7 motivi per cui i Gatti sono più facili da tenere dei Cani

Scritto da dott.ssa Barbara Lombardi nella categoria Gatti - 1 commento
7 motivi per cui i Gatti sono più facili da tenere dei Cani

Se vi siete decisi a prendere un animali domestico, ma esitate tra un cane e un gatto, dovete pensare ad un paio di cose. Condividere la vostra casa con qualsiasi animale porta grandissime, benché piacevoli, responsabilità. Detto questo, se conducete una vita molto impegnata e non pensate di riuscire a dare al vostro compagno canino tutto l’esercizio e la compagnia di cui ha bisogno per stare bene ed essere bene, forse è meglio che offriate una bella casa ad un micio.

Un sacco di padroni di animali si descrivono come persone “da cane” o “da gatto”, sebbene quest’ultimi siano recentemente diventati incredibilmente popolari e le ragioni sono numerose, tra cui:

1. I gatti sono meno dipendenti dei cani

Sebbene i gatti abbiano bisogno di molte cure, è più facile lasciarli da soli per tutta la giornata se pensate di uscire. I gatti stanno benissimo lasciati da soli, se sono provvisti di molta acqua fresca e pulita, abbastanza da mangiare e una lettiera pulita che possono usare quando devono fare i loro bisogni.

D’altro canto, un cane dovrebbe rimanere da solo per non più di 4 ore, il che significa che dovreste organizzarvi per far venire un dog-sitter che lo porti fuori se non riuscite ad esserci o per chiedere a qualcuno che conoscete che lo faccia. Il lato negativo sta nel trovare qualcuno di affidabile che ami il vostro cane tanto quanto lo amate voi, che non è tanto facile come suona.

2. I gatti non hanno bisogno che voi li portiate a passeggio

A meno che non scegliate di condividere casa con un felino come il Bengala, un gatto a cui piace davvero uscire a fare una passeggiata con voi, i gatti non hanno bisogno che li portate a passeggio due volte al giorno, che è un grande pro se voi siete più dei pantofolai e non vi piace uscire con ogni tipo di tempo.

Dovete davvero amare stare in grandi spazi aperti se decidete di prendervi un cane: non importa quale sia il tempo, dovrete comunque portare il vostro cane fuori per una passeggiatina veloce affinché possa fare i suoi bisogni – a meno che non abbiate un giardino dove potete lasciarlo correre. Ma dovrete comunque pulire il suo “regalino” se non volete che si rovini il prato o che qualcuno ci cammini sopra!

3. In generale i gatti vivono di più dei cani

I gatti tendono a godersi una vita più lunga dei loro amici canini. Alcuni gatti vivono per più di 20 anni mentre la vita media di un cane è tra i 10 e i 12 anni, anche se le razze piccole vantano vite più lunghe dei cani grandi.

4. I gatti necessitano di una minor cura del pelo dei cani

I gatti sono molto meticolosi per quanto riguarda la cura di se stessi. Si pettinano di continuo, una cosa che i cani non fanno. Detto questo, dovreste comunque pettinare un gatto con il pelo molto lungo, per ridurre il rischio che si formino delle palle di pelo, che possono causare seri problemi di salute.

Comunque, se decidete di prendere un micio a pelo corto, non avrà bisogno di essere pettinato, mentre la maggior parte dei cani devono essere pettinati regolarmente, non importa quanto sia lungo il loro pelo, soprattutto quando cambiano pelo, in primavera e in autunno.

5. I gatti tendono ad essere più tranquilli dei cani

Se vivete in città e avete vicini, avere un gatto significa che non disturberete, cosa che potrebbe succedere con un cane che abbaia (e ulula) perché è stato lasciato da solo per un periodo di tempo.

Ad ogni modo, nel prendere un gatto potreste avere dei problemi se il vostro amico felino vagabonda per grandi spazi e decide di fare i bisogni nei fiori del vostro vicino!

6. Mantenere un gatto è più economico

Dare da mangiare a un gatto costa molto meno, sebbene debba comunque essere nutrito con cibo nutriente e di qualità, che bilanci bene la sua dieta affinché rimanga in salute. Ha anche bisogno di molto meno accessori, come collari, guinzagli o qualsiasi altra cosa che le persone comprano spesso per i cani, per esempio giacche, imbragature e ceste da macchina.

In ogni caso, se intendete tenere il vostro gatto in casa, dovrete investire per la lettiera e bisognerà prendere in considerazione la terra che dovrete comprare per riempire la lettiera. E poi, sicuramente, un posto dove possa tirare le unghie, così che non vi distrugga i mobili.

L’assicurazione di un gatto è anche molto più economica, che è decisamente qualcosa da nominare, perché un conto dal veterinario può arrivare fino a delle migliaia di euro, se il vostro animale si fa del male, il che può essere parecchio intimidante.

7. Comprare un gatto costa meno che comprare un cane

Comprare un gatto è tendenzialmente molto più economico, ma, detto questo, alcune razze di gatto sono rare e molto richieste, per cui alcuni possono essere più cari della controparte canina! Potete comunque sempre decidere di adottare un cane o un gatto da un canile o gattile, così da offrire loro una seconda possibilità di vivere in case dove sono ben accolti.

Conclusione

Prendere un nuovo animale da compagnia, che sia un cane o un gatto o altre specie, è una grandissima responsabilità che deve essere ben riflettuta. Per capire se prendere un gatto o un cane, analizzate attentamente il vostro stile di vita per sapere quanto tempo riuscireste a dedicare al vostro animale domestico.

I cani hanno bisogno che venga loro dedicato più tempo, sebbene anche i gatti amano tanto l’attenzione, nonostante siano molto più indipendenti di natura, il che li rende chiaramente più facili da tenere.

Barbara Lombardi
dott.ssa Barbara Lombardi

Barbara Lombardi è una veterinaria nonché scrittrice freelance specializzata sul tema della salute e del benessere degli animali domestici. Amante appassionato di cani e gatti, Barbara ha una grande esperienza nella scrittura di articoli sulla cura dei nostri amici animali.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 4 persone con una media di 4.8 su 5.0)

1 Commento

  1. Nordlys

    Ho sempre amato i gatti più dei cani, fin da piccola, anche quando non sapevo di tutte queste cose. Tutto è cominciato quando mi sono resa conto che i gatti erano più tranquilli e più puliti

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty