Un chiarimento sulle diete prescritte ai Cani

Scritto da dott.ssa Barbara Lombardi nella categoria Cani
Un chiarimento sulle diete prescritte ai Cani

Se condividete la casa con un cane che soffre di qualche forma di problema digestivo, allergia o altre malattie, vi sono possibilità che abbiate passato molte ore nell’ambulatorio del veterinario ad assicurarvi che il vostro animale domestico si possa sentire a proprio agio mentre viene curato per la sua condizione. Il veterinario potrebbe aver raccomandato che al cane venga prescritta una dieta fino a che non si scopra cosa non va o potrebbero avere bisogno di una dieta speciale per il resto della sua vita. Ma cos’è una dieta prescritta e come si fa ad organizzarne una per il vostro animale domestico?

La Miglior Nutrizione è cruciale per il benessere del vostro Cane

Tutti i cani hanno bisogno di una dieta nutriente che vada d’accordo con la loro razza e la loro età. Ciò è cruciale per il loro benessere e se una dieta è sbagliata, i risultati possono essere disastrosi, specialmente quando un cucciolo è ancora in fase di crescita e sviluppo. I cani hanno bisogno di essere alimentati con la dose giusta di proteine, devono avere un livello corretto di vitamine e minerali nel loro cibo e la stessa cosa vale per altre sostanze nutritive, ciò per assicurarsi che rimangano in salute. Un cane che non riceve l’equilibrio giusto di queste sostanze nutritive tende ad essere più debole, il suo sistema immunitario potrebbe compromettersi e avere difficoltà nell’affrontare le malattie.

Quando un cane non sta bene, potrebbe non riuscire a metabolizzare il cibo assunto come dovrebbe. La maggior parte di queste diete sono prescritte da un veterinario come misura di breve periodo per aiutare il cane nella guarigione, anche se un cane potrebbe dover rimanere sotto dieta prescritta per il resto della sua vita se viene scoperto soffrire di qualche forma di problema di salute o allergia.

Le diete prescritte contengono tipicamente cose aggiuntive che potrebbero servire ad un cane e ciò include livelli più alti di sostanze nutritive o livelli più bassi di altre cose come minerali e vitamine, a seconda della condizione e la malattia del cane. Per questo è sconsigliabile applicare questo tipo di dieta ad un cane in salute perché può essere molto pericolosa.

In breve, la dieta dovrebbe essere prescritta per un cane specifico e soltanto per quel cane.

Perché i Cani sono Sottoposti a Diete Prescritte

I veterinari solitamente prescrivono una dieta ad un cane quando scoprono che soffrono di uno dei seguenti problemi di salute e condizioni:

  • Allergie alimentari
  • Diabete
  • Problemi gastrointestinali
  • Malattie che impattano il funzionamento dei reni di un cane
  • Problemi al cuore
  • Malanni che impattano la funzione del fegato del cane
  • Infezione del tratto urinario
  • Alcune forme di cancro

Molto spesso regolando e cambiando alcune sostanze nutritive nella dieta di un cane si può aiutare ad accelerare il loro tempo di recupero e potrebbe rallentare la diffusione di una malattia specifica. Se il veterinario dovesse diagnosticare che il cane soffra di qualche forma di problema al cuore, raccomanderà una dieta contenente un livello più basso di proteine e sodio. D’altra parte, se un cane soffrisse di allergie alimentari, il veterinario potrebbe raccomandare che venga nutrito con diverse fonti di proteine come anatre, carne di cervo o anche patate, del tipo a cui non sono stati esposti nel passato.

I cani a cui è stato diagnosticato il diabete beneficeranno di una dieta contenente più fibre e forse anche un livello più alto di proteine rispetto a quanto raccomandato per un cane adulto, maturo e in salute.

La buona notizia è che la maggior parte dei produttori più conosciuti di cibo per cani vendono diete specificamente prescritte e formulate, quindi se il veterinario ne raccomanda una, è molto più facile trovare il necessario ad un prezzo abbordabile.

Conclusioni

È sempre un momento di preoccupazione quando un cane a cui si è molto affezionati ha problemi di salute o soffre di una condizione difficile per i veterinari da diagnosticare come alcune allergie. Potreste trovarvi nella situazione in cui il veterinario raccomanda che il cane venga nutrito con degli alimenti specifici e vi consigli di sottoporlo ad una dieta prescritta. La dieta potrebbe contenere livelli più alti o più bassi di alcune sostanze nutritive a seconda della condizione del vostro cane. Le diete prescritte possono aiutare ad accelerare i tempi di recupero del cane e aiutare a capire cosa stia innescando un’allergia alimentare. I più noti produttori di alimenti per cani producono diete prescritte per i cani rendendo più facile l’organizzazione della dieta specifica e l’alimentazione dell’animale malato.

Barbara Lombardi
dott.ssa Barbara Lombardi

Barbara Lombardi è una veterinaria nonché scrittrice freelance specializzata sul tema della salute e del benessere degli animali domestici. Amante appassionato di cani e gatti, Barbara ha una grande esperienza nella scrittura di articoli sulla cura dei nostri amici animali.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 1 persone con una media di 5.0 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty