Cani senza pelo: lista delle 10 razze, caratteristiche e curiosità

Scritto da dott.ssa Barbara Lombardi nella categoria Cani
Cani senza pelo: lista delle 10 razze, caratteristiche e curiosità

I cani possono essere di tutte le forme e dimensioni, e presentarsi con il pelo dei più variegati colori. Alcuni sono a pelo lungo, altri a pelo corto. Ma sapevate che esistono solo una manciata di razze di cani senza peli? E ognuno è unico nel suo genere.

In realtà, ci sono solo 10 razze di cani senza pelo in tutto il mondo. E mentre alcuni sono completamente glabri, altri hanno aree con pochissimo pelo. Anche alcune razze di cani popolari, come il Chihuahua, presentano una variazione della razza senza peli.

Vediamo insieme tutti questi meravigliosi cani e scopriamo perché l'essere senza peli non è l'unica caratteristica che li rende unici. Parleremo anche delle cure e delle attenzioni extra necessarie per mantenere in salute queste razze.

I più famosi cani senza pelo sono lo Xoloitzcuintli, il Cinese crestato, il Chihuahua senza pelo, il Cane senza peli peruviano e l'American Hairless Terrier.

Tuttavia, altre razze di cani senza peli includono il Cane nudo ecuadoriano, il Pila argentino, il Cane senza pelo africano o abissino, il Senza pelo boliviano o Hairless Khala e il Jonangi. Continuate a leggere per saperne di più.

American Hairless Terrier

  • Altezza: 18-45 cm
  • Peso: 2,5-12 kg
  • Manto: senza pelo e patinato con un pelo corto e denso
  • Colori: bianco con una varietà di colori e motivi che includono monocromatico, tigrato, pezzato e sabbiato; I colori della pelle possono variare da nero, blu, rosa, marrone, marrone chiaro; i cani di colore più chiaro possono abbronzarsi al sole, scurendo il colore della pelle. I tipi Albino e Merlo non sono accettati.
  • Paese di origine: Stati Uniti
  • Livello di attività: attivo
  • Aspettative di vita: 14-16 anni
  • Buono con i bambini: a causa delle loro piccole dimensioni, si consiglia cautela; Molti allevatori decidono di non vendere i cuccioli alle famiglie con bambini piccoli.
  • Buono con altri animali domestici: a causa del loro forte istinto da predatore, si consiglia cautela in presenza di altri piccoli animali domestici come criceti o gerbilli.

L'American Hairless Terrier è stato registrato per la prima volta nel 1972 quando un cucciolo senza peli è nato in una cucciolata di Rat Terrier.

Da allora sono stati riconosciuti come una razza separata e nel corso degli anni hanno sviluppato molte caratteristiche che li distinguono dalla loro razza di origine.

Sono più piccoli, hanno occhi di colore diverso, nuove caratteristiche del manto e non hanno peli, tutti tratti che li rendono una razza a sé stante.

Questi cani senza peli differiscono ulteriormente perché gli allevatori hanno scelto di evidenziare la caratteristica della coda più lunga e che si arriccia leggermente in punta, a differenza della coda più corta del Rat Terrier.

Si potrebbe anche pensare che l'American Hairless sia in qualche modo imparentato con le altre razze di cani senza peli, ma un fattore importante li differenzia da tutti gli altri. Il gene che causa la mancanza di peli nell'AHT è recessivo. Tutte le altre razze senza peli invece nascono dalla presenza di un gene dominante che le rende così.

Questi cani sono glabri ad eccezione di sopracciglia e baffi. I cuccioli nascono con una sottile pelliccia che perdono gradualmente tra le 8 e le 12 settimane di età.

Oltre alle varietà senza peli, esistono anche i cani di questa razza con il pelo, per quanto corto. Questa varietà è ricoperta da un pelo corto, liscio, denso e con una certa lucentezza.

Hanno il petto profondo, spalle forti e gambe potenti.

Tengono di solito le orecchie erette, che è la caratteristica preferita dagli allevatori, ma alcuni hanno anche orecchie che si piegano leggermente sulla punta o alla base.

Sono una razza attiva ma stanno bene anche in città e in appartamento purché possano fare una passeggiata quotidiana per consumare parte della loro incredibile energia.

Non possono essere lasciati all'aperto: sono una razza da tenere rigorosamente in casa. Le loro dimensioni li rendono un cane ideale da coccolare sul divano.

Se sei un soggetto allergico, questa potrebbe essere la razza che fa per te. Sebbene nessun cane sia completamente ipoallergenico, l'American Hairless Terrier si avvicina molto.

Storia dell'American Hairless Terrier

La razza è un'aggiunta relativamente recente al mondo dei cani, a partire dal 1972 quando un cucciolo senza peli è nato in una cucciolata di Rat Terrier, rendendola una mutazione naturale.

I proprietari, Edwin e Willie Scott, la chiamarono Josephine e la allevarono, sperando di ottenere un altro cucciolo senza peli.

Alla fine ci riuscirono e nel 1981 produssero la cucciolata di fondazione che sarebbe poi diventata una razza distinta.

Nel 1998, l'American Rare Breeds Association ha riconosciuto questi cani come una razza diversa rispetto all'originale Rat Terrier e ha chiamato il cane American Hairless Terrier (AHT).

Poco dopo, i Canadian Rarities riconobbero la razza nel 1999, seguita dal United Kennel Club negli Stati Uniti nel 2004.

Poiché la razza è così nuova, è consentito utilizzare alcuni Rat Terrier nei programmi di allevamento per garantire che il pool genico rimanga sano e prevenire troppi incroci tra consanguinei.

Personalità

L'AHT è una razza vivace, curiosa e intelligente, con un corpo atletico forte.

Sono nati da una cucciolata di Rat Terrier, ma per capire veramente la loro personalità è importante sapere che il Rat Terrier è stato sviluppato dall'allevamento di un mix di cani diversi.

Questo mix comprendeva la razza Terrier europea di nome Feists, Beagle, Levriero italiano e Pincher in miniatura. Questo mix li rende terrier puri, fino in fondo.

Come per altre razze terrier, sono vivaci, esuberanti, senza paura, ma desiderosi di compiacere. A questi cani piace scavare, inseguire prede e fare lunghe passeggiate.

Anche se appartengono alla razza dei terrier, non dovrebbero essere usati per la caccia perché mancano del duro mantello protettivo che protegge le altre razze terrier dalle intemperie e dagli oggetti nel terreno.

Hanno bisogno di circa 30 minuti al giorno di esercizio fisico, possono anche svolgerne parte in casa.

Possono eccellere nelle prove di agilità, essere buoni cani da guardia, sembrano apprezzare l'acqua, ma non sono buoni nuotatori.

Questi cani hanno bisogno di attività fisica quotidiana e possono sviluppare problemi comportamentali se non hanno una valvola di sfogo adeguata per l'energia in eccesso.

Toelettatura

È facile prendersi cura di questi cani. Devono essere tenuti al caldo nei mesi invernali e al riparo dal sole in estate.

Alcuni soffrono di pelle secca, quindi potete applicare un po' di lozione idratante.

Il bagno dovrebbe essere fatto regolarmente per mantenere la pelle sana.

Le loro unghie dovranno essere tagliate circa ogni due settimane e le orecchie dovrebbero essere controllate e pulite secondo necessità.

Come con qualsiasi altra razza di cani, i loro denti dovrebbero essere lavati regolarmente.

Problemi di salute

Sono una razza sana a cui sono state risparmiate alcune delle principali malattie che attaccano altre razze senza peli ma, proprio essendo senza peli, la loro pelle deve essere protetta dal sole.

Potrebbe essere necessario far indossare a questi cani una maglietta quando sono all'aperto o applicare la protezione solare. Nei climi più freddi, avranno bisogno di un maglione o un cappotto.

A volte possono avere eruzioni cutanee sulla pelle a causa di allergie, in particolare per via delle allergie all'erba.

Secondo l'American Hairless Terrier Club of America, queste sono tutte malattie segnalate almeno una volta in questa razza.

Xoloitzcuintle

La razza del cane Xoloitzcuintle, a volte chiamato Cane nudo messicano o solo Xolo, potrebbe essere discesa dai primi cani arrivati sul continente nordamericano.

Sebbene questi cani siano abbastanza rari, potreste trovarli in rifugi e soccorsi. Ricordate sempre di adottare! Non comprateli se volete portare a casa uno di questi cani.

Nel loro nativo Messico e America Centrale, erano "medici" popolari - il calore emesso dai loro corpi dava conforto alle persone con artrite e altri disturbi. Alla gente piace ancora oggi accoccolarsi di fianco a loro!

La pronuncia del loro nome (in versione più breve) è "show-low". In qualunque modo li chiamiate, siamo sicuro che sarete incuriositi dal loro aspetto insolito e dalla personalità rilassata ma attenta.

A prima vista, e a volte anche alla seconda e terza occhiata, gli Xoloitzcuintle potrebbero non avere un aspetto attraente per tutti. Una fronte rugosa, gli occhi socchiusi, le orecchie simili ad una antenna parabolica, un mohawk che taglia in due la parte superiore della testa e una coda da topo, per non parlare del corpo per la maggior parte senza peli: questi cani non hanno il fascino universale di un Golden retriever. Ma le persone che apprezzano queste stesse differenze che fanno risaltare questi cagnolini dagli altri cani sicuramente li adoreranno.

Dando un'occhiata più da vicino, tuttavia, vedrete un cane magro, robusto, muscoloso, con un corpo leggermente più lungo di quanto sia alto. Una testa a forma di cuneo che si assottiglia gradualmente sul muso. L'espressione è quella di un cane intelligente e vivace la cui fronte si increspa quando la loro attenzione è focalizzata su qualcosa. Gli occhi a mandorla variano nel colore dal giallo al nero. Le grandi orecchie, sempre ben dritte, hanno una trama elegantemente sottile e delicata. I cuccioli possono avere un corpo rugoso, ma man mano che crescono la pelle si distende. Le zampe sono palmate e la coda è lunga e fine.

Gli Xoloitzcuintle presentano dei vantaggi che potrebbero essere oscurati dal loro aspetto insolito. Sono presenti in tre taglie (piccola, media e grande) e hanno una personalità calma ed esigenze di esercizio fisico moderate. Questo non è sicuramente un tipo di cane che ti farà spiccare il volo per rincorrerlo. Resta il fatto, tuttavia, che lo Xoloitzcuintle è una razza primitiva, con un forte istinto da predatore che lo porta ad inseguire altri animali, incluso il gatto del vicino, e una natura assertiva e protettiva. In altre parole, possono essere predatori, testardi e inclini a mordere per primi, e "porsi delle domande" in seguito se pensano che il loro essere umano sia in pericolo.

Potreste pensare che il corpo calvo degli Xoloitzcuintle li renda ipoallergenici, ma questo non significa che non vi faranno tirare su con il naso e starnutire. Potrebbero avere meno probabilità di colpire le persone con allergie, ma producono comunque peli, saliva e urina, che sono tutti portatori di allergeni. Assicuratevi di avere a che fare con diversi Xoloitzcuintle prima di adottarne uno per assicurarvi di non avere reazioni allergiche.

Lo Xoloitzcuintle non è un cane che potete riportare con facilità al canile se decidete che non è adatto a voi. Non tutti vogliono un cane dall'aspetto così insolito. Ma se vi piace l'idea di avere una borsa dell'acqua calda vivente con la reputazione del tocco curativo e di mezzo per scacciare gli spiriti maligni, lo Xoloitzcuintle potrebbe essere il cane giusto per voi.

Informazioni principali

  • Lo Xoloitzcuintle è disponibile in tre diverse dimensioni, quindi la razza è adattabile a qualsiasi tipo di casa.
  • Originario del Messico e dell'America centrale, lo Xoloitzcuintle è anche noto come Cane nudo messicano.
  • Si pensa che lo Xoloitzcuintle risalga all'epoca delle civiltà precolombiane.
  • Anche se è conosciuto come una razza senza pelo, lo Xoloitzcuintle è presente anche in una varietà con una sottilissima pelliccia.
  • Il corpo dello Xoloitzcuintle è leggermente più lungo di quanto sia alto.
  • Oltre ad essere un ottimo compagno, lo Xoloitzcuintle è anche un cane da guardia protettivo.
  • La mancanza di una pelliccia isolante li fa percepire come caldi al tatto, anche se la loro temperatura corporea non è superiore a quella di altri cani.
  • Lo Xoloitzcuintle è stato riconosciuto dall'American Kennel Club nel 2011 come membro del Gruppo Non Sportivo.
  • Ci sono meno di 30.000 Xoloitzcuintle in tutto il mondo.
  • Lo Xoloitzcuintle non è ipoallergenico, sebbene il suo corpo senza peli possa avere meno probabilità di scatenare reazioni allergiche nei soggetti sensibili.
  • Lo Xoloitzcuintle può avere un forte istinto da predatore e probabilmente inseguirà altri animali.

Storia

A differenza dei cani che sono stati creati incrociando o mescolando due o più razze, lo Xolo è considerato una razza naturale, probabilmente il risultato di una mutazione genetica spontanea. Per secoli, la razza è stata modellata dalla selezione naturale, e non dalla manipolazione degli esseri umani.

Ritrovamenti archeologici suggeriscono che gli antenati dello Xolo erano cani che accompagnavano i popoli migratori attraverso la terra del Bering, ormai sommersa, dall'Asia al Nuovo Mondo. Il cane che ora conosciamo come Xoloitzcuintle prende il nome dalla divinità azteca Xolotl, dio del fuoco e guida dei morti negli inferi, e "itzcuintli", la parola azteca per cane. Si diceva che questi cani di Xolotl avessero poteri curativi, particolarmente efficaci in caso di asma, reumatismi e insonnia. Spaventavano gli spiriti maligni e gli intrusi, e si credeva che servissero da guida per i morti mentre si facevano strada da questo mondo all'altro. Sfortunatamente, quel lavoro di guida di solito comportava il sacrificio per accompagnare i defunti nell'aldilà. Inoltre, purtroppo, gli Xolo erano considerati anche buoni da mangiare.

Tuttavia, prosperarono e attraversarono periodi di popolarità, a partire dal 1887, la prima volta che la razza fu riconosciuta dall'American Kennel Club, che all'epoca si riferiva a questi con il nome di "Cane nudo messicano". Uno di questi cani di nome Mee Too è stato il primo Xolo registrato presso l'AKC. Dopo quella prima ondata di interesse, si sentì dire poco della razza, tranne che per un breve periodo sotto i riflettori nel 1940, quando un cane di nome Chinito Jr. divenne il primo e unico Xolo a vincere un campionato AKC. I negozi di animali potrebbero a malapena tenere i cani a disposizione. Gli artisti messicani Diego Rivera e Frida Kahlo li hanno ritratti in varie opere d'arte. La moda è instabile, tuttavia, tanto che gli Xolo persero nuovamente popolarità, al punto che l'AKC li eliminò dalle sue liste nel 1959.

La razza avrebbe potuto scomparire del tutto, ma i suoi ammiratori sono riusciti a salvarla dall'orlo dell'estinzione. Oggi è considerato un tesoro nazionale in Messico ed è stato nominato cane dell'anno nel 2010. Ne esistono circa 30.000 in tutto il mondo. L'American Kennel Club ha riportato la razza tra le proprie fila nel 2011. Lo Xolo attualmente è tenuto in considerazione per la sua rarità e popolarità.

Taglia

Gli Xolo sono disponibili in tre dimensioni: "toy" (alto almeno da 25,4 a 35,5 cm alla spalla), miniatura (alto da 35,5 a 45,7 pollici) o standard (alto da 45,7 a 58,4 pollici). Il loro peso varia da 4 a 22,6 kg.

Personalità

xoloitzcuintle

Il cane adulto è calmo, si tiene a distanza dagli estranei ma resta attento alla propria famiglia. Di solito sceglie una persona come la propria preferita, ma è anche affettuoso verso gli altri membri della famiglia. Una passeggiata quotidiana o un gioco energico in un cortile recintato soddisfa le sue esigenze di allenamento. Per il resto del tempo, si divertiranno stando sdraiati al sole o accoccolandosi con voi nel tentativo di scaldarsi. Portateli con voi ogni volta che potete, non amano essere lasciati a casa da soli.

Lo Xolo è un ottimo cane da guardia e vi avviserà di tutto ciò che sembra preoccupante. Non sono cani che abbaiano di continuo, tuttavia, quindi se lo fanno è una buona idea andare a vedere cosa li ha disturbati. Gli Xolo sono diffidenti nei confronti degli estranei e non sono il tipo di cane che fa facilmente amicizia con persone al di fuori della loro famiglia. Sono anche territoriali verso gli altri animali che entrano nella loro proprietà. Gli Xolo che non sono stati abituati a socializzare possono diventare aggressivi nei confronti di persone o cani che non conoscono.

Addestrate il vostro Xolo con coerenza e in modo per programmato. Usate tecniche di rinforzo positive delicate e questo cane intelligente e sensibile imparerà rapidamente ciò che vi piace e non vi piace. Una volta che lo avranno imparato, uno sguardo severo è generalmente tutto ciò che è necessario per correggere qualsiasi comportamento scorretto. Un proprietario ancora inesperto potrà essere facilmente manipolato da questa razza, quindi un Xolo potrebbe non essere la scelta migliore per un principiante.

Lo Xolo è anche un cane molto atletico. Scalare una recinzione di 1,8 m non è niente per un Xolo adulto, e persino i cuccioli possono arrampicarsi su recinzioni di 90 cm. Assicuratevi che il vostro cortile sia a prova di fuga.

I cuccioli sono molto attivi e possono essere distruttivi se non sono impegnati con il gioco e l'allenamento. Man mano che maturano, iniziano ad assumere il temperamento tranquillo che caratterizzano la loro razza.

Il temperamento è sicuramente influenzato da una serie di fattori, tra cui ereditarietà, addestramento e socializzazione. I cuccioli sono di solito curiosi e giocherelloni, disposti ad avvicinarsi alle persone e ad essere tenuti in braccio.

Come ogni cane, lo Xoloitzcuintle ha bisogno di imparare a socializzare sin da piccolo venendo in contatto con molte persone, immagini, suoni ed esperienze diverse. La socializzazione aiuta a far crescere il vostro cucciolo Xoloitzcuintle in un cane a tutto tondo. Iscriverlo ad una scuola materna per cuccioli è un ottimo punto di inizio. Invitare regolarmente ospiti in casa, portarli in parchi affollati, negozi che consentono l'ingresso ai cani e a passeggiare tranquillamente per incontrare i vicini li aiuterà a migliorare le loro abilità sociali.

Salute

Lo Xoloitzcuintle sembra essere una razza sana, anche se, come per tutti i cani, dovreste assicurarvi che siano vaccinati e sverminati prima di portarli a casa.

Sebbene lo Xolo non sia noto per essere soggetto a gravi malattie genetiche, ha alcuni tratti che possono influenzare il suo aspetto e il modo in cui ti prendi cura di lui. Il primo, ovviamente, è la mancanza di peli. Una Xolo ha bisogno di essere protetto dal sole e dai climi estremamente freddi. Applicate la crema solare per cani su tutto il corpo, soprattutto se il cane ha la pelle di colore chiaro, e non lasciateli all'aperto per lunghi periodi a meno che non abbiano un posto ombreggiato dove possano proteggersi dai raggi del sole. In caso di freddo o neve, apprezzeranno un maglione o un cappottino per tenersi caldi. Al chiuso, lasciate che lo Xolo si spogli in modo da non surriscaldarsi o sviluppi problemi di pelle dopo aver coperto troppo a lungo i pori. La buona notizia è che la loro pelle dura guarisce rapidamente se subiscono un taglio o un'abrasione.

Un altro aspetto interessante degli Xolo è che la mancanza di peli e la loro dentatura sono geneticamente collegate. A molti Xolo adulti mancano i premolari, i bicuspidi situati tra i canini e i molari. Ciò non influisce sulla loro capacità di mangiare e non è considerato un difetto sui ring degli spettacoli. Gli Xolo con pelo hanno invece una dentatura completa.

Cura

Tagliate le unghie degli Xolo ogni settimana, crescono rapidamente. Se li sentite ticchettare sul pavimento mentre camminano, allora vuol dire che sono troppo lunghe. Prima abituate il vostro Xoloitzcuintle a tagliarsi le unghie, meno stressante diventerà l'esperienza per entrambi.

Lavategli i denti almeno due o tre volte alla settimana, ancora meglio ogni giorno, per rimuovere tartaro e batteri. Iniziate quando il vostro cane è ancora un cucciolo, così si abituerà con il tempo.

Tenete il passo con le visite veterinarie annuali per mantenerlo in buona salute.

Durante la toelettatura, verificate la presenza di piaghe, eruzioni cutanee o segni di infezione come arrossamenti, indolenzimento o infiammazione sulla pelle, nelle orecchie, nel naso, nella bocca e negli occhi e sulle zampe. Le orecchie dovrebbero avere un buon odore, senza troppo cerume all'interno, e gli occhi dovrebbero essere chiari, senza arrossamenti o perdite. L'attento esame settimanale vi aiuterà a individuare presto potenziali problemi di salute.

Alimentazione

Quantità giornaliera raccomandata: dipende dalle dimensioni dello Xolo, dovrebbe mangiare giornalmente da 5/8 a 1,75 tazze di cibo per cani di alta qualità, diviso in due pasti.

Quanto mangia un cane adulto dipende dalla sua taglia, età, corporatura, metabolismo e livello di attività. I cani sono individui, proprio come le persone, e non hanno tutti bisogno della stessa quantità di cibo. Inutile dire che un cane molto attivo avrà bisogno di più cibo rispetto ad un cane che passa tutto il tempo sul divano. Anche la qualità del cibo per cani che acquistate fa la differenza: migliore è il cibo per cani, più andrà a nutrire il vostro cane e meno sarà necessario metterne nella ciotola.

È facile dare troppo da mangiare ad uno Xoloitzcuintle, ma l'obesità può essere problematica per le articolazioni, quindi state attenti a non farli andare in sovrappeso. Mantenete in forma il vostro Xoloitzcuintle adulto misurando il cibo e nutrendolo due volte al giorno, anziché lasciando il cibo sempre fuori. Se non siete sicuri se siano in sovrappeso o meno, fate un test pratico. Appoggiate le mani sulla loro schiena, i pollici lungo la colonna vertebrale, con le dita aperte verso il basso. Dovreste essere in grado di sentire ma non vedere le loro costole senza dover premere più forte. Se non ci riuscite, allora hanno bisogno di meno cibo e più esercizio fisico.

Colore del manto e toelettatura

Lo Xolo ha una pelle liscia ma resistente che si adatta perfettamente al corpo, con dei peli molto corti che coprono la parte superiore della testa, i piedi e l'ultimo terzo della coda, fino alla punta. Lo Xolo con pelliccia è completamente ricoperto da peli corti, lisci e aderenti al corpo. In entrambe le varietà, i peli possono essere di qualsiasi colore. In genere è nero, grigio-nero, ardesia, rosso, rosso scuro o bronzo. Alcuni Xolo hanno anche macchie e segni bianchi.

Potresti pensare che un cane senza pelo abbia bisogno di poca o nessuna toelettatura, ma in realtà non è così. È vero che gli Xolo si puliscono spesso come i gatti e difficilmente prendono le pulci, ma poiché sudano attraverso la pelle e i cuscinetti delle zampe, è importante mantenere pulite quelle aree. Lavategli le zampe ogni settimana per assicurarvi che le ghiandole sebacee rimangano libere.

Fategli il bagno ogni paio di settimane con uno shampoo delicato per cani. Di solito non è necessario applicare oli o lozioni sulla pelle. Sciacquate via la protezione solare dopo che il cane è stato fuori.

Bambini e altri animali domestici

Lo Xolo è un cane che ama stare in famiglia, può essere buono con i bambini, specialmente se sono cresciuti con loro. Non amano farsi tirare le orecchie o la coda, tuttavia, quindi sorvegliate qualsiasi interazione con bambini molto piccoli. Insegnate a vostro figlio a non avvicinarsi mai al cane mentre dorme o mangia o di non cercare mai di portare via il cibo del cane. Nessun cane dovrebbe mai essere lasciato incustodito con un bambino.

Lo Xoloitzcuintle può andare d'accordo con altri cani e gatti se crescono insieme a loro. Tuttavia, possono essere meno socievoli verso i cani sconosciuti e il loro istinto da predatori li spinge a inseguire gatti e altri animali che vedono all'aperto.

Cane nudo peruviano

Dolce, leale e di solito (ma non sempre) totalmente senza pelo, il Cane nudo peruviano è una razza a sé stante quando si parla di razze canine. Il cane nudo peruviano presenta alcune caratteristiche simili ad altre razze, in particolare il Whippet e il Levriero inglese, che di solito sono glabre. La mancanza di pelo è compensata, tuttavia, dalla loro incredibile personalità. Sono affettuosi, si adattano facilmente e sono cani atletici, quindi sono animali domestici vivaci e interessanti. Sono cani molto diversi anche in termini di dimensioni, alcuni sono più piccoli e altri un po' più grandi.

  • Altezza: da 24,7 a 65,4 cm
  • Peso: da 3,8 a 24,9 kg
  • Pelo: senza pelo
  • Colore: qualsiasi: rosa, nero, marrone, bianco, grigio
  • Aspettativa di vita: da 10 a 12 anni
  • Livello di affettività Elevato
  • Cordialità Medio
  • Amichevoli con i bambini Medio
  • Amichevoli con gli altri animali Medio
  • Necessità di esercizio Medio
  • Giocosità Medio-basso
  • Livelli di energia Medio
  • Capacità di essere addestrati Medio
  • Intelligenza Medio-alto
  • Tendenza ad abbaiare Elevato

Storia del Cane nudo peruviano

Il Cane nudo peruviano ha una storia lunga e antica, e potrebbe essere una delle prime razze di cani domestici conosciute dagli umani. Le prime raffigurazioni del cane nudo peruviano si trovano nelle ceramiche risalenti al 750 d.C., con pezzi raffiguranti questa razza trovati tra le reliquie degli Incas, dei Chancay e dei Chimu, tutte e tre tribù del Perù.

Forse a causa del suo aspetto straordinario, il Cane nudo peruviano è stato lodato dalle antiche tribù peruviane non solo come fedele animale da compagnia ma anche per le sue proprietà curative (su quest'ultimo punto, sembra davvero che questa razza fosse strettamente in contatto con le tribù: alcune raffigurazioni ceramiche mostrano persino che indossano una sorta di maglioni!). Tra i Chimu, l'urina e le feci del Cane nudo peruviano venivano utilizzate in medicina, mentre si pensava che i cani stessi fossero portatori di buona salute e persino aiutassero a trattare condizioni come l'artrite.

I Cani nudi peruviani che vivevano con le antiche tribù erano di piccole dimensioni. Questo cambiò quando gli spagnoli conquistarono il Perù e iniziarono ad allevare questi cuccioli con le loro razze di dimensioni più grandi. Il risultato è stato la gamma di taglie che è visibile oggi nella razza.

Sfortunatamente, questo cane non è stato sempre celebrato come lo era con gli Inca, i Chancay e i Chimu. Mentre si integravano bene in alcune comunità, in altre erano visti come malati, in gran parte a causa della mancanza di peli. Molti continuarono comunque a provare affetto per loro, incluso un americano di nome Jack Walklin, che nel 1966 finì per riportare a casa otto cani senza pelo peruviani dopo una visita in Perù. Il nome della razza è attribuito a Walklin, così come la crescita della popolarità che questa ha sperimentato negli Stati Uniti e in Europa.

Nel 2001, il governo peruviano dichiarò ufficialmente il Cane nudo peruviano (chiamato anche Orchidea Inca Peruviana) un patrimonio nazionale e la razza è ora protetta in tutto il paese.

Cura

Il Cane nudo peruviano è un cane energico ma non troppo, tuttavia la razza richiede un sacco di esercizio quotidiano per sentirsi al meglio. Sono buoni cani da appartamento e si divertono con i giochi al chiuso e una bella passeggiata quotidiana. Apprezzano anche gli sport come il riportare gli oggetti e gli sport di agilità, che è un ottimo modo per far fare loro esercizio mentale oltre che fisico.

Gli addestratori devono dedicare tempo e pazienza all'addestramento di questi cani poiché la razza è sia intelligente (che è solo un altro modo per dire testarda) che difficile da far socializzare. L'addestramento precoce alla socializzazione è la chiave per avere un cane adulto equilibrato. I giochi aggressivi vanno scoraggiati nei cuccioli poiché questo può portare a comportamenti scorretti da adulti. Dovrebbero seguire un addestramento di rinforzo positivo, ma state comunque attenti quando il vostro cane si trova intorno ad altri cani, gatti e bambini piccoli prima di lasciarli soli.

Non dovrete preoccuparvi di dare loro spazzolature regolari con questi cani, anche se sono necessari altri passaggi per proteggere e prendersi cura della loro pelle, essendo così esposta. Ciò include bagni occasionali, così come la protezione solare prima di uscire e idratarli regolarmente quando sono dentro casa. Altre buone pratiche di toelettatura da seguire includono la limatura mensile delle unghie, nonché la pulizia settimanale delle orecchie e lo spazzolamento dei denti almeno cinque giorni alla settimana. Nel caso in cui il vostro cane abbia il pelo, aggiungete anche una spazzolatura semi-regolare all'insieme.

Problemi di salute comuni

I Cani nudi peruviani sono abbastanza sani, senza propensioni particolari per le malattie genetiche. Tuttavia, tutti i cani di razza pura sono inclini a determinate condizioni di salute ed è importante sapere cosa cercare.

Le condizioni di salute precarie sono più comuni nella varietà senza peli di Cani nudi peruviani e possono includere denti mancanti, acne e lesioni cutanee. Se prendete un Cane nudo peruviano da un allevatore, domandate prima se si sono verificati questi problemi nella linea di discendenza della razza. La maggior parte dei problemi di salute associati a questi cani sono curabili e/o gestibili, ma è bene sapere cosa ci si potrebbe aspettare.

Dieta e Nutrizione

Le esigenze nutrizionali dei Cani nudi peruviani sono le stesse della maggior parte dei cani, anche se di solito vivono meglio con una dieta di alta qualità con molte proteine. Soddisfate le loro esigenze dietetiche con attenzione, se necessario, ad esempio se il vostro cane è un cucciolo o anziano. Sentitevi liberi di dare al vostro cane tutti gli spuntini salutari che volete, ma mantenete le porzioni piccole se notate un aumento di peso. Parlate con il vostro veterinario se avete domande o se notate che il vostro cane sta ingrassando troppo.

Chinese crested dog (cane crestato cinese)

A dir la verità, il Cinese crestato ha più peli di tutti gli altri cani "senza peli" in questa lista. Le loro teste sono solitamente piene di peli, forse anche più di altri cani. Inoltre, avranno anche peli sulle zampe, sebbene il resto del corpo ne sia privo.

La variazione con pelo del Crestato è causato da un gene recessivo. Ciò significa che probabilmente troverai entrambi i tipi in una stessa cucciolata. Ma dal momento che i Cinesi crestati senza peli tendono ad avere la pelle sensibile, sono inclini agli stessi problemi che sperimentiamo noi stessi.

Ad esempio: non solo possono subire scottature solari, ma anche eruzioni cutanee e persino punti neri o acne. A parte la presenza o meno di peli, ci sono differenze molto piccole tra le due varianti. Hanno praticamente lo stesso temperamento e personalità.

Temperamento

chinese crested

Questi cani sono piccoli e divertenti compagni d'avventure, senza dubbio. Sono stati allevati per essere cani da tenere in casa, accoccolati sul divano, e questo è ciò che amano fare. Hanno un lato giocoso, sono abbastanza affettuosi e amorevoli quando si tratta di famiglia.

Staranno sempre al vostro fianco, non importa cosa accada! I cani Crestati cinesi sono famosi anche per essere cani molto attenti. Grazie al loro alto QI adattativo, sono bravissimi nel leggere le emozioni e le persone. Ecco perché così tanti proprietari li adorano.

Tuttavia, è probabile che questi cani soffrano di ansia da separazione. Sono stati allevati per farvi compagnia, ma richiedono anche a loro volta di stare in vostra compagnia. Se siete persone impegnate e con poco tempo, allora il Cinese crestato potrebbe non essere il cane adatto a voi.

Cane senza pelo ecuadoriano

cane senza pelo ecuadoriano

Come dice il nome, il Cane ecuadoriano senza peli è un cane senza peli originario della penisola di Santa Elena in Ecuador. Ancora oggi è considerato una delle razze di cani senza peli più rare e uniche al mondo.

Possono crescere fino a 46cm di altezza. In realtà, presentano una piccola quantità di peli sulla parte superiore della testa, ma niente di più. Ciò che rende questo cane senza peli ancora più unico è che non ha i denti premolari, mentre la maggior parte dei cani ne ha circa 16.

Il Cane senza peli ecuadoriano è un discendente del Cane nudo peruviano. Ha senso, dal momento che i due paesi sono uno accanto all'altro e condividono qualità simili.

Temperamento

Sfortunatamente, questi cani sono così rari che ci sono pochissime informazioni sul temperamento o sulla loro personalità. Tuttavia sappiamo che tendono a presentarsi in modo elegante.

Corrono con grazia, proprio come farebbe un barboncino. Sono anche cani vivaci ed energici, che richiedono una discreta quantità di esercizio fisico su base giornaliera. Ma siamo abbastanza sicuri che anche loro apprezzano passare del tempo a rilassarsi con la famiglia.

Proprio come il Peruviano, questa razza senza peli era originariamente utilizzata come cane da caccia. Quindi aspettatevi di vedere la stessa tendenza da predatore e gli stessi istinti. Ciò significa che non sono adatti a vivere con bambini piccoli, a meno che non prevediate di abituarli a socializzare sin da quando sono cuccioli.

Perro Pila Argentino

perro pila argentino

Il cane Pila argentino è una razza senza peli simile al Khala sia per l'aspetto che per la personalità. Sono ottimi cani da compagnia, si trovano in tre taglie differenti. Questi cani possono essere piccoli fino a 25 cm ma anche grandi fino a 45 cm.

La loro struttura ricorda quella del Pinscher nano, con una schiena più corta e una coda riccia tenuta sempre sollevata. Per via della loro struttura corporea unica, sono cani molto agili che possono correre, saltare e arrampicarsi sugli alberi con poco sforzo.

Proprio come molti altri cani senza peli, ci sono versioni di questo cane che presentano il pelo. Avranno una pelliccia simile a quella di un Cinese crestato. Tuttavia, erano percepiti in antichità come cani "impuri" e quindi non venivano allevati.

Temperamento

Il Pila argentino è un cane giocoso ed energico che ama correre e giocare fino allo sfinimento. Sul campo, possono essere subdoli e atletici, e ne sono perfettamente consapevoli anche loro. Quindi, aspettati che siano ovunque. Sono cani facili da allevare.

Non solo sono fantastici cani da appartamento, ma necessitano di poca toelettatura e cura della pelle e della peluria. Sono abbastanza adattabili purché non abbiano a che fare con un clima più freddo. L'entusiasmo del Pila lo rende un cane molto obbediente.

I cani Pila argentini possono essere fantastici cani da guardia, perché sono curiosi ma cauti nei confronti degli estranei. Abbaiano, ma non sono cani aggressivi. E se avete dei figli, non preoccupatevi, sono compagni di gioco fantastici.

Chihuahua senza pelo (glabro)

Senza peli o meno, il Chihuahua è una delle razze di cani "toy" più popolari in Europa. La maggior parte sfoggerà un singolo e corto strato di pelliccia (a volte persino doppio), ma sapevate che esiste anche una versione senza peli? Sono molto rari, ma esistono.

Viene fatta spesso molta confusione tra il Chihuahua senza peli e lo Xoloitzcuintli. La gente chiama entrambi Cane nudo messicano, ma nonostante la credenza popolare, è solo lo Xoloitzcuintli il vero cane senza peli messicano.

Tendenzialmente non vengono allevati appositamente Chihuahua senza peli, piuttosto è un difetto genetico che si verifica molto meno rispetto ad altri cani senza peli. Quindi, se hai l'opportunità di tenere o anche solo di incontrare un Chihuahua senza peli, allora sei fortunato!

Temperamento

Il temperamento e la personalità del Chihuahua senza peli e dello stesso cane con la pelliccia sono gli stessi. L'unica differenza è nella cura da riservarci, poiché i cani glabri possono essere più sensibili alle condizioni della pelle e richiedono più attenzione.

Sebbene sia una delle razze più piccole, i Chihuahua hanno una grande personalità. Sono audaci, spiritosi e impertinenti. Molti proprietari li descrivono come cani con comportamenti simili a quelli dei Terrier. I Chihuahua possono essere molto protettivi nei confronti della loro famiglia e hanno forti istinti territoriali.

Se un Chihuahua vi ha mai abbaiato contro, allora sapete esattamente cosa intendiamo. Possono andare d'accordo con i bambini più grandi, purché non ci siano giochi troppo impegnativi di mezzo. Sono stati ingiustamente etichettati come "cani stupidi", in realtà sono solo cani testardi, ma molto intelligenti.

Cane senza pelo africano (o abissino)

Questo razza antica e rara di terrier senza peli proviene dall'Africa e non è molto conosciuto a livello internazionale. Mentre alcuni sono completamente glabri, pochi esemplari hanno ciuffi di peli sottili sulla parte superiore della testa e sulla punta della coda.

Il tratto fisico che rende unico l'Abissino sono le orecchie che ricordano quelle di un pipistrello. Tendono ad essere di color grigio scuro con macchie rosa su tutto il corpo. Sono cani magri, ma sono vivaci tanto quanto gli altri.

Le origini di queste razze senza peli non sono chiare. In passato, questi cani erano venerati perché si pensava che avessero poteri curativi. Gli storici credono che siano stati usati per dare vita a molte razze di cani senza peli presenti in questa lista, incluso il Cinese crestato.

Temperamento

Gli abissini sono per lo più dei terrier silenziosi, che non è una qualità molto comune nella loro razza. In effetti, i proprietari sostengono che questi cani sono nati senza sapere come abbaiare. Devono essere istruiti a farlo, secondo quanto dicono i proprietari esperti.

E come il Chihuahua, il Cane nudo abissino è impavido e coraggioso. Essere di piccola taglia non impedisce loro di difendere la loro famiglia e casa. Possono quindi essere ottimi cani da difesa, dal momento che sarebbero troppo piccoli per essere cani da guardia.

Parte del motivo per cui sono così attenti alla protezione della loro famiglia è la loro lealtà e affetto. Amano le persone della loro famiglia e vanno molto d'accordo con loro. In genere, si comportano bene con i bambini e con gli altri cani dello stesso "branco".

Cane senza pelo boliviano

cane senza pelo boliviano

Il Cane senza pelo boliviano, chiamato anche Hairless Khala, è una rara razza di cane senza peli proveniente dalla Bolivia. Ne esistono in realtà due varianti: Il Khala Medio è un piccolo cane con il corpo tozzo, mentre il Khala Grande è più simile ad un levriero.

I Cani senza peli boliviani sono cani primitivi. In altre parole, non sono stati allevati per un lavoro o un ruolo nella società. Piuttosto si ritiene che questi cani si siano naturalmente adattati per diventare un cane da caccia e da compagnia.

Oggi è abbastanza difficile trovare questi cani, anche nel continente sudamericano. Tuttavia si possono vedere ancora in Messico e in America Centrale. Non sono stati riconosciuti da nessuno dei maggiori club cinofili, quindi sono quasi inesistenti in Europa.

Temperamento

L'Hairless Khala ha molte caratteristiche e qualità tipiche dei cani primitivi. Sebbene possano affezionarsi alla loro famiglia con il passare del tempo, sono in genere indipendenti e attenti in presenza di estranei. Avranno bisogno di tempo per sciogliersi e diventare affettuosi.

Detto questo, questi cani hanno bisogno di socializzare molto sin da cuccioli. Solo allora questi cani impareranno a differenziare le persone "buone e cattive". Questi cani hanno bisogno di essere elogiati con una mano ferma, gentile e coerente.

Stabilendo subito a chi spetta la leadership, non avrai problemi ad addestrare questa razza. All'inizio possono sembrare timidi, ma è perché cercano di evitare il confronto. Quindi, anche se possono diventare buoni cani da difesa, probabilmente non sono grandi cani da guardia.

Jonangi

jonangi

Il Jonangi è l'unica razza di cane senza peli indiana ancora esistente. Originario dello stato indiano dell'Andhra Pradesh, il Jonangi è un cane polivalente specializzato. Non solo sono cani da caccia di prima classe, ma sono eccellenti anche per l'allevamento delle anatre.

Sfortunatamente, l'allevamento delle anatre è diminuito drasticamente in India negli ultimi decenni, lasciando molti di questi cani "senza lavoro" e abbandonati. Di conseguenza, molti di loro sono diventati cani randagi alla fine hanno imparato a sopravvivere senza gli esseri umani.

Dopo aver vissuto da soli per anni, hanno dovuto sviluppare nuove abilità, come un'efficace tattica di pesca. Come conseguenza, gli agricoltori locali non erano particolarmente felici per la loro presenza e li hanno cacciati portandoli sull'orlo dell'estinzione.

Temperamento

I Jonangi sono cani che preferiscono stare da soli, sebbene possano comunque stare bene in grandi gruppi. Sono noti per sviluppare un forte attaccamento ad una sola persona della famiglia. Dovrai abituare questi cani a socializzare sin da quando sono cuccioli.

È interessante notare che i Jonangi hanno la strana abitudine di scavare grandi buche. È solo il loro modo di smaltire tutta l'energia che hanno in corpo. Quando si rilassano o si riposano, aspettatevi sempre che sia in un grande fossato che hanno scavato loro stessi con orgoglio.

Un Jonangi in forma sarà sempre un cane molto attivo ed energico. Dopotutto, sono stati allevati per nuotare instancabilmente in acqua per lunghi periodi. Sono conosciuti per essere agili e velocissimi - sia sull'acqua che sulla terra. E con i loro enormi passi, supereranno la maggior parte degli altri animali.


Cani senza pelo estinti

I cani senza pelo, come avrete intuito, non sono così popolari come le loro controparti pelose. E quando la domanda di questi cani unici è bassa, lo diventano anche i fornitori (allevatori).

Per questo motivo, molte razze di cani senza peli si sono estinte. A parte il Chihuahua senza pelo e Cinese crestato, non ci sono razze senza peli che sono considerate vicine ad essere popolari oggigiorno.

L'elenco dei cani senza peli estinti è lungo. Questo include il Cane elefante africano, il Cane africano, il Cane glabro di Ceylon e il Cane glabro egiziano (cugino di quello Africano).

Inoltre, anche il Cane senza pelo guatemalteco, il Cane senza pelo indiano (levriero), il Cane senza pelo Maya, il Cane nubiano, il piccolo Levriero africano, il Cane Thai Boran e il Cane turco senza pelo sono tutti estinti.

Prendersi cura di un cane senza peli

Prendersi cura di un cane senza pelo non è lo stesso che prendersi cura di un cane coperto di peli. Richiedono più attenzione e cura. Inoltre, ci sono diverse cose da fare e da cercare. Come proprietario, la salute e la felicità del vostro cane sono solo nelle vostre mani.

Quindi, se avete intenzione di portare a casa un cane senza peli, ecco tutto ciò che dovete sapere per dare al vostro cane le cure e le necessità adeguate di cui avranno bisogno.

Elementi da considerare

La prima cosa che viene in mente alla maggior parte dei proprietari è la mancanza di protezione della pelle. A meno che non abbiate intenzione di vestire il cane ogni giorno, ci sono cose di cui dovete essere consapevole.

Le razze di cani senza peli sono sensibili a tutti i tipi di condizioni della pelle a causa della loro evidente mancanza di protezione. Ad esempio, possono sviluppare eruzioni cutanee, scottature solari e persino acne in casi più rari.

Con poca o nessuna pelliccia a coprirli, hanno ben poco isolamento sulla pelle. Le razze senza pelo devono essere protette dalle temperature estreme, sia fredde che calde. Si congelano in climi freddi e innevati, ma non possono neanche rimanere a lungo sotto il sole cocente.

I cani senza pelo sono unici, ma hanno un prezzo (figurato e letterale). La maggior parte delle cure e delle attenzioni è legata alla toelettatura.

Toelettatura

Esiste un malinteso comune riguardo alle razze di cani senza peli: se pensate che i cani senza pelo non abbiano bisogno di toelettatura, vi sbagliate. Sebbene possano essere cani ipoallergenici, la toelettatura a volte può essere ancora più difficile.

Poiché non esiste una vera pelliccia, è necessario adottare ulteriori precauzioni, soprattutto se trascorrono molto tempo all'aperto. Che ci crediate o no, un cane senza pelo avrà necessità di applicare la protezione solare per proteggersi dai raggi del sole.

Vi consiglio di investire in alcune creme solari agli olii essenziali.

Tuttavia, se avete già la protezione solare per bambini a casa, anche questa è una buona scelta. Generalmente non sono prodotti tossici e restano delicati sulla pelle.

E dal momento che un cane senza peli è costantemente esposto alle varie condizioni ambientali, dovrete fargli fare sempre bagni regolari. Non usate mai shampoo o balsamo per esseri umani sui cani, figuriamoci poi con razze con la pelle sensibile con sono queste.

La scelta migliore potrebbe essere uno shampoo a base di farina d'avena completamente naturale. Di solito lo consigliamo per tutti i cani, indipendentemente da se hanno il pelo oppure no. Questo tipo di shampoo per cani può essere molto delicato e manterrà il pH del vostro cane equilibrato.

Gli idratanti sono anche importanti per le razze senza peli. Potete acquistarne uno che faccia anche da crema solare. Di solito questa è l'opzione più conveniente.

Assicuratevi di comprare creme idratanti "comedogeniche", così non copriranno i pori ed eviteranno l'insorgere di acne e punti neri.

Genetica

Una domanda che molte persone si pongono riguardo questi cani è: perché sono senza peli? Dipende dalla genetica. Spiegheremo tutto in dettaglio qui di seguito.

I cani senza peli sono diversi dagli altri cani a causa della loro struttura genetica eterozigote, che consente al gene glabro di restare dominante ma permette, al tempo stesso, al tipo omozigote recessivo, che è responsabile della presenza della pelliccia nei cani, di persistere nella struttura genica. Tuttavia, dobbiamo scavare più a fondo per capire cosa è successo ai cani senza peli perché adottassero questa caratteristica distintiva.

Secondo le prove, è dovuto a una mutazione del gene autosomico FOXI3, che causa displasia ectodermica, il disturbo responsabile della perdita di peli e capelli. Un altro gene che causa la perdita di peli è il gene SGK3, che è presente soprattutto nell'American Hairless Terrier.

Come probabilmente saprete, alcuni cani senza peli hanno comunque della pelliccia sulla testa, sulla coda e sulle zampe, ed è dovuto alla presenza di altri geni. Qui di seguito abbiamo spiegato tre razze senza peli e la loro composizione genetica:

Razza Fenotipo SGK3 FOX13 KRT71 FGF5 RSPO2
American Hairless Terrier Totalmente senza pelo + - - - -
Cane senza pelo peruviano Corpo senza pelo, ma presenta pelo su coda, zampe e testa - +/- - - -
Cinese crestato Corpo senza pelo, ma presenta pelo lungo su coda, zampe e testa - +/- +/- + +

Pertanto, la presenza di alcuni geni influenza la distribuzione della pelliccia di queste razze o, nel caso dell'American Hairless Terrier, ne elimina la presenza.

Vantaggi

I cani senza peli sono popolari perché offrono vantaggi unici che le altre razze non presentano. Di seguito abbiamo elencato tutti i dettagli, perché siamo sicuri che vi incoraggeranno ancora di più a prendere un cucciolo senza peli.

Nessuna allergia

Dal momento che i cani senza pelo non hanno la pelliccia, non intrappolano lo sporco, e quindi non scatenano reazioni allergiche come la maggior parte dei cani. Sono quindi ipoallergenici ed eccellenti per le persone che soffrono di allergie e asma. Non attraversano i periodi di muta e quindi la vostra casa sarà libera da allergeni.

La verità è che molte persone sono allergiche ai peli del cane, non ai cani in sé. Di conseguenza, togliendo i peli dal conto, il problema nella maggior parte dei casi viene a sua volta eliminato. Tuttavia dovreste ricordare che alcune allergie sono scatenate da una proteina presente nella saliva del cane, così come nelle loro urine (in questo caso, la proteina è nota come Can f 5).

Un cane senza peli risolverà il problema nella maggior parte degli scenari. Esplora il nostro elenco e scegli la razza più adatta alle tue esigenze e ai tuoi gusti.

Meno necessità di toelettatura

Dal momento che non hanno peli, sicuramente avrai molto meno bisogno di portarli spesso da un toelettatore. Molte razze, come il Barboncino e il Bichon Frisée, hanno necessità specifiche in questo senso, il che li rende cani ad "alta manutenzione" e, di conseguenza, molto costosi.

Ciò non significa che i cani senza pelo non abbiano bisogno di alcun tipo di toelettatura. Ne hanno bisogno, invece, ma si presenta sotto forma di bagni regolari per eliminare le cellule morte della pelle, il grasso e lo sporco, soprattutto se il vostro animale domestico trascorre molto tempo fuori.

Potete farlo in tre modi diversi:

  • Bagno
  • Doccia
  • Bagno con spugna

Vi consigliamo di utilizzare uno shampoo con PH neutro per proteggere la pelle del cane. Dovreste fargli il bagno ogni settimana per assicurarvi che il vostro cane sia pulito e sano, ma anche in questo caso, non ci vorranno più di 30 minuti.

Controllo della temperatura

Se vivete in ​​una città con un clima caldo, il cane si sentirà molto più a suo agio dal momento che è senza peli, quindi saranno meno isolati dal punto di vista termico. Tuttavia, quando li portate fuori e sapete che saranno esposti al sole, dovreste applicargli la crema solare. Dal momento che questi cani provengono da zone con temperature calde come l'Africa e il Sud America, si sono evoluti per resistere e persino prosperare in tali condizioni.

Dovresti stare attenti anche alle basse temperature, perché questi cani sono particolarmente vulnerabili in tali circostanze. Alcuni possono anche essere intolleranti al freddo e, di conseguenza, è necessario considerare questo fattore quando si decide di prendere un cane senza peli. Potrebbe essere necessario acquistare per loro un cappottino invernale.

Meno parassiti

Acari, pulci, zecche e altri parassiti possono trasformarsi in un grosso problema sia per voi che per il vostro cane, ma con i cani senza pelo il tasso di incidenza di questo problema va molto al di sotto della media generale. Naturalmente stiamo parlando di parassiti che infestano e crescono nella pelliccia dei cani, perché un cane senza peli è ugualmente vulnerabile ad altri tipi di parassiti come:

  • Tenie
  • Dirofillarie
  • Anchilostomi

Un cane senza pelo, tuttavia, ti porterà molta più tranquillità in questo senso, e ti farà anche risparmiare un sacco di soldi nel trattamento di pulci, acari o zecche.

Barbara Lombardi
dott.ssa Barbara Lombardi

Barbara Lombardi è una veterinaria nonché scrittrice freelance specializzata sul tema della salute e del benessere degli animali domestici. Amante appassionato di cani e gatti, Barbara ha una grande esperienza nella scrittura di articoli sulla cura dei nostri amici animali.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 13 persone con una media di 4.8 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty