I conigli possono mangiare il sedano?

Scritto da nella categoria Piccoli animali
I conigli possono mangiare il sedano?

I conigli mangiano il sedano? Prima di discutere del sedano nello specifico, c’è bisogno di sviluppare una migliore conoscenza dei tipi di cibo che vanno bene al vostro coniglio per assicurare una dieta ben equilibrata e un’ottima salute per il vostro prezioso animale.

A lungo termine, il vostro coniglio adulto necessiterebbe di una dieta equilibrata che abbia un contenuto ricco di fibre. Le migliori soluzioni sono il fieno, le verdure fresche e il cibo per conigli, con piccole quantità di semi naturali quali i semi di lino.

La regola base da seguire di cui avete bisogno è nutrire il vostro coniglio con un tipo di cibo adattabile per essere assunto regolarmente.

I conigli amano l’erba!

Nel loro habitat naturale, la maggior parte dei conigli mangia l’erba, spizzicando dalle 6 o anche 8 ore in un giorno come un altro. La masticazione e l’apparato digerente di un coniglio sono adattati a questo fattore come si denota dalla forma dei suoi denti. È altresì estremamente importante per la salute del vostro coniglio, fornirgli del fieno e dell’erba di routine.

I denti del coniglio continuano a crescere

Potreste essere sorpresi di venire a conoscenza che i denti del coniglio crescono e spuntano continuamente! Mangiare il fieno o l’erba aiuta ad assicurare una masticazione estensiva, la quale è essenziale per la salute dei loro denti. Inoltre fa sì che questi animali intelligenti non si annoino. Il fieno o l’erba dovrebbe formare l’80% dell’alimentazione del vostro coniglio.

Verdure a foglia verde

Per una dieta ben equilibrata, il coniglio dovrebbe anche avere un’abbondante quantità di verdure fresche, circa 2 porzioni di foglie verdi per ogni kg del peso del suo corpo. Questo può includere il sedano, gli spinaci, i broccoli o le sommità della carota.

I conigli possono mangiare il sedano e quanto è sicuro mangiarne

Dato che molti conigli amano il sedano, c’è una buona possibilità che anche il vostro coniglio lo ami! Dovete tuttavia stare attenti ad aggiungerlo gradualmente nella dieta del vostro coniglio. Se date al vostro coniglio troppo sedano tutto in una volta, potrebbe causare problemi nella digestione, eventuale diarrea o persino la morte.

I benefici del sedano

Il sedano contiene vitamina C, B1, B2 e B6. Il sedano è anche una buona risorsa di potassio, acido folico, calcio e fibre. Contiene inoltre componenti fitochimici che sono efficaci nella prevenzione del cancro, abbassamento della pressione sanguigna e nell’aiuto dell’emicrania.

Aggiungete altre verdure fresche

Le verdure fresche formano una parte importante e fondamentale per l’alimentazione del vostro coniglio; assicuratevi, tuttavia, che le verdure quali il sedano, siano date nella giusta quantità. Altri importanti componenti di un’alimentazione di un coniglio sono soprattutto l’erba e il fieno, mentre le crocchette sono anch’esse molto importanti.

Le crocchette assicurano gli elementi nutritivi essenziali

È davvero importante che diate le crocchette al vostro coniglio poiché ciò assicura di ottenere sufficienti quantità di vitamine, minerali, i necessari aminoacidi e diversi elementi nutritivi obbligatori per la buona salute del coniglio. Scegliete solo crocchette per conigli di buona qualità che contengano contenuto di fibre crude digeribili e dategliele solo in quantità moderata. Queste non dovrebbero rappresentare il più importante componente dell’alimentazione del vostro coniglio.

Olio ricavato dall’intero seme

I semi di lino e qualsiasi altro seme vanno bene per il vostro coniglio. Questi dovrebbero essere nella forma di olio intero o di quella macinata. Forniscono un elemento nutritivo essenziale come la vitamina E garantendo al vostro coniglio un apparato digerente salutare e una bellissima pelliccia,

Osservate gli escrementi del coniglio

Se decidete di iniziare a dare per la prima volta il sedano al vostro coniglio, osservate attentamente gli escrementi per qualsiasi cambiamento che si può vedere nella forma, nell’odore o nella consistenza.

I conigli di solito producono due tipi due escrementi. Questi sono vere e proprie feci molli e feci dure. Quelle lucenti, puzzolenti e nere sono conosciute come ciecotrofia e il vostro coniglio probabilmente le mangia direttamente. Se per la prima volta siete i padroni di un coniglio questo potrebbe sconvolgervi ma potete stare certi che questo è del tutto naturale. I conigli lo fanno per trarre un totale benessere e nutrizione dai loro pasti ad alto contenuto di fibra.

Le delizie giuste

Potreste offrire al vostro coniglio delle delizie ma queste dovrebbero essere solo in piccole quantità. Queste potrebbero essere le radici quali la patata dolce e la carota, il peperone o altri tipi di verdura. Dovreste evitare di dare al vostro animale il grano e cereali misti.

Offrite alternative adatte alla masticazione

Potete offrire altre cose che il vostro coniglio può masticare, come vecchi elenchi telefoni o blocchi in legno.

Mantenere l’acqua fresca pulita

Il vostro coniglio deve sempre avere da bere dell’acqua fresca pulita in qualsiasi momento. Sostituite spesso la ciotola dato che il coniglio potrebbe sporcarsi camminandoci sopra.

Ai conigli piace la routine

Stabilite e mantenete una regolare routine nell’alimentazione. Se decidete di fare alcuni cambiamenti nel regime o alimentazione del vostro animale, dovrebbero essere fatti gradualmente per non causare disturbi al suo apparato digerente.

I cuccioli di coniglio

Se il vostro coniglio è un cucciolo, richiederà un’alimentazione ricca di elementi nutritivi che fornisca elevati livelli energetici. Il livello di carboidrati e di zuccheri dovrebbe essere inferiore del contenuto di grassi che dovrebbe essere più alto, adatto alla sostituzione del latte materno. Una dieta equilibrata e nutritiva assicura da subito che il vostro cucciolo cresca in salute e costruisca una forte e sana base nutriente per aiutarlo negli anni a venire.

Conclusioni

Potete dare il sedano al vostro coniglio? La risposta è si! Il vostro coniglio ama sicuramente il sedano! Utilizzatelo solo come premio e sarebbe meglio tagliarlo in piccole parti affinché i fili non si incastrino nei denti del vostro coniglio. Grandi quantità di sedano potrebbero causare problemi digestivi e dovrebbero essere evitati.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 17 persone con una media di 4.8 su 5.0)

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty