I porcellini d'india possono mangiare il mango?

Scritto da nella categoria Piccoli animali
I porcellini d'india possono mangiare il mango?

Avete un porcellino d'india come animale domestico? Siete consapevoli di cosa dargli da mangiare? Non tutti lo sanno, ma iporcellini hanno dei rigidi fabbisogni di cibo, come anche restrizioni. Non potete semplicemente dargli qualsiasi cosa da mangiare. Infatti, è così per tutti gli animali. Comunque, molti padroni di porcellini non sono al corrente dei rischi che alcuni cibi danno per i loro amici pelosi. Come sappiamo la differenza tra cosa gli fa male e cosa no? Cosa possono mangiare? Possono i porcellini d'india mangiare il mango?

I porcellini d'india e il loro rapporto con la frutta

E' vero che i porcellini d'india possono mangiare frutta e verdura. Tuttavia, come padroni di porcellini, dovrete stare attenti alle quantità di cibo che date al vostro animale. Anche se la frutta e la verdura sono deliziosi e salutari, non possono essere consumate eccessivamente. Infatti dovrebbero essere somministrate come snack occasionale. Troppa frutta o troppa verdura possono causare diarrea ai porcellini. In più, la frutta ha un alto contenuto di zucchero, che è dannoso per la salute della cavia.

Quando arrivate a dare la frutta al roditore, considerate di tagliarla in piccoli pezzi. Così è più facile per loro mangiarla. Dovrete anche togliere i semi se ce ne sono. In più, un aspetto importante è quello di dare sempre frutta cruda. I porcellini d'india non possono mangiare alcun tipo di alimento cotto, incluso frutta e verdura. Il motivo è che non riescono a digerire niente di cotto. Sempre cibo crudo, qualsiasi cosa gli date.

Possono i porcellini d'india mangiare il mango?

La risposta è si, i porcellini d'india possono mangiare il mango. Tra l'altro, lo adorano. Comunque come detto prima, dovete avere un occhio di riguardo sulle quantità che date al vostro animale. Non importa quanto gli piace, ma i porcellini d'india dovrebbero mangiare il mango solo una o due volte a settimana. Un assunzione più frequente può portare problemi legati allo zucchero, ed ovviamente è una cosa da evitare.

E riguardo la buccia, il nocciolo e il mango secco?

Non dategli la buccia del mango, perché può contenere tracce di pesticidi. Questi sono pericolosi per il vostro roditore. Assicuratevi che il vostro porcellino eviti la buccia del mango. E' meglio pelarlo prima di darglielo. Tra l'altro la buccia è molto ruvida e può provocare soffocamento o essere difficile da inghiottire. Anche il nocciolo non raccomandato perché è troppo duro. Il vostro animaletto non ottiene niente provando a mangiarlo.

Il mango secco non è consigliato per i porcellini d'india essendo molto dolce. Quello fresco è la migliore scelta per le vostre cavie. Poi c'è anche la possibilità che quello secco non gli piaccia. Inoltre non date succo di mango al vostro animaletto. Il succo di mango contiene troppo zucchero e può disturbare l'apparato digestivo della cavia. L'acqua fresca è sufficiente.

La dieta dei porcellini d'india

La maggior parte della loro dieta deve includere il fieno. Si, esatto, il fieno (più precisamente la coda di topo) è qualcosa che non dovrebbe mai mancare nella dieta giornaliera di un porcellino d'india. Per questo, è raccomandato fornire grandi quantità di fieno alle vostre cavie come base giornaliera. Lo adorano, e in più crescono meglio se lo sgranocchiano!

Perché il fieno è così importante?

Ci sono molte ragioni per cui il fieno è importante come base giornaliera per i porcellini. Prima di tutto, il fieno, può sostituire i giocattoli da masticare, soddisfacendo il bisogno dei roditori di masticare sempre qualcosa; e poi previene i denti dal crescere troppo. Secondo: il fieno può essere mangiato in grandi quantità senza correre il rischio di ingrassare. Inoltre contiene molta fibra, che ha benefici nutrizionali per il vostro animaletto.

In conclusione, il mango può essere servito come snack o come delizia ai porcellini d'india, dato che lo adorano e desiderano mangiarlo. Ma anche se è gradito, non si raccomanda comunque il consumo giornaliero. Il mango dovrebbe essere somministrato una o due volte a settimana. Due o tre cubetti di mango bastano per un porcellino. Mentre parlando degli extra, come la buccia e il nocciolo, dovrebbero essere evitati. Non solo perché non contengono valori nutrizionali, ma perché sono anche pericolosi.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 3 persone con una media di 4.7 su 5.0)

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty