Tenere i Bambini al Sicuro Vicino ai Cani

Scritto da dott.ssa Barbara Lombardi nella categoria Cani
Tenere i Bambini al Sicuro Vicino ai Cani

Va da sé che condividere una casa con un animale domestico, che si tratti di un cane, un gatto o un altro piccolo animale è incredibilmente gratificante per adulti e bambini. Per i bambini è un ottimo modo per imparare il concetto di responsabilità in giovane età. Tuttavia, per i bambini è importante avere un’ esperienza positiva quando sono vicini ad ogni tipo di animale che significa che la supervisione degli adulti è essenziale in ogni momento.

Fortunatamente, gli attacchi di cani sui bambini sono piuttosto rari considerando il numero di cani tenuti come animali domestici nel paese, ma detto questo, purtroppo capita il che è devastante. Come una nazione di amanti degli animali, è importante per capire le dinamiche del perché questi incidenti si verificano per capire meglio i nostri animali domestici e più in particolare i cani.

Troppo spesso i cani vengono fraintesi dai padroni il che si traduce in un compagno canino molto intelligente che non ottiene abbastanza stimolazione mentale e il tipo di esercizio fisico di cui ha bisogno. In alcune razze questo può rivelarsi molto pericoloso a causa del loro impulso da predatori superiore alla media. Altre razze ancora sono particolarmente consigliate per le famiglie con bambini.

Un altro problema è che molti cani non sono addestrati adeguatamente e alcuni sono anche incoraggiati a mostrare il lato più aggressivo della loro natura. Molta dell’interazione che avviene tra un cane e il suo padrone non è ideale sia con troppe urla e voci elevate utilizzate continuamente per frenare il comportamento del cane cosa per cui la ricerca ha stabilito che incide nella creazione di un cane più aggressivo.

Poiché molto spesso i bambini piccoli non hanno paura anche quando sono attorno a un cane che può essere sul lato aggressivo, sono più a rischio di essere morsi o per lo meno, il cane può ringhiare un avvertimento contro di loro. Se un genitore o un adulto non è in giro, il risultato può essere disastroso.

Sapere Come un Cane è Stato Allevato

Sapere dove e come un cane è stato allevato è essenziale, anche se conoscere la loro discendenza può essere difficile, soprattutto se vengono adottati da un centro di recupero. I cuccioli che non hanno socializzato bene possono sviluppare più problemi comportamentali mentre crescono. Questo include diventare aggressivi intorno ai bambini semplicemente perché si trovano in una situazione strana e spaventosa. L’insicurezza è spesso causa di aggressione osservata nei cani.

Cani e Bambini

In realtà, quando i cani e i bambini sono messi insieme, i comportamenti tendono a scontrarsi il che è particolarmente vero per i bambini molto piccoli e bambini ai primi passi. I bambini che sono cresciuti vicino ai cani imparano a comportarsi intorno a loro attraverso l’esempio e essendo ben supervisionati.

Sarebbe giusto dire che molti cani hanno difficoltà a gestire la presenza di bambini molto piccoli e anche il compagno canino più docile e di buon carattere potrebbe stressarsi. Cani più grandi corrono il rischio di abbattere le persone “piccole” anche se per caso, ma la situazione potrebbe avere un impatto negativo sul bambino, il cane e naturalmente i genitori, che è il motivo per cui i cani e i bambini molto piccoli non dovrebbero mai essere lasciati insieme da soli.

La maggior parte dei morsi di cane che si verificano che coinvolgono i bambini sono lesioni tipicamente facciali che molte persone pensano accadano a causa dell’altezza bambini e il fatto instaurano un contatto visivo diretto con il cane. Per un cane questo può essere visto come un comportamento minaccioso e la loro reazione naturale è di reagire. Detto questo anche i bambini che sono autorizzati a giocare sul pavimento con il cane di famiglia corrono il rischio di essere morsi se vi è un giocattolo coinvolto in quello che potrebbe essere pensato come un gioco innocente.

I Bambini si Muovono Troppo in Fretta

Molti cani hanno difficoltà a far fronte al fatto che i bambini molto piccoli si muovono troppo velocemente. Trovano questo inquietante, questo insieme a un sacco di urla dal tono alto possono rendere la vita molto difficile per un cane e come tale c’è maggiore possibilità che possa azzannare o addirittura mordere un bambino. Tuttavia, la maggior parte dei cani darà una sorta di avvertimento che si tratti di un ringhio o tenterà di allontanarsi a una certa distanza di sicurezza dal bambino.

I Bambini Stuzzicano i Cani

Se lasciati a se stessi, i bambini possono iniziare prendere in giro un cane senza così neanche rendersi conto di quello che stanno facendo. Il cane diventa frustrato e poiché il bambino è troppo giovane per riconoscere i segnali di allarme di quando troppo è troppo, sono più a rischio di essere morsicati o morsi gravemente. Spesso questo è il modo in cui cane cerca di fermare i suoi tormentatori dal prenderlo in giro.

I Bambini Fanno Male ai Cani Senza Saperlo

Poiché i bambini stanno ancora imparando i fondamenti del vivere, a volte possono fare male un cane anche se per errore e fare questo abbracciandolo troppo stretto o mettendosi proprio sulla faccia al cane. Se il cane mordicchia o morde il bambino, può spaventarlo così tanto, che il bambino avrà paura di cani per il resto della sua vita anche se il morso era in realtà un incidente.

Conclusione

È molto importante che venga mostrato ai bambini come comportarsi intorno ai cani (e altri animali). Hanno bisogno di aver insegnato a essere di gentili con un compagno canino e non devono mai essere lasciati soli con un cane di famiglia, non importa quanto docile e di buon carattere sia. Un abbraccio che è troppo stretto o tirare la coda del cane potrebbe causargli di prendersela con il bambino con gravi conseguenze anche attraverso il fatto che il cane è stato messo troppo sotto stress o pressione da parte del bambino.

In Breve

  • I bambini non dovrebbero mai essere lasciati non supervisionati vicino a qualsiasi cane non importa quanto buono e gentile sia;
  • Non dovrebbe mai essere permesso ai cani di dormire nel letto di un bambino;
  • Insegnate sempre ai bambini piccoli di essere gentili vicino a qualsiasi cane sia che li conoscano o no;
Barbara Lombardi
dott.ssa Barbara Lombardi

Barbara Lombardi è una veterinaria nonché scrittrice freelance specializzata sul tema della salute e del benessere degli animali domestici. Amante appassionato di cani e gatti, Barbara ha una grande esperienza nella scrittura di articoli sulla cura dei nostri amici animali.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 2 persone con una media di 4.8 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty