Classifica delle razze canine più sane

Scritto da nella categoria Cani
Classifica delle razze canine più sane

Esistono molte razze canine. Alcune sono nate più recentemente di altre, il che rende difficile la scelta del cane più adatto al proprio stile di vita. Bisogna tenere in considerazione diversi aspetti, quando si decide quale razza scegliere. È consigliabile fare più ricerche possibile, comprese quelle che riguardano i problemi di salute più frequenti per ogni razza, prima di prendere una decisione definitiva. Sarebbe sbagliato affermare che un cane non avrà mai alcun problema di salute nel corso della sua vita, ma alcune razze sembrano meno predisposte di altre alle malattie ereditarie, altra cosa su cui vale la pena di indagare. In questo articolo descriveremo sei delle razze canine più sane.

L'Australian Cattle Dog

Australian Cattle Dog

Sebbene sia noto che soffre di alcuni disturbi congeniti, l'Australian Cattle Dog è considerato un cane da lavoro molto forte. Ha una vita media piuttosto lunga (tra i 12 e i 14 anni, quando è ben curato e segue una dieta appropriata alla sua età). Le quattro patologie che sembrano colpire maggiormente questa razza sono:

  • Atrofia progressiva della retina (PRA)
  • Displasia dell'anca
  • Displasia del gomito
  • Sordità

L'Australian Cattle Dog può essere sottoposto ad un test del DNA per rilevare una qualsiasi delle patologie sopraelencate. È essenziale una buona gestione degli accoppiamenti per evitare che i cuccioli presentino alla nascita una di queste patologie o quanto meno per ridurre il rischio di trasmissione dei geni dannosi.

Il Bichon havanais

Bichon havanais

Il Bichon havanais è anch'esso un cagnolino forte e sano, e solitamente non viene colpito dai disturbi congeniti che affliggono le altre razze di piccola taglia. Vive a lungo (tra i 14 e i 16 anni, quando è ben curato). Gli unici disturbi seri che colpiscono l'Avanese riguardano i suoi occhi. Per questo l'organizzazione Kennel Club raccomanda di sottoporre i cani a degli esami e offre la possibilità di partecipare ad un programma volontario.

Il Siberian Husky

Siberian Husky

Il Siberian Husky è un bellissimo cane, da sempre apprezzato come cane da slitta e da corsa. Questa razza è conosciuta per la sua robustezza, la quale si è rivelata utile non solo per l'attività di cani da lavoro, ma anche per quella di cani da compagnia. Non è adatto a tutti, ma è di grande compagnia sia per le persone che amano passare gran parte delle loro giornate fuori casa sia per coloro che restano in casa a lungo. È molto longevo: quando è ben curato, vive dai 12 ai 14 anni. Le due patologie a cui i proprietari devono fare attenzione sono:

  • Atrofia progressiva della retina (PRA)
  • Displasia dell'anca

La buona notizia è che i cani possono essere sottoposti ad esami per diagnosticare entrambi i disturbi. Se si scopre che un cane soffre di una di queste patologie, non lo si dovrebbe inserire in un allevamento.

Il Chihuahua

Chihuahua

I Chihuahua saranno anche piccoli di statura, ma sono dei cagnolini incredibilmente sani. Godono di una certa longevità quando sono ben curati: possono vivere fino alla veneranda età di 18 anni e oltre. Ciò nonostante, questa razza può soffrire di alcuni patologie, tra cui:

  • Lussazione della rotula
  • Idrocefalo
  • Ipoglicemia
  • Problemi di vista, comprese lesioni agli occhi

Vale la pena di osservare che questa è l'unica razza i cui cuccioli nascono con il cranio non completamente formato, che si sviluppa man mano che il cane cresce. Per questo bisogna prendersi cura in modo particolare dei cuccioli di Chihuahua.

Il Labradoodle

Labradoodle

Sebbene questa razza sia nata di recente, è noto che il Labradoodle ha una vita lunga, dai 12 ai 15 anni. È anche uno degli incroci più sani, ma c'è sempre la possibilità che un cucciolo erediti un disturbo congenito da una delle due razze di origine. Perciò è molto importante occuparsi in modo responsabile degli allevamenti di questa razza per ottenere delle cucciolate sane.

Il Border Collie

Border Collies

Anche il Border Collie gode di una certa longevità quando è ben curato e, nonostante possa sviluppare certe patologie, è una tra le razze più sane. È molto adatto alle famiglie che passano parecchio tempo fuori casa, perché ama mantenersi sempre attivo. Le patologie che colpiscono maggiormente questa razza sono le seguenti:

  • Displasia dell'anca
  • Anomalia dell'occhio del Collie (CEA)
  • Epilessia

La buona notizia è che questi cani possono essere sottoposti a un esame del DNA per rilevare la displasia dell'anca e la CEA.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 6 persone con una media di 4.7 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty