Come evitare il cane faccia la pipì in casa di notte: 10 metodi efficaci

Scritto da nella categoria Cani - 8 commenti
Come evitare il cane faccia la pipì in casa di notte: 10 metodi efficaci

Uno dei problemi più grandi che i nuovi padroni di cani si trovano a dover affrontare è quello di evitare che il loro cane faccia la pipì e la cacca dentro casa, specialmente durante la notte quando non si riesce a tenerlo d'occhio. Essendo stato anche io un nuovo padrone di cani, ho avuto questo problema ed è stato un incubo.

Per i padroni di cani che sono riusciti a insegnare le buone maniere ai loro animali, mi sento in dovere di far loro i miei complimenti; ma per quelli che stanno ancora faticando per tenere le loro case pulite, siete arrivati nel posto giusto, perché in questo articolo discuteremo in dettaglio di questo problema.

Avevo letto molti articoli che spiegavano come mai i cani facciano la pipì in casa, e come possiamo evitare che lo continuino a fare. Continuate a leggere questo articolo per imparare alcuni metodi efficaci per insegnare al vostro cane a non fare più la pipì dentro casa di notte.

Le seguenti strategie possono tornare utili se il vostro cane ha preso l'abitudine di fare la pipì in casa durante la notte.

1. Il vostro cane potrebbe aver bisogno di un controllo veterinario

Cane dal veterianrio

Una delle cause principali del fatto che i cani non riescano a controllarsi quando fanno la pipì è da attribuirsi a complicazioni di carattere medico. I problemi che causano questo tipo di comportamento sono condizioni mediche diffuse, come per esempio infezioni del tratto urinario e malattie della vescica.

Con l'assistenza di un veterinario preparato, queste malattie possono essere curate. Se questo genere di problemi vengono gestiti in modo corretto, il vostro cane sarà presto in grado di controllare il bisogno di fare la pipì per un tempo relativamente più lungo.

2. Tenete d'occhio il vostro cane

Se il vostro cane non è stato addestrato e non è abituato a stare dentro casa, questo è quello a cui dovreste fare attenzione. Quando potete, osservatelo per cercare costantemente i segni del suo bisogno di fare pipì. Altrimenti, potete tenerlo dentro una gabbietta quando lo lasciate a casa da solo. La maggior parte dei cani tendono a fare la pipì in casa soprattutto quando vengono lasciati da soli.

D'altra parte, se tenete d'occhio il cane potreste accorgervi, dal suo comportamento, per esempio quando annusa in giro, vaga per casa o cammina lentamente, che ha voglia di di uscire, e in questo caso lo farete immediatamente andare fuori per evitare che faccia la pipì in casa.

3. Usate una gabbietta se necessario

Per un nuovo cane, imparare a stare dentro una gabbietta può essere molto difficile, ma con il tempo, può adattarsi a questo nuovo stile di vita. Potete fare abituare il cane alla gabbietta buttando al suo interno un pezzo di carne o qualche altro cibo che gli piaccia.

Se ripetete questo processo, dovreste aspettarvi che il vostro cane entri nella gabbietta di sua iniziativa, con l'aspettativa di ricevere da voi un paio di biscottini come premio. Se lo fa, non deludetelo; dategli qualche premio ogni volta che obbedisce ai vostri comandi fino a quando non si abitua a questo nuovo stile di vita.

Se riesce a imparare questo comportamento, non vedrete più abitudini sgradevoli. Quando tornate a casa, assicuratevi di fargli fare un paio di corsette fuori prima di farlo ritornare nella gabbietta.

4. Controllate i ritmi dei pasti del vostro cane

Cane che mangia

Sostanzialmente, la maggior parte dei cani devono fare i loro bisognini dopo aver mangiato.

Dovreste essere consapevoli di questo fatto, specialmente se il vostro cane ha problemi ai reni o alla vescica. Assicuratevi di lasciare uscire il vostro cane spesso e di insegnargli il comportamento corretto. Fate in modo che impari che tutti i bisognini devono essere fatti fuori dalla casa.

Il miglior modo per farlo è quello di scoraggiarlo ogni volta che vuole fare la pipì dentro casa.

5. Insegnate al vostro cane a usare il bagno, se riesce

Alcuni cani adulti tenuti in casa, se addestrati correttamente, riescono a imparare a usare il gabinetto. Questo processo però richiede tempo e pazienza. Infatti potreste avere bisogno dell'assistenza di un addestratore di cani.

Inoltre, dovreste iniziare questo tipo di addestramento quando il vostro cane è ancora piccolo, in modo che, raggiunto l'anno di età, sia capace a usare il bagno da solo. Anche così, potete usare altre strategie, per esempio la gabbietta, se il vostro cane ha superato l'età in cui si riesce ad addestrare facilmente.

6. Il vostro cane potrebbe aver bisogno di una pausa pipì con voi

Non c'è miglior modo di migliorare lo stato di salute del vostro cane di quello di fargli fare pause e momenti di esercizio regolari.

In questo modo, non solo migliorerete la sua forma fisica, ma lo renderete anche più sano in generale. Sostanzialmente, i cani in buona salute possono trattenere la pipì molto più a lungo, rispetto a quelli che non sono molto sani.

Con pause regolari e esercizi, potete aiutare il vostro cane a minimizzare eventuali incidenti e probabilmente anche prevenire malattie ai reni.

7. Dissuadete il vostro cane dal fare la pipì in casa battendo le mani e dicendo "NO"

Una caratteristica distintiva e importante dei cani è quella di saper ascoltare quando gli si dice qualcosa

Se battete forte le mani quando il vostro cane vuole fare la pipì in casa, si fermerà immediatamente sapendo che disapprovate il suo comportamento. Se a questo punto gli mostrate il comportamento corretto facendolo uscire, imparerà sicuramente che stava sbagliando e in futuro eviterà lo stesso errore.

Con un intervento costante del genere, imparerà le buone abitudini e rispetterà i vostri comandi. Dovreste però evitare di sembrare troppo duri, perché potrebbe pensare che siete aggressivi.

Se il vostro cane si spaventa, potrebbero capitare incidenti. Potrebbe anche sviluppare cattive abitudini, come quella di scappare, e altre cattive maniere come fare dispetti o disobbedire.

8. Usate detergenti agli enzimi attivi e carta assorbente per pulire la pipì

Dovreste sempre usare detergenti enzimatici che scompongano i materiali proteici contenuti nelle urine, in modo che il vostro cane non usi più lo stesso posto per fare la pipì. I cani riescono a sentire l'odore della loro pipì ed è probabile che ritornino nello stesso posto quando hanno bisogno.

Comprate detergenti agli enzimi attivi e carta assorbente in un negozio di articoli per animali se il vostro cane prende questa cattiva abitudine. Inoltre, potreste avere bisogno di un deodorante per ambienti per eliminare i cattivi odori che potrebbero incoraggiare il vostro cane a usare sempre lo stesso posto. Pulite i tappeti usando anche un deodorante e fateli asciugare completamente.

9. I cuccioli dovrebbero uscire prima dell'ora della "nanna"

Quando si tratta di cuccioli, vanno prese ulteriori precauzioni per evitare che facciano la pipì in casa di notte.

Per esempio, i cuccioli dovrebbero essere portati fuori urgentemente dopo cena. Questa abitudine dovrebbe essere incoraggiata anche per i cani adulti, infatti durante la notte si accumula una grande quantità di urina. Infatti, alcuni studi scientifici hanno dimostrato come la maggior parte dei cani facciano la pipì in casa durante la notte.

Adesso che sapete qual'è la soluzione, potete iniziare a eliminare il problema.

10. Evitate di cambiare la dieta del vostro cane

È importante mantenere una dieta costante per il vostro cane.

I prodotti alimentari per cani che si trovano normalmente in commercio, per esempio le crocchette, necessitano di un tempo fino a 15 ore prima di completare la digestione e produrre feci. Questo significa che il vostro cane può stare a casa molto più preso lungo prima di aver bisogno di uscire. D'altra parte, le diete naturali vengono digerite in sei ore o meno.

Comunque, se la dieta del cane viene cambiata frequentemente, il comportamento del sistema digerente potrebbe cambiare. Questi cambiamenti potrebbero essere svantaggiosi, specialmente per voi padroni. Dovreste fare in modo di mantenere per il vostro cane una dieta che possa evitare inconvenienti, come per esempio quello della pipì in casa.

E adesso, il lavoro più duro è fatto. Conoscete le strategie giuste. Se le metterete in atto, potrete facilmente evitare che il vostro cane faccia la pipì e la cacca in casa.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 17 persone con una media di 4.8 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

8 Commenti

  1. miki

    Salve, il mio cane ha 6 mesi. Di notte fa la cacca dentro casa e poi se la mangia. Non so più cosa fare. Aiutatemi vi prego. Grazie
  2. Loredana

    La mia staffy di nove mesi continua a fare la pipi in casa anche se la fa anche fuori. Non so più come fare!!
  3. Eleonora

    Ciao vorrei un consiglio per il mio cane di due anni, la notte gli ho sempre lasciato la traversina per fare la pipi e l'ha sempre usata da due settimane la notte fa la pipì per terra vicino il divano.. nonostante non sia cambiato assolutamente nulla in casa, non ci sono stati spostamenti, non abbiamo cambiato detergenti, nulla è tutto uguale ma lui sembra non accettare più la traversina.. come posso fare?
  4. Cristina

    Salve,ho un cucciolo di 8 mesi Ed è stato abituato a fare i bisogni sulla travestita,da qualche settimana però durante il giorno la Usa di notte o la mattina se è da solo no..,cosa posso fare???
  5. alessia

    buongiorno vorrei un informazione. 2 anni fa ho trovato un cane di circa 8 anni... sicuramente abituato in caso. ora è un periodo che quando lo lascio solo tende a fare la pipi in casa nonostante le traversine la fa in terra e ora sono 2 notti che la fa in casa. cosa posso fare?
  6. Anna

    Ho un labrador di due anni durante il giorno lo portiamo fuori fare i bisogni . E se capita che resta da solo a casa la pipì la trattiene.. ma durante la notte fa pipi in casa .anche se viene portato fuori alle 23 30..non so come fare...
  7. Lucia arena

    Ciao io ho una cagnolina di 4 anni ci siamo trasferite in una nuova casa da tre giorni lei esce tre volte al giorno ma la notte fa la pipi nello stesso punto nel corridoio come posso fare?
  8. Patty

    Ciao ho un cucciolo di 9 mesi e nonostante lo portiamo fuori tant’è volte se lui ha bisogno la fa ovunque .. ma il vero problema è la notte , lo facciamo uscire anche a mezzanotte ma la mattina nonostante traversina lui la fa a terra e ci fa trovare un macello siamo un po’ disperati .... grazie

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty