Come rendere il cibo secco più appetibile per il vostro cane

Scritto da nella categoria Cani - 15 commenti
Come rendere il cibo secco più appetibile per il vostro cane


Ci sono molte valide ragioni per cibare il vostro cane con cibo secco, sia come unica fonte di nutrimento che in combinazione con porzioni di cibo umido.


Il cibo secco è tendenzialmente più economico di quello umido, crea meno disordine, necessita di meno spazio per la conservazione e ha diversi benefici per i denti del vostro cane.
Tuttavia, quasi tutti i cani trovano il sapore, l’odore e la consistenza del cibo umido più appetibile, e potreste trovarvi in condizione di dover incoraggiare il vostro cane a mangiare croccantini, specie nel caso in cui si stia cambiando marca o si stia cercando di sottoporre il cane ad una dieta a base di cibo secco.

In questo articolo esporremo alcuni dei modi per rendere il cibo secco più appetibile agli occhi del vostro cane, e per incoraggiarlo a mangiare i suoi croccantini con gusto.

Nutrire con cibo di alta qualità



Il fatto che il vostro cane non sembri amare un particolare tipo o una particolare marca di cibo secco, non significa che sia lo stesso per tutti i tipi e tutte le marche, e potrebbe quindi essere una buona idea provare diverse tipologie fino a trovare quella che piacerà al vostro cane. I cibi secchi di alta qualità sono molto più ricchi di proteine gustose rispetto a quelli di qualità più bassa, che puntano invece maggiormente sul volume e possono contenere alte quantità di zuccheri e sali.


Nutrite sempre il vostro cane con cibo di qualità e, qualora voleste cambiare marca, fatelo gradualmente, in modo tale che il vostro cane possa abituarsi al gusto e alla consistenza del nuovo cibo.


Conservare il cibo secco in modo adeguato

Ci sarebbe molto da dire riguardo all’acquistare cibo secco in massa o in confezioni enormi, che quasi sempre risulta essere molto più economico rispetto all’acquisto di una quantità elevata di confezioni di misura più contenuta. Ma esattamente come per qualsiasi altro cibo, una volta aperta, una confezione di croccantini inizia a raffermarsi, e quando ciò avviene, il cibo perderà tutto il sapore e l’odore che lo rende appetibile al vostro cane. Dopotutto, neppure a noi piace mangiare alimenti raffermi!!

Se comprate grandi confezioni di cibo per cani, è importante che dopo averle aperte le conserviate in contenitori ermetici e che usiate dei recipienti più piccoli per mantenere il cibo, così che la maggior parte del contenuto della confezione – che potreste non dover usare per diverso tempo – resti sempre fresca.


Aggiungere del gusto

Ci sono molti tipi di prodotti alimentari che possono essere mischiati o aggiunti ai croccantini del vostro cane per renderli più appetibili, che sia cambiandone l’odore, la consistenza, o il sapore.

Se il vostro cane non ama particolarmente mangiare croccantini, provare a seguire questi suggerimenti:

  • Mischiate dell’acqua tiepida con i croccantini per renderli più morbidi e cambiarne la consistenza in modo che risulti più gradevole per il vostro cane.

    
Potete poi sia servirli così, come se fossero dei croccantini accompagnati da una zuppetta d’acqua, oppure aspettare che l’acqua sia assorbita e creare una poltiglia.
In ogni caso, una volta aggiunta l’acqua, bisogna che il cibo venga trattato come un qualsiasi cibo umido, e gli avanti non vanno quindi lasciati per più di un paio d’ore fuori, o guasterebbero.

  • Create una salsa per i croccantini, mischiando con acqua una piccola quantità di cibo umido per cani molto aromatizzato, ed amalgamate fino ad ottenere un liquido acquoso. Versatelo sui croccantini e osservate se il cambio di consistenza e l’accennata presenza di cibo umido riesce ad essere un incentivo per il vostro cane.

  • Aggiungete un brodo semplice, di gallina o manzo, al pasto, evitando di utilizzare cubetti troppo ricchi di sali. Il profumatissimo brodo, mischiato ai croccantini, potrebbe essere sufficiente a rendere il pasto appetibile per il vostro cane. Potete anche utilizzare acqua ottenuta dalla scolatura di tonno o altri cibi con odori molto intensi che il vostro cane ama, e versarla sui croccantini per darvi un’ulteriore marcia in più.

  • Ovviamente, potete anche mischiare il cibo umido del vostro cane ai croccantini, specialmente se state cercando di cambiare la sua dieta in una basata unicamente sul cibo secco. Conviene iniziare con quantità elevate di cibo umido e ridotte di secco, per poi eliminare gradualmente la componente umida, fino a quando il pasto non diverrà composto unicamente da croccantini, con al massimo una presenza minima di cibo umido a donare un incentivo extra all’appetito del vostro cane.

  • Poiché la maggior parte dei cani trova pezzetti di gallina bollita piuttosto allettanti, provate a mischiarne con i croccantini per incoraggiarli a mangiare. Non limitatevi, però, a decorare i croccantini mettendovi su un po’ di carne, o il vostro cane potrebbe mangiare solo quella e lasciare tutto il resto!

  • Lo yogurt bianco e i probiotici non soltanto risultano deliziosi al palato di molti cani, ma fanno anche bene alla loro salute, quindi può essere una buona idea mischiare un po’ di yogurt o bevande a base di quest’ultimo nel loro cibo. E poiché i cani sembrano amare molto anche uova strapazzate e pezzettini di uova sode, provatele pure se il vostro cane dovesse continuare ad essere riluttante a mangiare croccantini.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 243 persone con una media di 4.8 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

15 Commenti

  1. Maja

    Finalmente un sito che condivide trucchetti utili per far mangiare più volentieri le crocchette ai cani ! con il mio ACD ha funzionato alla grande!
  2. Monica

    Grazie x suggerimenti proverò e vi saprò dire
  3. Paolo

    Link interessante con suggerimenti molto importanti ed efficaci, grazie al vostro suggerimento il mio cane mangia volentieri il secco , grazie
  4. Carla Milano

    Mischiare poco umido alle crocchette è un espediente quando il cane le rifiuta, ma si corre il rischio che succhi solo l'umido lasciando i croccantini e che si debba, perciò, aumentarlo. La mia cagnolina fa così e non è facile essere duri, come suggeriscono i veterinari, non cedere ai capricci e lasciarla digiuna. Io ho retto al massimo 2 giorni.
    Comunque, i Vs. consigli sono utili e mi confortano.
  5. ewa

    L'unica cosa che non condivido è mischiare la carne (gallina in questo caso), le uova ecc. con cibo secco. È sbagliatissimo mischiare croccantini con cibi freschi.
  6. Carla Milano

    Un altro modo per non far rifiutare le crocchette, sperimentato direttamente, è quello di aggiungere una goccia di olio (di semi di girasole o, comunque, di olio specifico per pelo, cute ecc.) ad ogni pasto, magari passandolo col dito sul fondo della ciotola. Grazie. Questo sito ci da la possibilità di scambiarci consigli.
  7. Paola

    Mi è stato utile leggere le vostre informazioni, proverò a metterle in atto e spero di risolvere il mio problema.
  8. Gianfranco

    Salve a tutti , pure io ho dei problemi a far mangiare il secco alla mia Athena....ho provato con varie marche le migliori....ma l'unica che mangia e la Royal ma non piace a me , proverò a mettere in atto i consigli letti .grazie
  9. Mauro

    Io ho un cucciolo e sto avendo problemi a far mangiare croccantini
  10. Lory

    Ciao a tutti, anche io avevo difficoltà a somministrare croccantini, aggiungendo brodi di gallina pesce e agnello nella stagione invernale
    risolvevo parecchio ma con l'arrivo del caldo probabilmente questi brodi di inacidivano presto ed era finita. Ho trovato un natural pet food pellettato (non crocchetta) naturale a base di proteine animali trasformate, verdura, frutta, rosmarino, alga e semi di lino che piace pur essendo naturale. Per ovvi motivi non sono autorizzata a fare pubblicità ma se a qualcuno interessa cercate su facebook. Ciao
  11. lucia

    Grazie Lori, ho cercato ed ho trovato: perchè non puoi dire il nome dell'azienda? si tratta della Bianco-line natural pet food di cuneo, ho provato il loro cibo e lo trovo ottimo!!! Napo lo divora! Devo dire che è molto caro ma il contenuto di proteine e grassi fanno si che ne do soltanto (come da loro indicazione) 80 g per il mio napo che pesa 9kg . Lo consiglio a tutti.
  12. Csterina

    Salve...il mio chihuahua di 3 anni non mangia le crocchette ne mangia pochissime...io l'ho adottata 1 mese fa e m hanno detto che mangiava crocchette della trainer monoproteiche....ma se nn c metto nulla nn le vuole...se le mischio all'umido o ad altro lo mangia...che devo fare x non farla mangiare troppo...nn vorrei farle avere problemi...e un'altra cosa quando e quanto dovrebbe mangiare...grazie
  13. Cachito

    Come fare non mangia da 1 giorno ho cambiato marca ...per favore come faccio?
  14. Jessica

    Ma si.puo diminuire un pò la dose dei croccantini e mescolargli i restanti croccantini con un Po di riso ?? Al mio cane piace molto.il riso ma vorrei mangiasse anche i croccantini..
  15. Giovanni

    Buongiorno io ho risolto il problema di fargli mangiare tutto il secco aggiungendo mezzo barattolino di omogenizzato ps adesso oltre la ciotola pulita si mangerebbe il vasetto quando gli lo fo pulire omogenizzati cintura nera ok

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty