Perché il vostro cane non dovrebbe mai ingerire alcool

Scritto da nella categoria Cani
Perché il vostro cane non dovrebbe mai ingerire alcool

La maggior parte dei proprietari di cani ha una conoscenza di base delle cose pericolose e tossiche che i cani potrebbero potenzialmente mangiare o bere, e lavorano duramente per assicurarsi che i loro cani non mettano le zampe su niente del genere, alcune sono ovvie, come l'alcol.

Nessuno con un pizzico di senno darebbe dell'alcol al proprio cane, ma i cani possono essere molto tenaci quando si tratta di mangiare o bere cose che li attraggono o quelle vietate dai proprietari e l'alcol può essere un ingrediente di un sorprendente numero di cose!

Inoltre, alcuni decenni fa, alcuni proprietari offrivano ai loro cani la schiuma di una birra scura o dalla vaschetta della spina nell'errata convinzione che questo avrebbe dato loro un manto brillante e in salute, le persone anziane a volte ne parlano ancora oggi.

Tuttavia, l'alcol è tossico, non ha alcun beneficio sui cani e in realtà può farli stare molto male, e tutti i proprietari dovrebbero informarsi su come e perché possa accadere, come anche sul perché è importante tenere lontani il vostro cane e i vostri alcolici.

In quest'articolo vi diremo nel dettaglio perché il vostro cane non dovrebbe mai ingerire alcol e condivideremo alcune informazioni su cosa fare se accade. Continuate a leggere per saperne di più.

Qual è il problema?

cane beve alcool

La gente beve l'alcol per vari motivi, tra cui il piacere del gusto della bevanda e gli effetti che l'alcol può avere su mente e corpo, tuttavia sappiamo tutti che bere troppo può portare ad una sbornia talvolta molto acuta! L'avvelenamento da alcol è una condizione riconosciuta nelle persone e una sbornia è in ultima analisi un livello ragionevolmente basso d'intossicazione da alcol in casi più acuti può rappresentare un reale rischio per la vita e anche essere fatale.

L'ingestione eccessiva di alcol a lungo termine può anche portare a una vasta gamma di problemi di salute cronici, tra cui insufficienza epatica, gotta e una serie di altre malattie gravi e debilitanti, che non possono essere sempre invertite o curate.

Questo perché l'alcol contiene etanolo, questo è l'ingrediente che provoca sia le belle sensazioni che alcune bevande possono offrire, sia i problemi di malattia e di salute che possono essere causati dal troppo alcol!

I cani sono ovviamente più piccoli delle persone, e quindi gli effetti dell'alcol sono più acuti nei cani, e anche una piccola quantità può essere pericolosa per i cani più piccoli e anche per quelli di razze più grandi.

L'alcol non comporta alcun beneficio per i cani, l'ingestione farà stare male il vostro cane, e potrebbe addirittura essere fatale.

Quanto alcol è pericoloso?

Non c'è alcuna quantità sicura di alcol per i cani, ma ovviamente, se il vostro cane riesce a bere o a mangiare qualcosa contenente alcol, la forza della bevanda e la dimensione del cane ci diranno quanti problemi provoca.

Un grande cane che si limita semplicemente a leccare da una piccola pozzanghera di birra di grado alcolico medio starà probabilmente bene, anche se potrebbe mostrare gli effetti dell'assunzione di alcol e avere anche una sbornia. Tuttavia, per i cani più piccoli, anche una piccola quantità di alcol può essere potenzialmente fatale e, nella migliore delle ipotesi, è in grado far stare molto male il vostro cane.

Quali sono i sintomi dell'intossicazione da alcol?

cane beve alcool

Se sapete o sospettate che il vostro cane abbia bevuto alcol o mangiato qualcosa che lo conteneva in quantità più alte di quelle traccia, mostrerà una gamma di sintomi. Questi potrebbero includere:

  • Vomito entro un paio d'ore dall'ingestione.
  • Confusione e disorientamento.
  • Iperattività subito dopo l'ingestione.
  • Barcolla e ha mancanza generale di coordinazione.
  • Mancanza di concentrazione e reazioni più lente del solito.
  • Svenimento e perdita del controllo dei movimenti del corpo.
  • Iperventilazione e respiro affannato.
  • Sbavare e salivare eccessivamente.
  • Letargia e reazioni lente dopo l'ingestione iniziale.
  • Disidratazione e molta sete.
  • Diarrea e altre alterazioni delle feci.
  • Nei casi gravi che causano intossicazioni acute, il vostro cane potrebbe avere crisi epilettiche e diventare incosciente, a cui può seguire un coma dal quale il vostro cane potrebbe non riprendersi.

Cosa fare se il vostro cane ha ingerito dell'alcol

Anche se possedete una razza di cane abbastanza grande come il Labrador Retriever, è importante ricordare che i cani non hanno alcuna tolleranza all'alcol e hanno anche una fisiologia diversa da noi e reagiranno in modo diverso, lo elaboreranno diversamente e mostreranno anche segnali diversi.

Contattate immediatamente il vostro veterinario se sapete o pensate che il vostro cane abbia ingerito dell'alcol, non aspettate a fare la chiamata, perché il veterinario potrebbe chiedervi di portarlo subito in clinica per indurlo a vomitare e c'è una finestra di tempo breve in cui questo metodo funzionerà. Non dovreste mai indurre il vomito al vostro cane a casa senza che il vostro veterinario vi dica di farlo.

Se il vostro cane ha ingerito molto alcol ed è passato del tempo, o non sapete cos'è successo, il miglior posto per il vostro cane è la clinica, dove possono capire il problema, fornire terapie di supporto e agire per minimizzare i danni ed evitare problemi seri.

Se possibile, fate sapere al vostro veterinario che tipo di alcol ha bevuto (e anche la percentuale di alcol, così il veterinario può valutare i rischi principali e quelli aggiunti come cioccolata o erbe che potrebbero essere pericolose) e seguite il suo consiglio.

L'intossicazione da alcol o una potenziale intossicazione del vostro cane è una cosa seria, e non va bene usare l'approccio "aspettiamo e vediamo".

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 2 persone con una media di 5.0 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty