Dritte su come dare da mangiare a più gatti nella stessa casa

Scritto da nella categoria Gatti
Dritte su come dare da mangiare a più gatti nella stessa casa

Se condividi la tua abitazione con più di un gatto, dar loro da mangiare può essere un tantino stressante, soprattutto se uno di loro è di carattere dominante ed è ingordo. I gatti sono creature fantastiche con una capacità eccezionale di rispettare gli orari quando si tratta di mangiare. Il problema è che c’`e sempre un gatto che non ce la fa e tutto quello che gli rimane da mangiare sono le briciole di quello che il gatto dominante ha lasciato.

Oltre al riposare, i momenti in cui un gatto si nutre sono una parte estremamente importante nella routine giornaliera di un gatto e quando ha fame, te lo farà notare alla svelta. Se sei impegnato a fare qualcos’altro, il gatto riuscirà a mettersi in un posto in cui non puoi fare a meno di notarlo, o inizierà a miagolare con quel “miao” particolare che usa per farti capire che sta aspettando che gli venga riempita la ciotola con del cibo. Alcuni gatti sono dei maestri nell’arte del fissare in silenzio, fino a che ti alzerai in piedi per andare a riempire la loro ciotola con qualche bontà!

Può essere stressante per un gatto il dover competere costantemente per il proprio cibo, quindi trovare una soluzione ad una situazione che si presenta quotidianamente non solo semplificherà la vita ai tuoi gatti, ma anche a te!

La sfida che potresti ritrovarti ad affrontare

A parte il fatto che un gatto potrebbe essere più dominante di un altro in una casa con più gatti, ci sono spesso altre sfide che un padrone deve affrontare ogni volta che arriva il momento di dar da mangiare ai suoi gatti e ciò potrebbe essere perché uno dei gatti ha bisogno di seguire una dieta specifica. Questo può rappresentare un vero problema se il gatto in questione si trova molto in basso nella scala gerarchica. In tal caso, l’unica soluzione è assicurarsi che ciascun gatto venga nutrito in una stanza diversa e alla stessa ora ogni giorno, facendo attenzione che non mangino il cibo degli altri.

Far fronte all’aggressività durante i pasti

Troppo spesso i gatti che vivono nella stessa casa hanno una gerarchia abbastanza complessa. Una gerarchia sociale può creare un legame molto forte tra gatti diversi, mentre altri potrebbero sviluppare un’aspra rivalità. Alcuni gatti si tollerano tra di loro e spesso sembrano essere amiconi, a parte quando c'e del cibo di mezzo! Lo stesso si applica per quanto riguarda certi punti caldi e soleggiati in casa, per i quali i gatti litigheranno spesso.

Se i tuoi gatti competono per il cibo, ci sono buone possibilità che inizino a litigare anche per altre cose e ciò potrebbe diventare piuttosto sgradevole. Come con ogni cosa, prevenire è sempre molto più facile che curare, ma può essere fatto solo gradualmente e se i gatti sono ancora molto giovani.

Se hai adottato gatti più anziani, il modo migliore per risolvere il problema del comportamento aggressivo al momento dei pasti è quello di dar loro da mangiare in stanze separate ma sempre nello stesso momento.

Cose da evitare

Anche se i tuoi gatti vanno d’accordo durante i pasti, dovresti evitare di lasciar loro finire il cibo degli altri, perché potrebbe portare un gatto a sviluppare un vero problema di peso e una volta che un gatto mette su troppi chili è davvero difficile poi per lui smaltirli. L’obesità può rappresentare un vero problema nei gatti e può condurre a tutta una serie di altri problemi di salute.

Gatti che hanno bisogno di mangiare più volte al giorno

È importante dar da mangiare ai gatti più volte al giorno, ma non è mai una buona idea lasciare il cibo nelle ciotole ogni volta. La ragione è che così facendo non saprai mai quale gatto abbia mangiato di più e quale invece non stia mangiando abbastanza. E ancora una volta, c’è sempre il rischio che i gatti ingrassino se hanno costantemente accesso al cibo.

Se sei a lavoro tutto il giorno, è una buona idea comprare dei dispensatori di cibo per gatti, preferendo quelli che sono ideati per il cibo umido. Dovrai impostare il cronometro, di modo che il cibo venga rilasciato almeno 6 volte durante la giornata. Tuttavia, se i tuoi gatti litigano per il cibo, è importante posizionare i dispensatori in stanze diverse e tenere sotto osservazione il peso dei gatti, per assicurarti che tutti i gatti stiano assumendo cibo e non solo il gatto dominante.

Conclusione

Alcuni gatti diventano grandi amici e creano legami davvero forti tra di loro. Eppure, quando è ora di mangiare, possono diventare un po’ dominanti o addirittura aggressivi, e ciò può diventare un problema, essendo che un gatto non riesce mai a mangiare cibo a sufficienza. È davvero importante tener d’occhio la situazione, perché potresti ritrovarti con un gatto ingrassato e gli altri sempre più stressati. La soluzione migliore è dar loro da mangiare in stanze separate e nello stesso momento. Se di giorno sei a lavoro, è una buona idea comprare dei dispensatori di cibo automatici e posizionarli comunque in stanze separate, così che i gatti sappiano dove sarà servito il loro prossimo pasto e ciò naturalmente li mantiene sereni!

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 7 persone con una media di 4.6 su 5.0)

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty