Capire perché il cane ringhia

Scritto da nella categoria Cani
Capire perché il cane ringhia

Alla maggior parte dei cani piace accontentare il padrone e allontanarsi dalle situazioni che trovano stressanti. Tuttavia, se non possono scappare, i nostri amici a quattro zampe ti lasciano intendere che sono spaventati e lo fanno ringhiando. Detto questo, un cane può ringhiare per varie ragioni ed è importante capire che cosa c'è che non va in modo da sapere come reagire prima di affrontare la situazione.

La ragione per cui ringhiano

Come già detto, ci sono molte ragioni per cui un cane ringhia, tra cui:

  • Per paura
  • Perché si sentono insicuri
  • Ritengono di dover custodire qualcosa o qualcuno
  • Si sentono aggrediti
  • Stanno giocando

Fortunatamente, i modi in cui un cane ringhia tendono a essere abbastanza riconoscibili e questo rende più semplice riconoscere il motivo per cui lo sta facendo: se è perché sta giocando o se vuole dare un avvertimento. L’importante è capire la situazione per poi affrontarla, rimanendo sempre calmo e positivo. Sarebbe una reazione naturale rispondere negativamente quando un cane ringhia, ma questo è il modo sbagliato di fare le cose.

Ringhiare può anticipare un comportamento più aggressivo

Quando un cane ringhia, la cosa migliore è reagire con calma e capire perché lo sta facendo. Una volta compreso il motivo, il passo successivo è quello di rimuovere la situazione che rende il vostro cane infelice e che lo porta a ringhiare. Non si dovrebbe mai dire a un cane di smetterla di ringhiare, perché così facendo si aumenta in loro la paura, l’ansia o l’aggressività, in breve tempo penseranno che vada bene ringhiare e non si riuscirà a scoprire la causa principale del loro comportamento.

Le quattro cose che i proprietari devo capire riguardo al ringhiare

Ci sono quattro cose fondamentali che tutti i proprietari hanno bisogno di cogliere quando e sul motivo per cui il loro cane ringhia, sono le seguenti:

  1. I cani ringhiano per dare un avvertimento – ti comunicano che sono a disagio o infelice per qualcosa. È allora necessario riconoscere questo comportamento come un segnale di "allarme immediato".

  2. Rimproverare un cane è sbagliato - la rimozione di questo importantissimo sistema di allerta precoce sarebbe un grosso errore, perché quando un cane è ripreso perché sta ringhiando, non impara che a quella sensazione non può associare questo “allarme immediato”, per esempio associarlo a quando è infelice o a disagio, e questo può portare a uno stato di maggiore aggressività - cosa che deve essere evitato a tutti i costi!

  3. Ogni cane del pianeta mette in guardia dal pericolo - quando sono infelici o si sentono messi all’angolo, i cani che non emettono alcun segnale di avvertimento prima di mordere, lo fanno perché ritengono di essere arrivati al limite massimo. Questo accade in genere se qualcuno li ha sgridati, perché ringhiavano. I cani che inviano un segnale d'allarme sono molto più facili da gestire e rieducare. Un cane, che emette come prima cosa un segnale d'allarme ringhiando e solo dopo mode o tiene un comportamento ancora più aggressivo, è molto più facile da gestire e da rieducare di un cane che morde direttamente.

  4. I cani ringhiano perché sentono la necessità di farlo - sarebbe un errore pensare che non vi sia alcun motivo per cui un cane ringhia. I cani non reagiscono per il gusto di farlo, ma piuttosto perché c'è qualcosa che non va, così se si trovano in una situazione in cui hanno paura o perché qualcosa o qualcuno li sta preoccupando.

Riconoscere le cause scatenanti

E' molto importante riconoscere e comprendere quello che fa ringhiare il vostro cane, per poi affrontare il problema in modo calmo e gentile. I comportamentisti raccomandano che i cani siano ricompensati ogni volta che ringhiano, perché hanno riconosciuto il problema. Tocca poi al proprietario di indagare su ciò che sta succedendo prima di correggere la causa di fondo. Se si tratta di una situazione che il vostro cane trova minacciosa o spaventosa, è necessario assicurarsi che si sentano più a loro agio, il che potrebbe significare anche rivolgersi a un addestratore di cani professionista che sa come aiutare i nostri amici cani a superare le paure.

Potrebbe essere che il vostro cane si senta insicuro quando è in giro per la presenza di altri cani o persone; questo accade solitamente quando il cane non è stato ben socializzato in giovane età. Anche in questo caso, il modo migliore per trattare la loro insicurezza è d’iscrivere il cane a un corso di addestramento e portarlo regolarmente in modo che si abituino a stare con altri cani e persone. Un altro vantaggio è quello di ottenere preziosi consigli su come affrontare i problemi d’insicurezza del vostro cane sia dagli addestratori, sia dagli altri proprietari di cani.

Conclusioni

I cani ringhiano per vari motivi ed è per questo che è importante capire perché lo stanno facendo. Sarebbe un grosso errore sgridare il vostro cane quando ringhia, perché questo è il loro segnale d'allarme, è il loro modo di farvi sapere che qualcosa non va, o che qualcosa li spaventa. Senza questo segnale d'allarme precoce, una situazione potrebbe degenerare a qualcosa di molto più serio come una vera e propria aggressione che potrebbe portare il vostro cane a mordere qualcuno o un altro cane - cosa è necessario evitare a tutti i costi!

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 10 persone con una media di 4.6 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty