Come si produce il cibo secco per i cani?

Scritto da nella categoria Cani - 2 commenti
Come si produce il cibo secco per i cani?

Quando si va comprare il cibo per il nostro cane probabilmente ci prendiamo il tempo per leggere gli ingredienti riportati sull'etichetta della confezione. Ma avete mai pensato a come viene fatto il mangime secco o le crocchete in generale? Ci sono diversi metodi di produzione utilizzati per gli alimenti secchi per cani e ciascuno ha una propria serie di vantaggi e svantaggi. In questo articolo potrete trovare informazioni generali su come vengono prodotte le crocchette e alcuni suggerimenti riguardo all'acquisto di crocchette industriali di buona qualità.

I processi di lavorazione delle crocchette

Il processo di produzione del cibo secco per cani è piuttosto complesso ed è composto da diverse fasi. I tre metodi più comuni utilizzati per la produzione di crocchette secche includono la cottura, pellettattura e estrusione. Tutti e tre questi metodi coinvolgono gli stessi metodi di lavorazione iniziali anche se i metodi di pressatura e di cottura finali possono variare. Qui di seguito troverete una panoramica delle varie fasi del processo di produzione del cibo secco per cani:

  • Miscelazione delle materie prime: Nelle crocchette per cani, le principali materie prime sono carne, grassi e cereali con vitamine e minerali concentrati. Le materie prime arrivano alla fabbrica, tramite vagoni merci o camion, in grandi quantità che vanno dalle 4,5 alle 20 tonnellate circa. Le vitamine e i minerali concentrati arrivano spesso in grossi sacchi che vanno approssimativamente dagli 11 ai 22 chilogrammi. Il tutto viene stoccato in zone diverse fino al momento della lavorazione.

  • Macinazione delle materie prime: Dopo avere unito tutte le materie prime il produttore procede alla macinazione in modo da ridurre le varie materie prime ad una granulometria omogenea per consentirne la miscelazione. La macinazione non solo riduce le materie prime a una giusta dimensione ma aumenta la disponibilità dei nutrienti, nonché la facilità con cui essi vengono processati. Lo strumento più utilizzato per la macinazione è il mulino industriale a martelli che trasforma la materia prima in una farina a grana grossa. Per ragioni che hanno a che fare con la cottura e l'assorbimento dell'acqua è molto importante che la dimensione delle particelle sia uniforme.

  • La miscelazione degli ingredienti: In genere, viene utilizzato un grande mescolatore a nastro per miscelare le materie prime in quantità che vanno fino a una tonnellata. Durante questa fase è solo il materiale secco ad essere miscelato e in seguito stoccato fino a quando non sarà pronto per la fase successiva.

  • Estrusione: Prima di iniziare questo processo un precondizionatore misura in modo corretto la quantità di ingredienti liquidi per creare la miscela umida prima di trasferirla all'estrusore. L'estrusore è un barile cilindrico pluri-segmentato che mescola e cuoce ulteriormente il materiale e poi lo spinge verso uno stampo dove viene tagliato nelle dimensioni desiderate.

  • Essiccazione e raffreddamento: Dopo l'estrusione, l’umidità presente rende il prodotto morbido e spugnoso. La fase successiva riguarda l'essiccazione dei pezzi di crocchette e il loro raffreddamento. Si tratta di un processo accuratamente controllato poiché se il prodotto viene essiccato troppo in fretta potrebbe rompersi; allo stesso modo, se la crocchetta è troppo calda quando lascia l'essiccatore e viene confezionata prima che si raffreddi, la condensazione incoraggerà la crescita di muffe.

  • Confettatura – Il passaggio finale del processo attraverso il quale sono realizzati gli alimenti secchi per cani è la confettatura o ricopertura. Questa fase consiste nell’aggiunta di liquidi o polveri all’esterno della crocchetta per esaltarne la sapidità e la palatabilità.

Utilizzando questo metodo, i produttori di alimenti per animali domestici riescono a produrre grandi lotti di crocchette secche. Ogni macchina svolge un ruolo diverso all'interno della catena di montaggio e ognuna fa la sua parte nell'elaborazione e nella cottura del prodotto finale. Anche se esistono formule di alimenti per cani fatte con ingredienti diversi, il processo attraverso il quale questi cibi sono prodotti e miscelati è in gran parte lo stesso. Dopo che il prodotto viene macinato, mescolato, precondizionato, estruso, essiccato e raffreddato, esso viene trasferito nei pacchetti in quantità precise e quindi inviato ai distributori per la vendita.

Le formule di crocchette secche consigliate

Gli alimenti secchi per cani sono disponibili in molte forme, dimensioni e sapori, ma tutti sono prodotti utilizzando metodi simili. Stando così le cose, per giudicare la qualità sarà bene leggere con più attenzione la lista degli ingredienti piuttosto che il metodo di produzione. Qui di seguito troverete un elenco di consigli per le formule di cibi secchi di alta qualità: crocchette Acana

Acana produce diverse linee di cibo per cani, tra cui entrambe le varietà di cibo umido e secco. La linea “Acana classics” comprende diverse formule per cuccioli di piccola taglia e cani adulti, cuccioli di taglia grande, cani anziani, cani attivi e cani in sovrappeso. Questa linea di alimenti secchi per cani contiene tra il 55 e il 65% di ingredienti animali, tra cui pollo allevato a terra, pesce pescato in natura, uova intere, senza contare frutta e verdura maturata al sole. Gli alimenti Acana sono ricchi di proteine e poveri di carboidrati, sono privi di cereali ad elevato indice glicemico e di altri ingredienti "riempitivi" di bassa qualità. I prodotti Acana Classics mirano a riprodurre la dieta naturale dei cani selvatici. Il produttore riceve gli ingredienti freschi, non congelati, e non vengono aggiunti conservanti.

Quando si tratta di ricette di crocchette secche industriali ogni marchio ha la sua formula e lista degli ingredienti. I metodi di produzione non variano molto da una società all'altra, se non per alcuni dettagli. Per valutare la qualità di un crocchette quindi, è necessario considerare la lista degli ingredienti e il valore nutrizionale del prodotto.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 15 persone con una media di 4.9 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

2 Commenti

  1. Orazio

    È sempre stata una mia curiosità saperne di più sulla produzione di crocchette. Con questo articolo, non certo esaustivo, mi sono fatta un'idea abbastanza chiara. Grazie
  2. Giovanni

    Certamente molto utile ed interessante.
    Chiaro e sintetico.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty