I conigli possono vedere al buio?

Scritto da Petyoo nella categoria Piccoli animali - 1 commento
I conigli possono vedere al buio?

I conigli possono vedere al buio? Certamente. Come gli animali più piccoli, si sono adattati per riuscire a scappare dai predatori più grandi anche al buio. Un forte olfatto li aiuta anche a muoversi al buio e rimanere in allerta da ciò che li circonda.

Ma solo perché possono vedere al buio non significa che la loro vista sia così buona o che rimanere al buio per lunghi periodi di tempo faccia bene alla loro salute oculare.

Per le persone che prendono come animale il coniglio, una domanda importante da porsi è se si dovrebbe lasciare la luce accesa di notte. La risposta la troveremo dopo avere preso in considerazione alcuni importanti fattori.

I fattori da prendere in considerazione:

Le abitudini del sonno

Le abitudini del sonno di un coniglio sono complicate perché non sono né degli animali della notte (notturni) e né del giorno (diurni). Dato che normalmente sono più vivaci al tramonto o all’alba, tutti coloro che prenderanno un coniglio dovranno accertarsi di ascoltare i loro movimenti durante la notte. Di conseguenza, si consiglia alle persone che hanno dei conigli, di lasciare accesa la luce di notte nel loro recinto.

Le creature crepuscolari

Nel loro habitat naturale, i conigli rimangono durante il giorno nei loro cunicoli. Quando la notte si avvicina, loro si attivano, trascorrendo il loro tempo socializzando, andando alla ricerca di cibo e mettendo in ordine le loro tane. Quando è quasi alba ritornano nelle loro case. I conigli sono delle creature davvero delicate e un’eccessiva esposizione sia di luce che di buio può non far bene alla loro salute. Dovreste consultare il vostro veterinario sui diversi livelli di intensità della luce se dovete esporre il vostro coniglio alle diverse ore.

Gli effetti negati sulla salute del vostro coniglio

Se avete un coniglio, potreste aver bisogno di modificare leggermente le vostre abitudini e gli orari per andare incontro alle esigenze naturali del vostro animale. Questo vale anche per il vostro coniglio. Secondo degli studi recenti, quando i conigli vengono costantemente o moderatamente esposti alla luce, la loro salute ne risente. Tuttavia non ci saranno dei sintomi visibili di malattia, ma un peso eccessivo viene raggiunto da coloro che sono costantemente tenuti alla luce. Questi conigli affrontano il pericolo del danno alla vista e problemi legati alla fertilità. Sono stati analizzati i corpi dei conigli in entrambe le situazioni dopo la loro morte e le lesioni che sono state trovate nei loro cervelli. Questo sta ad indicare un livello maggiore di stress quando erano vivi.

Habitat naturale

Come la maggior parte degli animali, le persone hanno addomesticato anche i conigli. È importante ricordarsi che loro sono abituati a sopravvivere in un ambiente selvaggio e provvedendo loro una casa quanto più vicina al loro habitat naturale è meglio per la loro salute. Dovreste trovare un veterinario che lavora specificatamente con animali esotici e chiedergli dei consigli sul cibo, i giochi e le esigenze di luce per il vostro coniglio.

I modi in cui i conigli si sono sviluppati

I conigli si sono sviluppati in un modo tale che i loro occhi si trovano ai lati della loro testa. Ciò permette a loro di avere una visuale a 360 gradi per osservare i predatori che si avvicinano da tutti i punti anche sopra di loro. A questo si aggiungono comunque degli svantaggi.

  1. C’è un punto cieco proprio di fronte al naso del coniglio, di circa 10 gradi. Dovreste dunque non mettere il cibo proprio di fronte al coniglio perché potrebbe non vederlo.

  2. A causa di questo fatto la vista di ogni occhio non coincide, il coniglio non può determinare correttamente a quale distanza un oggetto è posizionato.

I conigli possono vedere al buio – Quanto possono vedere bene i conigli?

L’occhio contiene i bastoncelli e i coni. La funzione dei coni è quella di raccogliere diverse lunghezze d’onda. Mentre il nostro occhio contiene tre lunghezze d’onda, un occhio di un coniglio ne contiene solo due. Ciò rende il coniglio parzialmente daltonico. Un’area dell’occhio del coniglio conosciuta come centralis è in parte anche frastagliata causando alla vista del coniglio di diventare granulosa,

Come vi riconosce il coniglio?

La vista del coniglio non è molto chiara. Ma insieme alla vista utilizza per riconoscervi il vostro profumo, i movimenti e la tipologia della vostra voce.

È opportuno concludere che la maggior parte dei conigli può vedere al buio. Non avvertono i cambiamenti alla luce ma sono più sensibili ad altri cambiamenti, come odori inusuali e suoni improvvisi. Dovreste mettere il vostro coniglio in una gabbia come si consiglia maggiormente poiché se lo si lascia libero potrebbe scappare, farsi male o mangiare oggetti pericolosi. Non aspettatevi che seguano una specifica routine del sonno. Può anche essere che durante la notte abbiano da fare alternandosi a momenti di sonno. Potrebbe essere più sicuro lasciare un po’ di luce accesa invece di lasciarli totalmente al buio durante la notte.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 29 persone con una media di 4.7 su 5.0)

1 Commento

  1. Francesca

    Pensavo di aver letto male e invece avete proprio scritto che si consiglia maggiormente di tenere i conigli in una gabbia. É bene dire che un coniglio in gabbia senza spazio per correre e saltellare va incontro a obesità, stress da noia, problemi digestivi e non potrà sviluppare bene la sua muscolatura. Pertanto i conigli vanno lasciati liberi, con la possibilità di muoversi almeno all'interno di una stanza.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty