I gatti possono mangiare pomodori?

Scritto da nella categoria Gatti
I gatti possono mangiare pomodori?

Come ogni proprietario di un gatto saprà certamente, i gatti sono spesso esigenti su quello che mangiano. Siamo spesso tentati di nutrire i nostri gatti dando loro avanzi dei nostri piatti, ma questo è sicuro per loro? Qualche ingrediente o alimento che di per sé non crea problemi ad una persona può essere invece pericoloso per i gatti, o addirittura mortale. Io so che il mio gatto ama i pomodori. Ma i gatti possono mangiare pomodori? Avendo sentito dire che i pomodori sono dannosi per i gatti, mi preoccupo ogni volta che il mio ne mangia uno. Siccome il vostro gatto è probabile che mangi qualcosa mentre gironzola per la cucina, bisogna davvero sapere quali cibi lo possono far star male. Continuate a leggere per avere più informazioni sui cibi sicuri per il tuo gatto.

Possono i Gatti Mangiare i Pomodori?

La risposta breve è sì. Però, bisogna sapere quale parte del pomodoro non è sicura per i gatti. Sotto abbiamo spiegato quale tipo è sicuro e quale non lo è.

Pomodori Verdi

Il tuo gatto probabilmente non mangerà pomodori verdi o crudi visto che il sapore e la forma non sono appetitosi per la maggior parte dei gatti. Comunque, il tuo animale domestico potrebbe mordicchiare il gambo e le sue foglie. Questi sono molto tossici per loro visto che appartengono alla famiglia della velenosa Atropa Belladonna. Dovete essere molto attenti a tenerli lontani dal vostro gatto. La solanina che si trova nelle parti verdi della pianta di pomodoro è un glicoalcaloide che si trova in molte altre piante che appartengono alla famiglia di piante della Solanaceae. Quando vengono mangiate dai gatti in piccole quantità, non creano troppo pericolo; però se mangiate al contrario in grande quantità possono causare un grave principio di avvelenamento. Possono causare un critico disturbo gastrointestinale, compresa diarrea e vomito. Il tuo gatto potrebbe anche provare debolezza, stanchezza e disorientamento.

I pomodori hanno un altro elemento tossico che è noto come tomatina, che si trova nei pomodori acerbi, ma il cui livello scende man mano che il frutto diventa maturo. A confronto con la solanina la tomatina è anche più tossica. In più, i pomodori acerbi contengono nicotina, che decresce anch’essa con il maturare del frutto.

Pomodori Maturi

Il pomodoro maturo è solitamente mangiato dalle persone e si crede non essere tossico. Mangiati in giusta quantità, i pomodori sono ragionevolmente sicuri da mangiare anche per un gatto. Potete nutrire il gatto con pomodori freschi e maturi, o cucinarli e aggiungerli al suo pasto.

Allergie al Pomodoro

Alcuni gatti possono essere allergici ai pomodori. Questo fatto è stato confermato da proprietari di felini, che hanno osservato nell’esperienza con loro sintomi che riflettevano l’allergia. Io ho letto di un caso in cui un gatto era allergico ai pomodori ciliegini. Anche se questi episodi non sono molto frequenti, c’è la possibilità che il vostro gatto sia allergico ai pomodori maturi e dovete evitare qualsiasi situazione in cui possa accedere ad essi.

Alcuni siti affermano che tutti i tipi di pomodori e tutte le parti della pianta di pomodoro sono tossici per i gatti. Essi affermano che anche mangiare un pomodorino può causare seri problemi digestivi al vostro gatto.

I Cibi per Gatti spesso contengono Pomodori

Se leggete la lista degli ingredienti nella maggior parte dei cibi per gatti, potrete vedere come spesso il pomodoro è tra gli elementi elencati. Il fatto è che questi sono sempre pomodori maturi mentre i pomodori acerbi o le sue foglie non sono mai un ingrediente nel cibo per i gatti in commercio. Questo è perché le compagnie di cibo per gatti hanno condotto delle ricerche e stabilito che i pomodori sono cibo sicuro per loro.

Pomodori Cucinati

Alcuni siti web affermano che solo i pomodori verdi o acerbi sono pericolosi per i gatti. Se questi pomodori vengono cucinati, il contenuto tossico viene distrutto e i pomodori diventano sicuri per loro.

Però vi sono invece delle ricerche che mostrano come gli elementi tossici dei pomodori acerbi non vengano distrutti se sono cucinati o seccati ad alta temperatura. Apparentemente questi processi distruggono gli enzimi che creano gli alcaloidi, ma il vero veleno rimane intatto.

Può la Tossicità dei Pomodori causare la morte del Gatto?

La buona notizia è che il contenuto tossico trovato nei pomodori non è così forte. Quindi, una quantità relativamente alta di questo contenuto è improbabile che causi la morte del gatto. Anche se il vostro gatto può ammalarsi seriamente, la gravità di questa malattia non è così alta da mettere a rischio la vita del felino. La maggior parte del contenuto tossico viene espulso sotto forma di feci e di urine.

Se il vostro gatto è allergico ai pomodori, c’è la possibilità che anche una piccola quantità consumata dal felino possa causare un serio pericolo alla sua salute. I pomodori rossi e maturi sono probabilmente quelli più sicuri per il vostro amico peloso e aggiungerli in maniera moderata alla loro dieta è sicuro.

La Vostra Coltivazione di Pomodoro

Questo è probabilmente il posto più pericoloso per il vostro gatto. Se il vostro felino entra in una piantagione di pomodori, potrebbe mangiare il frutto o altre parti della pianta. Si, i gatti possono mangiare pomodori ma solo maturi e rossi e soltanto in quantità moderata. È raccomandabile discutere di tutti i vostri dubbi con un veterinario così da risolvere ogni vostra perplessità qualora ve ne siano.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 9 persone con una media di 4.9 su 5.0)

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty