Osservazione delle feci del tuo gatto: come devono essere?

Scritto da nella categoria Gatti - 1 commento
Osservazione delle feci del tuo gatto: come devono essere?

Le feci del gatto sono qualcosa a cui la maggior parte dei proprietari di animali preferirebbe non pensare spesso, figurarsi studiarle; ma le feci del gatto possono darci un feedback sulla sua salute generale. Esiste una tabella, nota come tabella delle feci di Bristol (Bristol stool scale), che identifica i tipi diversi di escrementi che produciamo.

Quanto spesso dovrebbero defecare i gatti?

Innanzitutto, sono sicuro che molti di voi sapranno che defecare è il termine elegante per descrivere un movimento di intestino.

La maggior parte dei gatti dovrebbe defecare almeno una volta al giorno, ma ci sono delle varianti che dipendono dall'età del gatto, dalla sua dieta e dallo stato di salute; un numero normale di volte va da una a tre. Solitamente per i cuccioli il numero si alza.

Quali feci sono normali per un gatto?

Le feci dovrebbero essere solide ma non troppo secche. Il colore dovrebbe essere marrone cioccolato e il gatto non dovrebbe avere difficoltà a defecare. La forma dovrebbe essere quella di un tronco o di una salsiccia.

Feci anormali

Ci sono molti motivi per cui le feci del tuo gatto potrebbero non essere normali, alcuni di poco conto, altri gravi. L'età e lo stato di salute possono aiutare il veterinario a restringere il campo nella ricerca di possibili motivi. Per esempio, il cancro e l'ipotiroidismo sono più frequenti nei gatti di mezza età o anziani, mentre i cuccioli sono più propensi ad ingerire elementi non commestibili.

Feci maleodoranti

Tutte le feci mandano cattivo odore, ma arrivare al punto di dover aprire porte e finestre indossando una maschera non è normale. Posso accorgermi di feci fresche se mi trovo nella lavanderia in cui è la lettiera, ma l'odore non dovrebbe invadere la casa.

Sono molte le cause di eventuali feci maleodoranti:

  • Dieta - Questa si è rivelata fondamentale nel mio caso. Quando ho cominciato a dare ai miei gatti cibo economico tra un pasto e l'altro, non ci è voluto molto perché i loro bisogni cominciassero a puzzare.

  • Cambi improvvisi nella dieta - i cuccioli in particolare possono avere problemi di intestino se la loro dieta viene improvvisamente cambiata.

  • Infezioni batteriche come salmonella, escherichia coli, campylobattere

  • Parassiti (coccidia, giardia, trichomonas)

  • Disordini di assorbimento nell'intestino tenue. Possono essere dovuti a insufficienza esocrina pancreatica, sindrome da intestino irritabile, infezioni protozoiche (coccidia, giardia, trichomonas), certi tipi di cancro, sovrannumero di batteri, enterite (infiammazione dell'intestino tenue dovuta a infezioni o parassiti)

Feci liquide (diarrea)

La diarrea è un sintomo frequente nei gatti. Può essere acuta (improvvisa), transitoria (va e viene) o cronica (duratura). Altri sintomi possono essere presenti a seconda della causa.

La diarrea può avere origine nell'intestino tenue o crasso. Nel primo caso la diarrea si manifesta in un incremento di volume delle feci, nell'altro il volume è normale o ridotto e aumentano l'urgenza e la frequenza.

  • Mangiare qualcosa che fa male
  • Cambio improvviso nella dieta
  • Colite (infiammazione del colon)
  • Certe medicine
  • Certe tossine
  • Palle di pelo
  • Intolleranze alimentari
  • Insufficienza pancreatica esocrina
  • Ipertiroidismo
  • Infezione (batterica o virale)
  • Infezione protozoica
  • Sindrome da intestino irritabile
  • Malattie renali
  • Malattie al fegato
  • Anemia
  • Pancreatite (infiammazione del pancreas)

Feci secche

Tutte le feci sono composte approssimativamente da acqua al 75%. Le feci dure e secche sono dovute a una diminuzione della quantità di acqua presente. Queste feci possono essere difficili da espellere e in forma di sassolini.

Le feci possono diventare compatte se rimangono troppo a lungo nel colon.

  • Disidratazione - può essere causata da una perdita di liquidi (vomito o eccessiva urinazione) o dal non bere abbastanza acqua.

  • Dieta - quantità insufficiente di fibre

Sangue nelle feci

Potrebbe essere presente sangue all'interno delle feci, che le rende scure e incatramate (melena), o al di fuori di esse (hematochezia).

La melena è associata al sanguinamento del tratto gastrointestinale superiore, inclusi l'esofago e lo stomaco, ma potrebbe avere origine anche prima, da sangue ingerito da bocca o naso. Il sangue è stato scomposto dai batteri nello stomaco e ha lasciato il gatto tramite le feci.

  • Ulcere allo stomaco
  • Ingestione di sangue da bocca o naso
  • Corpi estranei che causano danni e sanguinamento del tratto intestinale superiore
  • Avvelenamento da aspirina che causa irritazione della mucosa gastrica
  • Cancro
  • Traumi
  • Infezione
  • Disturbi della coagulazione che causa sanguinamento del tratto intestinale superiore

L'hematochezia è associata invece al sanguinamento del tratto gastrointestinale basso, dal colon o dal retto.

  • Costipazione
  • Ghiandole anali impattate
  • Ingestione di corpi estranei che passando dal colon lo danneggiano
  • Disturbo da intestino irritabile
  • Disturbi della coagulazione come trombocitopenia (poche piastrine), coagulazione intravascolare disseminata, certi veleni (come quelli per topi)
  • Polipi rettali o anali
  • Colite, ovvero un'infiammazione del colon dovuta a infezioni, ingestione di oggetti, cancro, pancreatite

Feci scure

Abbiamo già parlato della melena, ovvero la presenza nelle feci di sangue digerito che gli da un aspetto scuro, ma ci possono essere altre cause per le feci scure.

  • Supplementi di ferro
  • Carboni attivi

Feci unte *(steatorrea) *

Feci che contengono una quantità anormale di grasso sono note come steatorrea.

  • Disordini di assorbimento
  • Parassiti (giardia, cryptosporidium, Trichomonas)
  • Obesità

Feci gialle

Possono essere causate da un'infezione protozoica o da problemi del fegato, che produce i sali della bile per aiutare la digestione del cibo, e della cistifellea, che li conserva. Questi sali sono ciò che da alle feci il caratteristico colore marrone. Una riduzione o assenza dei sali della bile porta a feci di colore pallido.

  • Giardia (le feci emanano cattivo odore e sono schiumose)
  • Disfunzioni della cistifellea
  • Disfunzioni del fegato

Parassiti nelle feci

Le feci contengono un gran numero di batteri che spesso portano parassiti, cisti infette o uova, molte delle quali sono troppo piccole per essere viste a occhio nudo. Se vedi dei parassiti, i più comuni sono:

  • Nematodi - vermi parassiti lunghi, bianchi e sottili
  • Tenia - segmenti simili al riso nelle feci o intorno all'ano

Determinare di quale gatto sono le feci problematiche

Gatto dal veterinario

Questo è un problema comune per chi ha più di un gatto. Di quale gatto sono le feci liquide, maleodoranti, ecc? Un trucco popolare è di aggiungere una piccola quantità di trucioli di pastello nel cibo dei gatti: ogni gatto ha la sua ciotola con un colore diverso. Max ha il blu, Fluffy il rosso, Cleo il giallo... annotati quale gatto ha quale colore e cerca le tracce dei trucioli nelle feci il giorno dopo.

È sempre importante far monitorare i cambiamenti dal veterinario. Se possibile portagli campioni delle feci del gatto.

Il trattamento dipenderà dalle cause. Ai gatti con problemi gastrointestinali viene di solito raccomandata una dieta leggera per qualche giorno per far riposare il tratto gastrointestinale. Può anche essere raccomandata una terapia di supporto come l'assunzione di fluidi per contrastare la disidratazione nei gatti che defecano più del normale.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 26 persone con una media di 4.7 su 5.0)

1 Commento

  1. Lucy

    Salve dottoressa! Il mio micio manifesta feci liquide e maleodoranti, ed è già la seconda volta che lo vedo a distanza di due giorni, ovviamente mangia solo cibi in scatola adatti per gatti. Cosa mi consiglia per cercare di evitare questo problema?

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty