21 Curiosità su diverse razze di cani

Scritto da nella categoria Cani
21 Curiosità su diverse razze di cani

Nel corso degli anni il mondo canino si è evoluto e ha portato alla nascita di diverse razze in ogni parte del mondo. Razze caratterizzate da un’infinità di aspetti e personalità diverse, e da alcuni tratti unici nel loro genere!

Continua a leggere per scoprire delle curiosità su 22 diverse razze di cani da tutto il mondo!

  1. Il Chihuahua nasce, proprio come i piccoli umani, con la cosiddetta “fontanella”. La fontanella, anche detta “mallera”, si chiude con la crescita.

  2. I cuccioli di Dalmata nascono bianchi, e le prime macchie iniziano a svilupparsi intorno alle tre settimane di età.

  3. Si crede erroneamente che i cani come lo Staffordshire Bull Terrier e il Pitbull abbiano un problema a sbloccare la mascella, tanto che quando tengono i giocattoli tra i denti non si riesce a prenderli a meno che non siano loro a lasciarlo. Non è vero! Si tratta semplicemente della forza innata che hanno nella mascella.

  4. Il Basenji non sa abbaiare – infatti, invece di abbaiare, emette un suono vocale simile allo jodel! Le persone che non conoscono la razza ne rimangono spesso sorprese!

  5. Il piccolo, tenero Bassotto in realtà nacque e fu addestrato per combattere i tassi!

  6. Il primo cane in assoluto ad apparire sul grande schermo fu un incrocio di Border Collie di nome Jean, nel lontano 1910.

  7. La razza più veloce in assoluto è il Greyhound – arriva a una velocità di circa 70km/h! La velocità media degli altri cani è di circa 32 km/h.

  8. Diversi cani si trovavano a bordo del celebre Titanic al momento della sciagura. Ne sono sopravvissuti tre: un Pechinese, un Pomerania e un Terranova.

  9. Il Pastore Tedesco spesso viene associato solo a quei lavori il cui scopo sono la guardia e la sicurezza. In realtà il Pastore Tedesco è un ottimo cane da accompagno! Un Pastore Tedesco ha guidato la sua padrona cieca lungo tutto il Sentiero degli Appalachi, per più di 3000km!

  10. Nel periodo del Medioevo, i cani Mastiff facevano da guardia ai convogli in viaggio contro i predatori e i fuorilegge. Avevano la loro divisa, e anche i collari con gli spuntoni!

  11. Il nome inglese del Barboncino è French Poodle, ma non è originario della Francia! In realtà questi cagnolini hanno origini tedesche.

  12. Il Barboncino è la razza che contribuisce di più alla nascita di cani ibridi, come ad esempio il Labradoodle o il Cockapoo.

  13. Il Rhodesian Ridgeback è un cacciatore coraggiosissimo, perché in origine venivano usati per cacciare i leoni!

  14. Il Terranova ha le zampe palmate, proprio per questo sono degli ottimi nuotatori! Vengono usati come assistenti sulle navi da pesca, o per aiutare coloro che cadono in acqua.

  15. Lo Sharpei ha la lingua… viola!

  16. Il Catalburun ha un naso molto particolare… è diviso in due parti! Hanno delle abilità olfattive sorprendenti, anche se gli scienziati ancora non capiscono perché il suo naso sia diviso in due, e soprattutto se è proprio questo a rendere il loro olfatto sopraffino.

  17. Il Kerry Blue Terrier nasce con il pelo nero, non blu. Ci vogliono circa due anni prima che il pelo diventi interamente blu.

  18. Il Korean Jindo è un cacciatore proficuo, ma preferiscono cacciare da soli e portarsi la preda a casa senza l’aiuto di un team di caccia. Se uccidono una preda troppo grande da poter portare a casa, tornano dai loro padroni e si fanno aiutare!

  19. Gli Alaskan Klee Kai, detti anche “mini Husky”, non nascono in Alaska come suggerisce il nome, bensì in America.

  20. Il Cane Leopardo della Catahoula possiede uno dei tratti più rari in assoluto: è un eccellente arrampicatore! Riesce ad arrampicarsi persino sugli alberi, il che è insolito dal momento che i cani non hanno la conformazione fisica ideale per arrampicarsi verticalmente.

  21. Il Basset Hound è l’unica razza riconosciuta come affetta da acondroplasia, ovvero il gene del nanismo. Le zampette e i legamenti sono sottosviluppate, ma le teste e il resto del corpo hanno dimensioni normali. Questa cosa gli rende difficile – se non impossibile – nuotare.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 9 persone con una media di 4.9 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty