Quattro modi per insegnare al vostro cane o al vostro cucciolo a non mordere

Scritto da nella categoria Cani
Quattro modi per insegnare al vostro cane o al vostro cucciolo a non mordere

Il termine inglese “bite inhibition” identifica il processo naturale attraverso il quale un cucciolo impara a controllare la pressione dei denti sulle cose che morde, e a usare la bocca per portare cose o afferrarle senza danneggiarle e senza fare del male a un altro cane o a una persona.

Il controllo del morso è una cosa che i cuccioli iniziano a imparare quando sono molto giovani e vivono ancora con la madre e i loro compagni di cucciolata. Lottando per gioco, iniziano naturalmente a usare la bocca e i denti, e, quando mordono o pizzicano un altro cucciolo troppo forte, questo guairà, segnalando che il morso gli ha provocato dolore e di allentare la pressione. Inoltre, il cucciolo in questione impara, venendo morsicato o pizzicato dai suoi fratellini, che i morsi sono dolorosi e che andrebbero evitati. Una volta che un cucciolo è grande abbastanza per essere separato dalla cucciolata e andare in quella che sarà la sua casa definitiva, dovrebbe già aver già un’idea di che cosa significhi morsicare, e essere vicino all’imparare a moderare i suoi denti!

Comunque, l’insegnamento a non mordere è un processo di apprendimento che continua anche nel periodo successivo all’arrivo nella nuova casa, ed è qualcosa sul quale dovrebbero lavorare i nuovi padroni e chi lavora con i cani. Alcuni cuccioli e cani più anziani non riescono a imparare mai del tutto che cosa significhi controllare il proprio morso, e questo può causare problemi più avanti con gli anni se pizzicano o prendono in bocca, e senza farlo apposta causano dolore.

In questo articolo, esamineremo quattro semplici modi per insegnare al vostro cucciolo o cane adulto il controllo del morso. Continuate a leggere per saperne di più!

1 - Prendere un biscotto

I cani ben addestrati e anche i cuccioloni "adolescenti", di solito, imparano molto in fretta che, quando gli si dà un biscotto, devono prenderlo in bocca con dolcezza e state attenti alle vostre dita, se sperano di essere premiati di nuovo! Anche i cani molto attivi e pieni di energia di solito imparano a essere delicati quando prendono un biscotto, ma se il vostro cane o cucciolo rischia di tranciarvi un paio di dita assieme al biscotto, questo è un particolare al quale dovrete fare attenzione.

Quando usate i biscotti per insegnare il controllo del morso, assicuratevi che il vostro cane o cucciolo sia calmo e rilassato, non eccitato e nel bel mezzo di un gioco. Fate vedere al vostro cane che avete un biscottino, poi tenetelo nella mano chiusa e lasciategliela annusare. Se vi pizzica o morsica la mano, dite "no", oppure "non si morde!" e spostate la vostra mano più in alto in modo che non riesca a raggiungerla.

Quando il vostro cane o cucciolo vi annuserà la mano, prendendola in bocca o leccandola senza pizzicare o mordere, potrete dargli il biscottino. Per i cani e i cuccioli che tendono a sovraeccitarsi e pizzicarvi le dita, tenete il biscottino sul palmo della mano, non tra le dita, fino a quando non riescono a capire che devono andarci piano e moderare la forza con cui afferrano la mano.

2 - Tocca la mano

Tocca la mano è un gioco che fa sì che il vostro cane tocchi con il naso o con la bocca le vostre mani a turno, alternando la destra o la sinistra. Alcuni cani afferreranno o pizzicheranno la vostra mano, e anche in questo caso dovrete dare il comando "no" o "non mordere"e farli calmare. Lo scopo del gioco è quello di fare in modo che il vostro cane prenda in bocca o vi tenga in bocca la mano delicatamente, e man mano che si eccita, sia sempre in grado di mantenere il controllo sul suo morso. Quando il vostro cane inizia a sovra eccitarsi e a pizzicare, rallentate il passo o fermatevi. Quando riesce a controllare il morso premiatelo e dite al vostro cane che è stato bravo.

3 - Il riporto

La maggioranza dei cani ama giocare a riportare oggetti, ma non tutti i cani hanno voglia di restituire il giocattolo che gli avete lanciato! Il vostro cane dovrebbe lasciar cadere il giocattolo davanti a voi in modo che lo possiate raccogliere, e non costringervi a tirarglielo fuori dalla bocca! Se, quando proprio dovete tiragli fuori qualcosa dalla bocca, vi pizzica o tenta di riprendersi il gioco, anche in questo caso dovete dirgli "no" o "non si morde", e "piano", finché non riuscite a prendere il gioco senza rischiare le dita. Quando il vostro cane lascia andare il gioco, premiatelo e lodatelo.

4 - Tira e molla

Giocare a tira e molla con cani che hanno poco controllo del loro morso può essere una cattiva idea, visto che si tratta di invitare il cane a contendersi qualcosa con voi facendo quasi la lotta. Se però viene fatto con attenzione, questo gioco può insegnare a controllare il morso.

Quando il vostro cane tira il gioco o sposta il punto in cui lo morde per afferrarlo meglio, usate il comando "piano" e se necessario "no" per ristabilire la calma. Quando il vostro cane inizia a afferrare il gioco con dolcezza, ma con fermezza, senza troppa forza, e fa lo sforzo di cercare di evitare le vostre dita, premiatelo e lodatelo.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 8 persone con una media di 5.0 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty