Consigli per chi ha appena preso un cane

Scritto da dott.ssa Barbara Lombardi nella categoria Cani
Consigli per chi ha appena preso un cane

Avere un cane è una grande responsabilità, ma è anche molto piacevole dato che un cane può dare davvero tanto ad una famiglia. I cani sono affettuosi e fedeli di natura, si sentono veri e propri membri della famiglia e spesso diventano i migliori amici dei bimbi. Se sei nuovo al mondo dei cani devi considerare tanti fattori, dato che servirà tempo, amore e dedizione per il tuo amico a quattro zampe.

Di seguito puoi leggere alcune regole necessarie a rendere il tuo cane allegro e in salute.

Se decidi di prendere un cucciolo

Un cucciolo ha bisogno di molta attenzione nei primi mesi di vita per diventare un cane sicuro di sé, felice ed equilibrato. È il momento giusto pee insegnargli che sei il padrone e le altre regole della casa, in modo che si abitui fin da subito a rispettarle.

Devi anche procurargli un'area accogliente e comoda dove possa sentirsi al sicuro, perché i primi giorni lontano dalla mamma e dai fratellini sono molto difficili per lui. L'ideale è usare materiali naturali e non sintetici. Usa diverse lenzuola, cuscini e materassi di riserva in modo da mantenere il posto sempre pulito, e coperte perché rimanga sempre al calduccio.

Cani anziani

Se decidi di adottare un cane anziano, e ne troverai tanti nei canili che aspettano solo una seconda possibilità, assicurati di avere l'ambiente adatto perché possano muoversi e ricevere le giuste cure e attenzioni, soprattutto durante le prime settimane quando si sentiranno più insicuri nel nuovo ambiente.

La cura del pelo

Non importa se il tuo cane ha il pelo lungo o corto, è sempre necessario occuparsi della toelettatura per formare un legame più forte con lui, oltre ovviamente a rimuovere i peli caduti ed evitare che finiscano su divani e tappeti. Investi in buoni strumenti per mantenere la pelle e il pelo in salute.

Se il tuo cane non è troppo sporco, dovrebbero essere sufficienti tre bagni all'anno. È raccomandabile farlo in giorni caldi o tiepidi ed asciugare molto bene il pelo, così da non fargli prendere un raffreddore.

Attenzione alle sue orecchie

È importante controllare regolarmente le sue orecchie soprattutto se sono lunghe e lui ama sguazzare in acqua. Se senti cattivo odore dalle orecchie portalo dal veterinario, che ti fornirà delle gocce per pulire l'area prima che si formi un'infezione più grave.

La salute dei denti

Se riesci a lavare i denti del tuo cane, fallo regolarmente usando un buon dentifricio specifico per cani, per evitare il tartaro che potrebbe portare a problemi futuri. Procuragli anche dei bastoncini da mordere specifici contro il tartaro. Non dimenticarti di far controllare anche i denti durante la regolare visita dal veterinario!

La cura degli occhi

Un cane in salute ha occhi luminosi, svegli e lucidi, senza sporcizia agli angoli (eccetto che per alcune razze). Non dovresti preoccuparti, a meno che non sia associato a cattivo odore o sangue.

Se noti rossore, gonfiore o infiammazione attorno agli occhi, se lacrimano o sono ricoperti da un film, è meglio rivolgersi a un veterinario.

Taglia le unghie regolarmente

Anche quando camminano regolarmente, bisogna controllare che i cani abbiano unghie di lunghezza pari e che nessuna sia rovinata. Approfittane per controllare le zampe, in particolare se si seccano e tagliano, perché possono infettarsi. È meglio evitare il problema perché, a causa della posizione, sarebbe un'infezione difficile da curare.

Controlli periodici dal veterinario

È importante effettuare check-up regolari dal veterinario, più frequenti con l'avanzare dell'età. Prima si trova un problema, più facile è per il dottore curarlo.

Barbara Lombardi
dott.ssa Barbara Lombardi

Barbara Lombardi è una veterinaria nonché scrittrice freelance specializzata sul tema della salute e del benessere degli animali domestici. Amante appassionato di cani e gatti, Barbara ha una grande esperienza nella scrittura di articoli sulla cura dei nostri amici animali.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 5 persone con una media di 4.9 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty