. Alcuni fattori variano secondo quello che date al vostro cane - ad esempio, utilizzare i croccantini comporta usare quantità più piccole per fornire lo stesso livello nutritivo, che di solito porta anche a feci più piccole.

Un cane nutrito con cibo umido può avere feci più grandi rispetto ad uno nutrito con cibo secco, ma queste devono essere solide e salutari, non fangose o liquide. Inoltre, il vostro cane dovrebbe avere un bell'aspetto, con occhi brillanti e un manto sano, oltre ad avere abbastanza energia e generalmente stare bene e in buone condizioni.

Se il vostro cane non sembra stare al massimo, il suo cibo potrebbe non andare bene, quindi parlate con il veterinario delle cause e di possibili alternative.

Individuare problemi

Anche se il vostro cane ha mangiato la stessa dieta per anni senza problemi, è ancora saggio tenerlo d'occhio per segni di potenziali problemi che possono sorgere nel tempo, per esempio il cibo non produce risultati buoni come in passato, o non è più adatto al vostro cane.

Approfondimento: Dieta a Rotazione Alimentare per Cani

I cambiamenti nella vita, i problemi di salute, la forma fisica e lo stile di vita del vostro cane e una serie di altri fattori dettano e influenzano ciò che il vostro cane necessita dal cibo, quindi monitorate e rivalutate la dieta del vostro cane in modo continuo per assicurarvi che sia ancora adatta e stia facendo quello che dovrebbe!

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 6 persone con una media di 4.7 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty