I criceti possono mangiare il sedano?

Scritto da nella categoria Piccoli animali
I criceti possono mangiare il sedano?

I criceti, naturalmente, mostrano una predilezione per frutta e verdure nutrienti. Se ti presenti con piccole fette di frutta e verdura, potrebbe davvero eccitarsi. È facile intuire la risposta alla domanda se i criceti possono mangiare sedano… Se stai seriamente prendendo in considerazione diverse opzioni per servire alimenti di qualità al tuo animale domestico, continua a leggere questo articolo.

La dieta ideale per i tuoi criceti

Ormai ne sei a conoscenza… i criceti sono naturalmente inclini a mangiare frutta e verdura. Tuttavia, assicurati che non cambi mai frequentemente le proprie abitudini alimentari. Cambiamenti frequenti delle abitudini alimentari possono influenzare il suo apparato digerente e ciò può portare a problemi di stomaco gravi. A questo proposito, il sedano potrebbe essere il suo cibo ideale perché i criceti mostrano molto entusiasmo quando mangiano questo ortaggio. I suoi denti piccoli preferiscono sempre masticare e triturare il gambo croccante di questo ortaggio. Ma è necessario assicurarsi che il sedano sia fresco e privo di pesticidi e altri prodotti chimici nocivi. I pesticidi possono causare un'intossicazione alimentare per il cricetino e diarrea, così come colpire i suoi tessuti.

I criceti possono mangiare il sedano: i Fatti

È possibile eliminare il sedano dalla tua lista di alimenti nutrizionali, ma recenti studi hanno suggerito che i suoi valori nutrizionali sono relativamente più elevati anche rispetto alle altre verdure. I vantaggi nutrizionali sono principalmente i seguenti, di seguito indicati:

  • Supporto anti-infiammatorio e antiossidante: questo ortaggio croccante è una fonte importante di nutrienti antiossidanti inclusi manganese, beta-carotene e vitamina C. Inoltre, è anche un deposito di fitonutrienti. Questi fitonutrienti svolgono un ruolo fondamentale nel fornire vantaggi infiammatori. Negli animali, questi fitonutrienti hanno ridotto la portata del danno ossidativo alle pareti dei vasi sanguigni e al grasso del corpo. L'impatto che il succo di questo ortaggio ha sul corpo umano è di varia natura. La ricerca ha dimostrato che il suo succo ha abbassato il rischio di tumori tra gli esseri umani.

  • Supporto del tubo digerente: questo ortaggio aiuta anche a proteggere il tratto digestivo del nostro corpo. È costituito da polisaccaridi che forniscono sollievo per i problemi digestivi dello stomaco sia per gli animali che per gli esseri umani. Un recente studio ha suggerito che sia l'apiuman che i polisaccaridi aiutano a controllare le secrezioni dello stomaco, riducendo la portata di ulcere gastriche e migliorando l'integrità del rivestimento dello stomaco.

  • Supporto cardiovascolare: i ricercatori hanno scoperto che i composti fitonutrienti di questo ortaggio aiutano a rilassare il muscolo del cuore attraverso il rilascio di sostanze fenoliche e ftalidi. Questi due composti aiutano il normale flusso di potassio e calcio all'interno del cuore, regolando la normale funzione cardiaca del corpo. Questo anche indirettamente aiuta a ridurre il rischio di pressione del sangue nel corpo.

Detto questo è facile rendersi conto che non si è fatto un errore quando si è scelto questo ortaggio per il cricetino. Tuttavia, assicurarsi di tagliare il sedano in piccoli pezzi prima di darli al piccolo animale domestico. Il sedano non dovrebbe essere il cibo di base di ogni giorno per il tuo criceto. Ha anche bisogno di pellet e acqua. Piccole quantità di fieno Timothy possono essere date più volte alla settimana.

Selezionare e conservare il sedano adatto per il tuo criceto

Scegliere sempre il sedano che sembra più croccante e dal miglior aspetto. La verdura deve essere compatta e salda e non dovrebbe avere steli estesi. Controllare il gambo seme, in caso contrario il vegetale avrà un sapore amaro. Per conservarlo in frigo, è necessario comprimere l'aria in eccesso dal sacchetto in cui si ripone la verdura e sigillare ermeticamente il sacchetto. Conservare del sedano per più di sette giorni può far si che si rovini e comporta rischi per la salute del tuo criceto.

Altre opzioni di cibo per i Criceti

Cambiare ogni tanto cibo non è un male per il tuo criceto per rinvigorire il suo stato d'animo quando deluso. Hai l'opzione di servigli fette di frutta come mela, banana, mango, pere in quantità limitate. Un'altra opzione per questo simpatico animale domestico potrebbe essere rappresentata da vermi e grilli così come piccoli pezzi di pollo bollito. Sarebbe meglio per gli animali da compagnia nutrirli con croccanti pellet nutrizionali acquistati dal negozio di animali.

Gli alimenti da evitare per i criceti

Non dovresti mai dare ai criceti melanzane, mandorle e patate fritte. Questi alimenti influenzano il suo sistema digestivo in misura considerevole. Evitare sempre di dare cibo appiccicoso e piccante per loro. Questi possono causare allergie e diarrea. Prima di servire qualsiasi nuovo alimento, consultare sempre il veterinario. Il cioccolato e derivati sono altamente tossici per i criceti. Verdure in eccesso come lattuga e sedano possono causare vomito e un'eccessiva urinazione, meglio dargliele solo in quantità limitate.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 3 persone con una media di 5.0 su 5.0)

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty