Riconoscere i diversi tipi di aggressività dei cani

Scritto da nella categoria Cani
Riconoscere i diversi tipi di aggressività dei cani

La maggior parte dei cani avvertono quando non sono felici di una situazione o si sentono minacciati in qualche modo e, in genere, lo fanno ringhiano o indietreggiando. Tuttavia, se un cane va oltre questi atteggiamenti, mostrandosi più aggressivo, è il momento di cercare aiuto da un esperto addestratore di cani prima che le cose sfuggano di mano.

Potrebbe essere che il vostro cane soffra di una sorta di disagio e ne è indice proprio il comportamento aggressivo. L'unico modo per determinare se c’è un disturbo è quello di portarlo dal veterinario per un esame approfondito. Tuttavia, se il veterinario non trova alcuna patologia, sta a voi scoprire perché e che cosa sta causando un tale livello di aggressività nel vostro cane e riconoscere i vari comportamenti aggressivi in modo da sapere come trattarli. Il motivo più comune dell'aggressività nei cani è la "paura", in particolare delle seguenti cose:

Generalmente è una di queste la causa del comportamento aggressivo del vostro cane, perché questo è l’unico modo che hanno di difendersi. Detto questo, l’aggressività nei cani può essere scatenata da varie altre cause ed è associata con le cose e le situazioni specifiche di seguito elencate.

Aggressività sulle cose e sul possesso di queste

E' perfettamente normale per un cane essere possessivo riguardo determinate cose che comprendono il cibo. Proprio come negli esseri umani, un cane custodirà il suo cibo. Un tipico esempio riferito agli esseri umani si ha quando qualcuno ha un piatto di patatine e un'altra persona cerca di prenderne una. La persona con le patatine reagirà, spostando il piatto fuori dalla portata della seconda persona, specialmente quando è rimasta solo una patatina!

I nostri amici a quattro zampe sentono di dover proteggere le proprie "risorse", perché in futuro non potrebbe essersi più cibo. Lo fanno impulsivamente perché è un istinto di sopravvivenza che è profondamente radicato nella loro psiche. Se questo comportamento possessivo e aggressivo sfugge di mano, si deve fare qualcosa prima che qualcuno o un altro animale si faccia male; le persone migliori che vi possono aiutare sono comportamentisti, in particolare quelli che si occupano di questo tipo di problema canino.

Aggressività da costrizione

I cani sono creature molto socievoli e in natura vivono in branco, così quando un cane si trova costretto in un giardino, ma è comunque in grado di vedere e sentire l'odore di altri cani senza essere in grado di avvicinarsi a loro, può sviluppare alcuni comportamenti aggressivi. Questi di solito si manifestano ogni volta che una “persona” a quattro o due zampe cammina lungo la loro porta o recinzione. Lo stesso può valere per i cani tenuti al guinzaglio in un parco dove altri cani sono liberi.

Comportamento aggressivo nei confronti degli altri cani Questo tipo di aggressività si verifica, in genere, quando un cane non è stato ben socializzato da cucciolo. I cani possono anche mostrare aggressività verso gli altri cani a causa di passate esperienze traumatiche, come un attacco subito per mano di un altro cane. Potrebbe anche accadere perché un proprietario li ha addestrati a essere aggressivi verso gli altri cani, cosa che non dovrebbe mai essere fatta.

Il reindirizzamento dell’aggressività

Molto spesso, se un cane non può mostrare aggressività verso una determinata cosa, se la prende con qualcosa o qualcuno. Il cane può reindirizzare l’aggressività distruggendo la casa o verso un altro animale che condivide il suo ambiente.

Comportamenti territoriali aggressivi

I cani amano custodire le cose e questo include le loro case, i loro proprietari e se questo comportamento è assecondato, possono diventare troppo aggressivi. Anche in questo caso, è importante frenare questo tipo di atteggiamento e, se necessario, cercare un aiuto professionale. Volete che il vostro cane inizi ad abbaiare quando si avvicina un estraneo, ma non volete che sia troppo aggressivo, perché questo potrebbe portare la gente ad avere paura o il cane a mordere.

Comportamenti materni aggressivi

Quando un cane femmina ha i cuccioli, naturalmente e istintivamente vuole proteggere la sua cucciolata contro eventuali pericoli e volontariamente si mostrerà aggressiva. Molto spesso questo può essere attribuito agli ormoni; anche quando i suoi cuccioli sono stati svezzati, potrà essere ancora un po’ aggressiva. Ci potranno volere un paio di settimane perché si tranquillizzi e torni nuovamente al suo vecchio comportamento, è solo questione di essere comprensivi e pazienti quando si è vicino a lei e ai cuccioli, anche se svezzati!

Comportamenti aggressivi dovuti al dolore

Anche il cane più tranquillo può diventare un po’ aggressivo quando sta avendo un qualche tipo di dolore acuto. Se pensate che il vostro animale sia malato, dovete consultare il veterinario per un controllo approfondito per scoprire cosa c'è che non va. Una volta curato, il compagno a quattro zampe tornerà amichevole e amorevole di nuovo.

Comportamenti aggressivi dovuti alla paura

Quando i cani sono messi in un angolo e ritengono di non poter sfuggire da qualcosa o qualcuno che percepiscono come una minaccia, possono attaccare. La causa principale di molti tipi di comportamento aggressivo è la paura. Una cagna può spaventarsi perché teme che si possa far male ai suoi cuccioli; il dolore fa sì che i cani abbiano paura e quando un cane fa la guardia a qualcosa o qualcuno teme che gli siano portati via. E' importante insegnare al cane a rilassarsi e a sentirsi sicuro in ogni tipo di situazione per evitare che questa "paura" gli faccia perdere il controllo e che si traduca aggressività.

Comportamenti aggressivi connessi alla caccia

Alcuni cani hanno un istinto di caccia molto sviluppato e se qualcosa o un animale corre davanti a loro per natura lo vogliono inseguire. Se gli è impedito, spesso mostrano un comportamento aggressivo. Il problema sorge quando inseguono auto, biciclette e persone che fanno jogging, in questi casi il problema deve essere corretto il più presto possibile.

Conclusioni sull’agresività

I cani mostrano aggressività per tutta una serie di ragioni ed è importante capire quale sia la causa. Una volta stabilito questo, si può correggere il problema e, se necessario, chiedere aiuto a un esperto addestratore di cani. Anche un cane solitamente tranquillo e placido potrebbe diventa improvvisamente aggressivo, in questo caso è bene portarlo dal veterinario per un controllo approfondito, perché è probabile che stia male. Avere a che fare un cane che si comporta in modo aggressivo può spaventare, soprattutto chi ha un cane per la prima volta. È consigliabile, allora affidarsi a professionisti che sanno come trattare il comportamento aggressivo dei cani piuttosto che cercare di correggere le cose da soli.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 5 persone con una media di 4.9 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty