I gatti possono bere il latte di mandorle?

Scritto da nella categoria Gatti
I gatti possono bere il latte di mandorle?

I gatti possono bere il latte di mandorla? È sicuro darlo ai felini? Si può sicuramente affermare che il latte di mandorla è un’alternativa salutare al latte. Fin dal Medioevo, era molto in uso sostituire il latte che i gatti erano soliti bere durante la crescita con il latte di mandorle.

Il latte di mandorle è una combinazione di acqua e mandorle tritate. Anche se contiene un elevato numero di proteine, questo latte è comunque carente di calorie. La sua migliore qualità è il basso contenuto di grassi.

Perché i gatti bevono latte di mandorla?

Ciò che rende questo latte sicuro per i gatti è il fatto che non contiene lattosio, uno degli ingredienti contenuti invece nel latte “normale”. Se il tuo gatto è intollerante al lattosio, può essere dunque un’ottima alternativa.

Anche se i gattini amano bere il latte delle proprie madri, alcuni studi hanno dimostrato che i derivati del latte possono causare in alcuni gatti episodi di diarrea. Quindi il latte di mandorla può essere considerato sicuro o addirittura una miglior alternativa rispetto al latte normale.

Intolleranza al lattosio

Che lo si creda o no, alcuni gatti sono intolleranti al lattosio. Questi gatti non riescono a smaltire o ingerire il lattosio presente nel latte, che gli può provocare disturbi di stomaco, come la dissenteria.

Probabilmente, in qualche film, hai visto gatti che bevono del latte. Ma sono gatti che hanno sviluppato una tolleranza al latte normale.

Ad ogni modo, i mici possono bere tranquillamente il latte perché hanno ancora gli enzimi necessari a digerire il lattosio presente nel latte. Quando crescono, la produzione di questi enzimi si riduce.

Una cosa buona è che il latte di mandorla non contiene nessun lattosio. Il suo ingrediente principale è la mandorla.

In ogni caso, alcuni veterinari raccomandano di non dare mandorle ai gatti perché alcuni felini ne sono sensibili. Se il vostro gatto è sensibile alle mandorle, potrebbe sperimentare problemi di stomaco minori, come vomito e dolori addominali.

La mandorla è tossica per I gatti?

Le mandorle non sono tossiche per i gatti. Al contrario, possono essere tranquillamente consumate dai felini. Ad ogni modo, come ho menzionato prima, possono comunque causare ad alcuni gatti problemi gastrointestinali. In questi casi, dovreste ridurre la quantità di latte di mandorla che date ai vostri animali.

Come reagiscono i gatti al latte di mandorle?

Lo adoreranno. Ad ogni modo, se sono sensibili alle mandorle, sperimenteranno sintomi quali gonfiore, diarrea e altri disturbi di stomaco. Ogni gatto può presentare sintomi differenti.

D’altro canto, se il tuo gatto lecca una piccolo quantità di questo latte, non dovresti andare nel panico. Una piccola quantità non causerà nessun danno o disturbo allo stomaco del tuo felino. Ma dovresti prendere nota della sua reazione entro un’ora dall’assunzione. Se non ci sono sintomi visibili, allora il tuo gatto non è sensibile alle mandorle.

Non dovresti dare al tuo gatto una ciotola stracolma di latte di mandorle. Ci sono componenti di questo latte che possono causare disturbo di stomaco.

Per chi possiede un gatto, è essenziale sapere quali tipi di cibo umano possono andare bene anche per i felini. Ad esempio, il cibo dei neonati potrebbe sembrare più sicuro e salutare per i tuoi gatti, ma poiché molti di questi sono composti con polvere di cipolla, possono comunque essere tossici per i gatti.

Il latte di mandorla inoltre contiene zucchero che non è adatto per i gatti perché può condurre all’obesità e ad alcuni problemi dentali.

Quali benefici possono trarre i gatti dal bere il latte di mandorle?

Questo tipo di latte offre grandi valori nutritivi per il corpo umano. Ma non si può dire lo stesso per quello dei gatti. Questo latte è però privo di lattosio e glutine, rendendolo così più sicuro del latte regolare.

Poiché è ricco di acidi grassi e poco saturati omega 3, il latte è una bevanda sicura per i tuoi gatti che potrebbero essere a rischio di sviluppo di problemi cardiovascolari.

Alcuni esperti di gatti stanno dibattendo sul valore nutrizionale del latte di mandorle. Altri esperti dicono che questo tipo di latte dovrebbe essere dato ai gatti solo in occasioni speciali, piuttosto che diventare parte del loro cibo quotidiano.

I tuoi gatti adorano il latte di mandorle. Non c’è nessun dubbio a riguardo. Se gli darai una ciotola di latte, lo berranno fino all’ultima goccia. Ma fai attenzione. Se il tuo gatto è allergico alle mandorle, potrebbe mostrare sintomi allergici che potrebbero condurre a complicazioni anche serie.

La maggior parte dei gatti non conosce i propri limiti perciò sarà compito tuo dare ai tuoi gatti solo la quantità di latte che possono tollerare. Come menzionato prima, dategli inizialmente solo una piccola quantità e osservate la reazione. Se non sviluppano sintomi di allergie, potete dargliene un altro po’, ma non dategliene più di un litro (4 tazze) in una stessa giornata. Potrebbe causare seri problemi di salute e disturbi di stomaco.

La cosa migliore è consultare il veterinario e chiedergli se è sicuro dare il latte di mandorle ai tuoi gatti. Ti potrebbe dare raccomandazioni sui migliori prodotti di latte di mandorle con cui nutrire in tranquillità i tuoi felini.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 2 persone con una media di 4.8 su 5.0)

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty