Il mio gatto ha strane abitudini quando beve: perché?

Scritto da nella categoria Gatti
Il mio gatto ha strane abitudini quando beve: perché?

Una cosa che molti neo-padroni di gatti notano è che i loro amici felini non bevono molta acqua in confronto a noi umani o ad altri animali come i cani, e a volte suscita preoccupazione.

Anche se non vedi mai bere il tuo gatto, o sembra che beva due sorsi al giorno, non preoccuparti, perché i gatti davvero hanno bisogno di bere meno di quanto non ci aspettiamo data la loro stazza e i loro livelli energetici.

Tuttavia, alcuni gatti hanno delle abitudini davvero strane quando si tratta di bere. In questo articolo esamineremo quali sono e proveremo a spiegarle. Continua a leggere per saperne di più.

Bere dal piatto doccia

Se ormai sei costretto a tenere il gatto lontano dal bagno perché beve continuamente dal piatto doccia nonostante abbiano la loro ciotolina dell’acqua piena, sicuramente sai di cosa si sta parlando e ne sarai rimasto confuso!

Ogni gatto ha le sue preferenze, ma il fatto che l’acqua della doccia sia a temperatura ambiente o persino tiepida e il rumore che fa quando scende, lo affascina moltissimo.

I gatti a volte preferiscono l’acqua corrente, o l’acqua freschissima appena messa nella ciotola direttamente dal rubinetto, e se al tuo gatto per una qualsiasi ragione non piace la ciotola, si accontenterà di bere dalla doccia, che è larga, bassa e facile da raggiungere.

Giocare nel lavandino

Gatto che beve

Considerando il fatto che ai gatti non piace bagnarsi, una larga fetta della popolazione felina sembra adorare dormire nei lavandini o giocare con l’acqua del rubinetto fino a diventare abbastanza bagnati!

Il fatto che i rubinetti spesso vengano lasciati aperti affascina il gatto, così come il rumore che fa e gli schizzi – alcuni gatti evitano di bere l’acqua “ferma” nella ciotola e si preparano all’attacco appena apri un rubinetto!

Bere dal tuo bicchiere

Se mai ti è capitato di svegliarti nel mezzo della notte sentendo dei rumori come se qualcuno stesse bevendo proprio vicino a te, probabilmente hai un gatto a cui piace bere dal bicchiere! Di nuovo, se al tuo amico felino non piace l’acqua nella ciotola (o la ciotola stessa) per una qualsiasi ragione, potrebbero essere alla ricerca di un altro posto da cui bere – ma di solito ai gatti non piace bagnarsi i baffi quindi berrà dal bicchiere solo se trasparente e pieno fino all’orlo!

Mettere le zampe nell’acqua

Alcuni gatti sembrano preferire giocare con l’acqua piuttosto che berla, e alcuni gatti metteranno la zampetta nella ciotola prima di bere, o addirittura prendere l’acqua con le zampette e leccarle!

Questo accade se la ciotola è molto profonda o se non ha molta acqua al suo interno, proprio perché – come abbiamo detto prima – non amano bagnarsi i baffi.

Prova ad usare una ciotola meno profonda e a riempirla fino all’orlo. Ovviamente, questo comportamento può essere anche una semplice abitudine!

Bere fuori, ma non dentro

Alcuni gatti praticamente ignorano l’acqua nella loro ciotola e scelgono di bere di fuori: dalle pozzanghere, alle fontanelle, o persino leccando via l’acqua dall’erba. L’acqua piovana ha un sapore diverso rispetto all’acqua del rubinetto e alcuni gatti semplicemente la preferiscono – e inoltre, il fatto che l’acqua è molto fresca e reperibile nel modo in cui i gatti selvatici berrebbero nel loro habitat naturale, è di grande importanza.

Evitare la ciotola

Gatto che beve

Se il tuo gatto fa di tutto per bere da ogni fonte d’acqua disponibile tranne che da quella che dovrebbe essere la sua, è ovvio che non gli piace la ciotola o l’acqua contenuta in essa.

Alcuni gatti non berranno da una ciotola di plastica perché il sapore di quest’ultima modifica il gusto dell’acqua. Prova a usarne una in ceramica o in acciaio.

L’acqua del rubinetto non piace ad alcuni gatti, quindi prova a filtrarla o usa quella in bottiglia. Se il tuo gatto, invece, vuole bere solo dell’acqua corrente, procuragli una fontanella per gatti!

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 5 persone con una media di 5.0 su 5.0)

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty