I conigli possono mangiare le patate?

Scritto da dott.ssa Barbara Lombardi nella categoria Piccoli animali
I conigli possono mangiare le patate?

Noi adoriamo le patate: patate fritte, patate arrosto, purea di patate... Ma i conigli, possono mangiarle? Nella nostra cucina, le patate sono molto diffuse. Ce ne sono di diversi tipi: bianche, rosse, dolci e non. Nessuno di questi tipi è però salutare per i nostri conigli.

Comprendere bene il funzionamento dell'apparato digerente dei conigli ci aiuterà a scegliere l'alimentazione più adatta a loro. I denti e l'apparato digerente del coniglio hanno bisogno di un'alimentazione ricca di fibre, a base di erbe, con pochi grassi e carboidrati. I nostri coniglietti consumano infatti grandi quantità di erba e di piante ricche di fibre, nonostante il loro piccolo apparato gastrointestinale.

Evitate cibi ricchi di amido

I frammenti più grandi passano velocemente dal colon, mentre i fluidi e le particelle più piccole passano dall'intestino cieco per la fermentazione. L'intestino cieco è una sacca 10 volte più grande dello stomaco, e si trova dopo l'intestino crasso e quello tenue. Non sempre le patate sono dannose per i conigli, ma non sono comunque indicate per la loro dieta: questi animali non necessitano di grandi quantità di zuccheri e amido.

bucce di patate Quando cucinate le patate, evitate di dare gli scarti al vostro coniglio: anche la buccia contiene molto amido, pertanto rischiereste di provocargli problemi allo stomaco o addirittura diarrea: è meglio non rischiare. Se il coniglio ingerisce questo alimento e mostra segni di malessere quali diarrea e inappetenza, portatelo immediatamente dal vostro veterinario di fiducia.

Possono mangiare le patate cotte?

patate bollite per conigli

Alcuni sostengono che le patate cotte non siano dannose per i conigli, potete trovarlo scritto in diversi libri. È un consiglio valido solo per i conigli che non mangiano pellet: in caso contrario, complichereste solo la digestione.

Ogni tanto si possono somministrare piccole dosi di patate cotte, ma dovrete eliminare o ridurre il consumo di pellet: attenzione alle quantità! Riducete inoltre il consumo di frutta e di altri alimenti premio che concedete loro di tanto in tanto, in modo da non complicare il processo digestivo.

In genere, i conigli preferiscono i cibi secchi e consistenti piuttosto che alimenti morbidi o cremosi. Inoltre, se la dieta del coniglio è troppo povera di fibre e di fieno, i denti cresceranno continuamente, provocando malocclusione dentale: assicuratevi quindi di mettere a disposizione del vostro piccolo amico fieno in abbondanza.

In breve: il nostro consiglio è di evitare del tutto le patate, poiché rischiano di danneggiare il delicato apparato digerente dei nostri conigli.

Barbara Lombardi
dott.ssa Barbara Lombardi

Barbara Lombardi è una veterinaria nonché scrittrice freelance specializzata sul tema della salute e del benessere degli animali domestici. Amante appassionato di cani e gatti, Barbara ha una grande esperienza nella scrittura di articoli sulla cura dei nostri amici animali.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 6 persone con una media di 4.8 su 5.0)

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty